AirPods Pro 2 vs AirPods 3: qual è quello giusto per te?

da | iPhone/iPad

Sebbene entrambi questi AirPod siano eccellenti auricolari wireless, dipende dalle funzionalità che sei disposto a sacrificare per risparmiare denaro.

Apple ha lanciato gli AirPods Pro di seconda generazione a settembre 2022, ma ciò non rende meno rilevanti gli AirPods (3a generazione) usciti nel 2021. Entrambi gli auricolari sono progressi significativi rispetto alle generazioni precedenti.

Pubblicità
Pubblicità

Tuttavia, potresti essere perplesso se sei alla ricerca di un nuovo paio di AirPods o auricolari wireless. Di seguito, abbiamo confrontato AirPods 3 e AirPods Pro 2 per aiutarti a prendere la decisione migliore.

Design e caratteristiche

Il design dello stelo di AirPods 3 e AirPods Pro 2 è quasi identico, ma AirPods 3 non ha punte in silicone come AirPods Pro 2. Il design di AirPods 3 offre una vestibilità universale per tutti, ma manca di flessibilità. Gli steli sfoggiano lo stesso sensore di rilevamento della pelle, quindi non li attivi accidentalmente.

Al contrario, il design di AirPods Pro 2, come il suo predecessore, include punte in silicone intercambiabili e offre un test di adattamento dell’orecchio per determinare la migliore vestibilità per te; tuttavia, AirPods Pro 2 viene fornito con punte XS (extra piccole) se hai le orecchie piccole. AirPods Pro 2 viene fornito con l’ultimo Bluetooth 5.3, ma AirPods 3 è ancora bloccato con Bluetooth 5.0.

Pubblicità
Pubblicità

Entrambi gli AirPod hanno sensori di forza che ti consentono di agire, ma solo AirPods Pro 2 ti consente di controllare il volume scorrendo su e giù sul sensore. Inoltre, AirPods 3 utilizza lo stesso chip H1 della generazione precedente di AirPods, mentre AirPods Pro 2 utilizza il nuovo chip H2, che offre una migliore esperienza audio.

Potrebbe interessarti:  Come creare un collage di foto su iPhone

Inoltre, entrambi gli AirPod supportano Dolby Atmos, che ti consente di abilitare l’audio spaziale e l’audio spaziale personalizzato con il tuo iPhone. Entrambi hanno funzionalità aggiuntive come Adaptive EQ, Dynamic Head Tracking e Audio Sharing.

La distinzione più notevole è l’ANC (Active Noise Cancellation) sugli AirPods Pro 2 con le punte in silicone. A causa del nuovo chip H2, c’è un miglioramento significativo rispetto ai precedenti AirPods Pro. Secondo Apple, il nuovo chip H2 su AirPods Pro annulla il doppio del rumore.

Qualità audio

Gli AirPods 3 suonano meglio della generazione precedente con un audio complessivamente bilanciato e dettagliato. Ha più basse frequenze e diventa forte senza punte in silicone. Se stai eseguendo l’aggiornamento dagli AirPods o dagli AirPods 2 originali, noterai una leggera differenza nell’audio.

Le punte in silicone di AirPods Pro 2 creano un sigillo intorno alle orecchie, ottenendo più bassi e alti. Tuttavia, i nuovi driver e amplificatori di AirPods Pro 2 offrono bassi più profondi e alti più nitidi. Funzionalità aggiuntive come ANC, Adaptive Transparency e Conversation Boost lo fanno suonare meglio dell’originale AirPods Pro.

Pubblicità
Pubblicità

Durata della batteria e custodia di ricarica

Mentre la durata della batteria era migliore su AirPods 3 rispetto ad AirPods Pro , il nuovo AirPods Pro 2 eguaglia le sue 6 ore di ascolto con una singola carica e 30 ore con la custodia di ricarica. Se sei di fretta, puoi caricare rapidamente la custodia per 5 minuti per un’ora di riproduzione musicale.

Le custodie di ricarica AirPods Pro 2 e AirPods 3 supportano la ricarica con un cavo Lightning. Ma AirPods Pro 2 supporta MagSafe, la ricarica wireless Qi e persino il disco di ricarica di Apple Watch. Ha anche un altoparlante Find My integrato, un chip U1 per la ricerca di precisione e un cordino.

Potrebbe interessarti:  Come annullare l'abbonamento a Apple Music

Se desideri ottenere la ricarica wireless MagSafe e Qi sugli AirPods 3, dovrai selezionare il caricabatterie MagSafe al momento dell’acquisto dall’Apple Store e, naturalmente, ciò si aggiunge al costo, il che ci porta alla sezione successiva .

Quali AirPod dovresti scegliere?

Gli AirPods 3 potrebbero sembrare un affare migliore qui a causa dei prezzi più bassi, ma ti perderai la cancellazione attiva del rumore, l’ultimo chip H2 e altre funzionalità. Tuttavia, se non hai bisogno di ANC o Adaptive Transparency, AirPods 3 è un’ottima opzione.

AirPods Pro 2 ha interni aggiornati, una custodia di ricarica più recente e alcune nuove funzionalità, il che lo rende una scelta ovvia se hai il budget richiesto. Inoltre, dipende solo da te se vuoi spendere $ 80 extra per le funzionalità extra di AirPods Pro 2.

Pubblicità
Pubblicità
Condividi su:

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità