Pubblicità
You are currently viewing Cos’è e come funziona Amazon Business

Cos’è e come funziona Amazon Business

Amazon Business è il nuovo negozio di Amazon.it per gli acquisti aziendali. Milioni di piccole, medie e grandi imprese in tutto il mondo, liberi professionisti e startup, acquistano su questa azienda.

Amazon Business aiuta ditte grandi e piccole, startup e liberi professionisti, a risparmiare tempo e denaro negli acquisti aziendali, con soluzioni innovative.

Pubblicità

Con questo nuovo negozio di Amazon.it per gli acquisti aziendali, attraverso un account gratuito, è possibile tenere separati gli acquisti personali e lavorativi, spostandosi da un account all’altro.

Esiste un’ampia selezione, con la possibilità di accedere a milioni di prodotti ( oltre 250 milioni) venduti da fornitori di tutto il mondo in categorie rilevanti per il nostro business.

Se, quindi, abbiamo un’azienda e dobbiamo acquistare del materiale che serve alla ditta o ai suoi dipendenti, Amazon Business può essere la scelta ideale, anche per le aziende che hanno bisogno di acquistare all’ingrosso presso altre ditte.

Pubblicità

Cosa è e come funziona Amazon Business

Amazon Business, come abbiamo visto, è dedicata agli acquisti delle imprese e, in particolar modo, alle spese tra le aziende stesse. Si tratta, in sostanza, del cosiddetto commercio B2B (Business to Business), il commercio interaziendale, per le transazioni commerciali elettroniche tra imprese.

Consente di ordinare quantitativi di merce all’ingrosso, tracciare i pagamenti e monitorare i costi, con la stessa semplicità ed esperienza di utilizzo che ha reso celebre Amazon.

In definitiva, Amazon Business funziona in maniera molto intuitiva: ed è usabile sia da una piccola o una media impresa, così come da una grande o da una startup, anche per settori come quelli dell’istruzione o della sanità.

Il catalogo è composto da oltre 250 milioni di prodotti, acquistabili in grandi quantità e a prezzi da ingrosso, quindi molto vantaggiosi:

  1. Sconti e modalità di pagamento flessibili, con carta di credito aziendale o addebito diretto,
  2. Si possono scaricare automaticamente le fatture,
  3. Si possono usare strumenti utili per tenere sotto controllo le spese aziendali e far quadrare il bilancio. .

Tra i servizi a pagamento del marketplace dedicato alle aziende, c’è anche Amazon Business Prime:

Pubblicità
  • il costo varia secondo il numero di utenti che desiderano usufruirne,
  • include spedizione e consegna della merce entro un giorno lavorativo,
  • consegna di articoli speciali senza costi aggiuntivi,
  • accesso anticipato ad alcune offerte e spese visibili.

Vediamo quindi come accedere e quali sono le regole di servizio di Amazon Business.

Amazon Business costi e regole del servizio

L’’iscrizione base ad Amazon Business per imprenditori e aziende è gratuita e c’è la possibilità di creare un account multiutente, in cui aggiungere dipendenti, che dispongono di un normale profilo su Amazon, così da praticare delle deleghe per l’acquisto del materiale aziendale.

Per il servizio Amazon Business Prime, dovremo aderire a un piano a pagamento, a scelta tra quelli disponibili:

  • il piano Duo, gestibile da un utente, che comprende consegne per aziende rapide e senza costi aggiuntivi, possibilità di ricevere consegne programmate e sconti progressivi, a un costo di 25€ l’anno IVA esclusa,
  • il piano Basic che, oltre ai vantaggi del piano Duo, può essere gestito anche da 3 utenti e offre la possibilità di analizzare i modelli di spesa dell’azienda sulla piattaforma, mediante 3 Lettori (dipendenti), così come di preparare le linee guida sui prodotti consigliati e sconsigliati da acquistare Amazon Guided Buying . Questo servizio mostra ai dipendenti quali prodotti o venditori scegliere per primi, evitando quelli che non dovrebbero mai acquistare. Al prezzo di 36€ l’anno IVA esclusa,
  • il piano Small, utilizzabile fino a 10 utenti, che permette all’azienda di aggiungere il ruolo di Autore per l’analisi dei modelli di spesa. Questa persona potrà avere sotto controllo tramite uno specifico dashboard ( pannello di controllo), in tempo reale molte informazioni anche di diversa natura e complessità, ricavate da spese ed entrate, utili a tutto il team per far quadrare il bilancio. Al costo di 100€ l’anno IVA esclusa,
  • il piano Medium include i vantaggi di tutti gli altri piani ed ha le possibilità di essere gestito da 100 utenti e di aggiungere fino a 100 lettori per analizzare le spese, al prezzo di 250€ l’anno IVA esclusa,
  • il piano Unlimited, gestibile da un numero di utenti illimitato,con tutti i benefici del piano Medium. Consente di avere fino a 2 lettori attivi per lo studio delle spese e la facoltà di bloccare gli acquisti sconsigliati dal piano di business, al costo di 2000€ l’anno IVA esclusa.

Per qualsiasi piano scelto, prima di passare alla versione a pagamento Amazon Business Prime, si può usufruire di un periodo di prova gratuito.

Fin qui abbiamo preso in esame il caso di aziende che devono acquistare materiali per il loro lavoro, ma Amazon Business si rivolge anche alle ditte B2B che vendono prodotti direttamente ad aziende. Per usufruire di questo servizio occorre, però, prima aver creato un negozio su Amazon.

Pubblicità

Dopo aver configurato il nostro account sulla piattaforma, avremo la possibilità di analizzare gli acquisti, con la funzione Visibilità sulle spese, per gestire il budget d’acquisto.

Se il profilo business è amministrato da più persone interne all’azienda, sarà possibile indirizzarle verso determinati prodotti da comprare, piuttosto che altri,con il servizio Amazon Guided Buying.

Per ciò che riguarda i metodi di pagamento, si può usare:

  • l’addebito diretto SEPA su conto corrente,
  • tutte le carte di credito e di debito come:
  1. Visa,
  2. Mastercard
  3. American Express.

Sono previsti metodi e integrazioni per la gestione degli acquisti, con sconti su ordini di grandi quantità di articoli.
Amazon Business aiuta l’azienda per quanto riguarda la fatturazione, accettando com’è d’obbligo, anche la fatturazione elettronica: tutti i prodotti all’interno di Amazon Business riportano i prezzi IVA esclusa.

Iscrizione ad Amazon Business

Dopo quest’ ampia descrizione vediamo adesso come fare l’iscrizione al servizio.
Un “normale” profilo Amazon può essere trasformato in un account Amazon Business, e si può utilizzare un account del tipo negozio Amazon per vendere ad altre aziende, all’interno del marketplace.

Pubblicità

Detto ciò:

  • utilizzare il PC per collegarsi al sito ufficiale di Amazon Business Italia,
  • cliccare sul pulsante Crea un account gratuito in alto a destra,
  • nella pagina successiva, premere il tasto Crea un nuovo account o,
  • cliccare su Converti il tuo account, secondo il nostro caso specifico,
  • nella schermata successiva, inserire il nostro indirizzo email aziendale nell’apposito campo, o,
  • usare le credenziali del nostro account Amazon per accedere e procedere alla conversione.

Meglio non fornire un indirizzo di posta elettronica generico, perchè quello della nostra azienda, servirà anche al sistema per effettuare la verifica e l’autenticazione del nuovo account, processo che potrebbe impiegare fino a 3 giorni per essere compiuto.

Al passaggio successivo:

  • inserire gli altri dati richiesti, come la ragione sociale e la partita IVA,
  • premere il tasto Invia.

Per utilizzare le funzioni del servizio Amazon Business da smartphone e tablet sarà sufficiente scaricare l’app Amazon Shopping disponibile per dispositivi:

  • Android, da Google Play Store o da uno store alternativo senza servizi Google,
  • iOS/iPadOS da App Store,
  • avviare l’App e accedere con le credenziali

Sfiorando l’icona del menu si aprirà una scheda, da questa:

Pubblicità
  • fare tap sulla voce Il mio account,
  • nel menu successivo, scegliere la dicitura Iscriviti Amazon Business,
  • seguire le istruzioni già visti all’inizio di questo capitolo.

Vantaggi di Amazon Business

Vediamo in sintesi i vantaggi di Amazon Business fin qui illustrati:

  • aderendo ad Amazon Business per fare acquisti aziendali, si avrà accesso a un vasto campionario di prodotti:
  1. articoli per l’ufficio,
  2. prodotti IT,
  3. prodotti di bellezza professionali,
  4. per la gestione degli spazi nelle aree comuni,
  5. per la pulizia,
  6. la sicurezza sul lavoro,
  7. molte altre forniture specializzate e professionali.

L’ accesso ad Amazon Business è consentito anche a strutture istituzionali, come scuole, università, strutture sanitarie, quali:

  1. ospedali,
  2. cliniche,
  3. centri odontoiatrici,
  4. medici in generale,
  5. case di cura e di riposo.
  • i piani di adesione al servizio hanno costi abbordabili per le aziende e permettono di sfruttare servizi specifici:
  1. la consegna veloce di Amazon Business Prime,
  2. la fatturazione facilitata,
  3. la possibilità di far gestire gli ordini a più persone all’interno della ditta.

Altre opportunità integrative al servizio:

  • strumenti per ricavare i dati degli acquisti e stipulare una lista di prodotti realmente necessari all’azienda,
  • tenere sempre sotto controllo il budget di spesa.

Non tutte le categorie merceologiche sono, comunque, soggette a sconti e, per quanto riguarda la logistica, dovremo fare affidamento ad Amazon per imballaggi, spedizioni, resi e assistenza clienti.

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Pubblicità
Condividi su:
Pubblicità