Gli AirPod non si connettono: come risolvere il problema

da | iPhone/iPad

Ti chiedi perché i tuoi AirPods non si connettono? Dai un’occhiata a questi suggerimenti per la risoluzione dei problemi.

La gamma AirPods di Apple è un modo perfetto per portare l’audio wireless sui tuoi dispositivi, soprattutto se hai un iPhone, iPad o Mac.

Pubblicità
Pubblicità

Insieme all’ottimo suono, una delle migliori caratteristiche delle cuffie è il semplice abbinamento con i dispositivi Apple. Ma proprio come con qualsiasi apparecchiatura elettronica, ci possono essere momenti in cui le cose non vanno come previsto.

Gli AirPod non si connettono: come risolvere

Quindi, se ti stai chiedendo perché i tuoi AirPods non si connettono, siamo qui per aiutarti con una serie di modi per risolvere il problema.

Carica i tuoi AirPods

Questa è la cosa più semplice da provare quando i tuoi AirPods non si connettono o addirittura funzionano correttamente. Riponi i tuoi AirPods nella custodia di ricarica e carica tutto tramite un cavo Lightning o un caricabatterie wireless. Aspetta che la luce sulla custodia sia verde. Ciò significa che i tuoi AirPods e la custodia sono completamente carichi.

Pubblicità
Pubblicità

Aggiorna il tuo software

Un’altra ottima cosa da fare durante la diagnosi di eventuali problemi di AirPods, inclusi i problemi di connessione, è aggiornare il software iOS o iPadOS.

Puoi farlo andando su Impostazioni> Generali> Aggiornamento software sul tuo iPhone o iPad. Se è necessario aggiornare il software, seguire le istruzioni sullo schermo per completare il processo. Con il software più aggiornato, puoi escludere qualsiasi problema con il tuo dispositivo.

Attiva e disattiva il Bluetooth

Le connessioni Bluetooth non sono mai perfette. Un modo rapido per vedere se ciò sta causando problemi con la connessione degli AirPods è attivare e disattivare la connessione Bluetooth. Ci sono diversi modi per farlo. Il modo più semplice è andare al Centro di controllo sul tuo dispositivo e premere il simbolo Bluetooth spento e poi riacceso.

Un altro modo per attivare il Bluetooth è Impostazioni > Bluetooth sul tuo dispositivo.

E i fan di Siri possono semplicemente utilizzare un semplice comando vocale all’assistente virtuale di Apple per attivare e disattivare il Bluetooth.

Pubblicità
Pubblicità

Riavvia il dispositivo

Successivamente, se ti stai ancora chiedendo perché i tuoi AirPods non si connettono, è ora di riavviare il dispositivo. Ci sono alcuni modi per farlo a seconda dell’età del tuo iPhone o iPad. Per un iPhone moderno, premi il pulsante di aumento del volume seguito direttamente dal pulsante di riduzione del volume. Quindi premere il pulsante laterale. Scorri lo schermo per spegnere l’iPhone. Per riavviare, premere nuovamente il pulsante laterale. Una volta che vedi il logo Apple, significa che il processo di avvio sta iniziando.

Il processo è identico per un iPad senza un pulsante Home.

Dopo aver riavviato il dispositivo, è ora di vedere se gli AirPods possono connettersi e puoi ricominciare a divertirti.

Prova solo un singolo AirPod

Potresti non saperlo, ma ogni AirPod può funzionare indipendentemente dall’altro auricolare. Quindi, per scoprire se il problema è limitato a un singolo AirPod, rimuovine uno alla volta dalla custodia di ricarica e verifica se si collegherà al tuo dispositivo. Se solo uno si connette al tuo dispositivo mentre l’altro no, avrai un’idea migliore di dove si trova il problema.

Ripristina e accoppia gli AirPod con il dispositivo

Se i problemi continuano, è tempo di misure più drastiche. Un ripristino delle impostazioni di fabbrica cancellerà completamente la memoria degli AirPods e li posizionerà nello stesso stato in cui hai utilizzato per la prima volta gli auricolari.

Pubblicità
Pubblicità

Per iniziare il processo, inserisci gli AirPod nella custodia di ricarica e chiudi il coperchio. Attendi altri 30 secondi.

Quindi è il momento di aprire il coperchio della custodia di ricarica e tenerlo aperto. Successivamente, sul tuo iPhone o iPad, vai su Impostazioni> Bluetooth . Trova il nome dei tuoi AirPods e tocca il pulsante Ulteriori informazioni (I) accanto al nome.

Seleziona Dimentica questo dispositivo e conferma il comando. Con il coperchio aperto, premi il pulsante di configurazione sul retro della custodia degli AirPods per circa 15 secondi. È necessario attendere che la spia di stato lampeggi in ambra e poi in bianco.

Ora che gli AirPod sono stati ripristinati alle impostazioni di fabbrica, è il momento di provare ad accoppiarli con il tuo dispositivo. Apri il coperchio e posizionali vicino a un iPhone o iPad. In caso di successo, vedrai un pop-up sullo schermo. Segui queste istruzioni per collegare gli AirPods e aggiungerli al tuo account iCloud.

Solo per notare, gli AirPods e gli AirPods Pro di terza generazione possono essere associati solo a un singolo ID Apple. Se stai cercando di utilizzare quegli AirPod che erano collegati a un altro ID Apple, l’altra persona dovrà rimuoverli dal proprio account.

Pubblicità
Pubblicità
Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Pubblicità
Pubblicità