Pubblicità
Come usare gli AirTag: guida completa

Come usare gli AirTag: guida completa

Dopo aver preso in mano un AirTag, potresti chiederti come dovresti usare il nuovo piccolo dispositivo che hai acquistato.

Cos’è un AirTag

AirTag di Apple cosa sono e come funzionano

Pubblicità

Gli AirTag sono i dispositivi di tracciamento Bluetooth di Apple. Sono un piccolo disco che puoi attaccare agli oggetti per aiutarti a trovare qualcosa se lo perdi.

Il tuo iPhone ti aiuterà a trovare qualsiasi oggetto smarrito con un AirTag allegato. Lo fa guidando il tuo iPhone al tracker se è nelle vicinanze o mostrandoti la posizione del tracker su una mappa se è più lontano. Sono classificati IP67 e sono dotati di funzionalità di sicurezza integrate, quindi sono una soluzione ideale per qualsiasi utente di iPhone che desidera tenere sotto controllo i propri effetti personali.

Avendo all’incirca le dimensioni di un tappo di bottiglia, gli AirTag sono perfetti da attaccare alle chiavi o ad altri oggetti importanti per evitare di perderli.

Pubblicità

Come impostare un AirTag

In vero stile Apple, è davvero facile configurare un AirTag con il tuo iPhone. E’ importante notare che è necessario un iPhone o iPod touch con iOS 14.5 o versioni successive o un iPad con almeno iPadOS 14.5.

In primo luogo, dovrai assicurarti di aver scartato il nuovo AirTag dalla plastica protettiva. In questo modo verrà estratta la linguetta di plastica che consente l’accensione dell’AirTag. Saprai di averlo fatto, poiché l’AirTag riproduce un segnale acustico.

Ora devi solo portare un nuovo AirTag vicino al tuo iPhone. Quindi, una casella bianca apparirà nella parte inferiore dello schermo chiedendoti di connetterti al dispositivo.

Una volta connesso, ti viene chiesto di impostare un nome per l’AirTag e un’emoji per rappresentarlo. Successivamente, registri l’AirTag sul tuo account ID Apple e il processo di configurazione è completo.

Come utilizzare un AirTag

Quando si tratta di utilizzare il tuo AirTag, non c’è molto da fare. I dispositivi funzionano automaticamente in background. Ogni AirTag aggiornerà la sua posizione nell’app Dov’è ogni volta che il tuo iPhone si avvicina o quando è vicino a un dispositivo di rete Trova il mio.

Pubblicità

Se vuoi vedere la posizione di un AirTag, devi solo aprire l’ app Dov’è sul tuo iPhone, iPad o Mac. Nella sezione Articoli sulla barra in basso, vedrai tutti i tuoi AirTag.

L’app mostrerà i tuoi AirTag su una mappa, insieme alla tua posizione corrente. Da qui, toccando il nome di un AirTag avrai la possibilità di trovarlo, riprodurre un suono, abilitare la Modalità smarrito o rimuoverlo dal tuo ID Apple.

Puoi controllare tutto sull’ AirTag dall’app Dov’è. Sul dispositivo stesso, dovrai solo cambiare la batteria quando si esaurisce, che secondo Apple è all’incirca una volta all’anno.

Ricorda, la ricerca di precisione funzionerà solo su iPhone 11 o versioni successive, poiché ha bisogno del chip U1 per funzionare correttamente. Tutte le altre funzionalità funzionano con tutti gli altri dispositivi Apple, inclusi iPad e Mac.

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Pubblicità
Condividi su:
Pubblicità
Pubblicità