Come aggiungere una stampante a un Mac

da | Computer, MacOS

Hai bisogno di utilizzare una stampante sul tuo Mac e non sai da dove iniziare? Dai un’occhiata a questa guida su come aggiungere e utilizzare le stampanti su Mac.

Sebbene diversi paesi e organizzazioni stiano cercando di trasferirsi in un mondo senza carta per conservare le risorse ambientali, ci sono ancora molti casi in cui è necessario stampare documenti fisici. Spesso è una buona opzione avere una stampante personale a casa, che ti consente di stampare a tuo piacimento per queste situazioni.

Pubblicità
Pubblicità

La stampa era una seccatura, ma le moderne stampanti ti consentono di stampare in modalità wireless da qualsiasi punto della casa, rendendo il processo molto più semplice. Anche così, l’aggiunta di una stampante al tuo Mac a volte può essere problematica. Oggi tratteremo come aggiungere una stampante a un Mac utilizzando metodi diversi.

Come aggiungere una stampante cablata al tuo Mac

La maggior parte dei nuovi modelli di stampante funziona con un metodo plug-and-play, il che significa che il tuo Mac dovrebbe riconoscere e scaricare automaticamente il software corretto per la stampante quando lo colleghi. Ciò ti consente di iniziare a stampare facilmente senza troppi problemi. Tuttavia, a volte questo non funziona come previsto e dovrai aggiungere la stampante manualmente.

La maggior parte delle stampanti può connettersi alla macchina tramite USB di tipo B o Standard-B. USB di tipo B è più vicino a una forma quadrata rispetto a un tipo A, che è un rettangolo più piatto e più comunemente riconosciuto come USB.

Pubblicità
Pubblicità

Spesso, una nuova stampante non include più questo cavo, quindi dovrai acquistare un cavo USB di tipo B se desideri collegarti in questo modo. Sebbene la porta della stampante sia USB di tipo B, la porta del computer sarà USB di tipo A (se è più vecchia o un desktop) o USB di tipo C (se si tratta di un laptop più recente). Avrai quindi bisogno di un cavo che abbia l’estremità corretta per la tua macchina.

Potrebbe interessarti:  Come giocare a Fall Guys con i tuoi amici

Potrebbe essere necessario aggiungere manualmente la stampante prima di installare il software della stampante. Di solito, dopo aver installato il software, dovrebbe connettersi automaticamente, ma puoi controllare andando su Preferenze di Sistema > Stampanti e Scanner .

Scarica il driver corretto per la tua stampante

Se il tuo Mac non aggiunge automaticamente la tua stampante alla pagina Stampanti e scanner nelle Preferenze di Sistema , non potrai utilizzarla a meno che tu non la configuri tu stesso. Per fare ciò, dovrai scaricare e installare il driver specifico per la stampante.

Un driver è il pezzo di software che dice al tuo Mac esattamente che tipo di stampante hai. Ciò consente al computer di accedere a tutte le funzionalità esclusive della stampante, come la scansione o la stampa fronte-retro. In precedenza, la maggior parte delle stampanti veniva fornita con CD contenenti i driver appropriati. Tuttavia, poiché la maggior parte dei laptop e dei Mac non è più dotata di unità CD, la maggior parte dei produttori di stampanti è passata ai driver online.

Pertanto, la maggior parte delle stampanti viene fornita con un manuale di istruzioni che fornisce i collegamenti per scaricare tutti i driver necessari. Anche se la tua stampante non è stata fornita con tale documentazione o se l’hai smarrita, dovresti essere in grado di individuare e scaricare il driver della stampante dal sito Web del produttore.

Pubblicità
Pubblicità

Per scaricare un driver, è sufficiente visitare il sito Web del produttore ( HP , Canon e così via), aprire la sezione Supporto e cercare il modello di stampante. Il sito Web dovrebbe avere il driver pertinente o i dettagli di installazione per macOS, che puoi utilizzare per installare il driver della stampante sul tuo Mac.

Se non riesci a trovare il driver corretto per qualsiasi motivo, potresti essere in grado di utilizzare ciò che viene chiamato PPD generico (Postscript Printer Description). Tieni presente che anche se funziona, potrebbe impedirti di utilizzare le funzionalità uniche della tua stampante.

Una volta installato il driver, prova a connetterti alla stampante utilizzando la connessione cablata o wireless per vedere se inizia a funzionare correttamente.

Come aggiungere una stampante wireless al tuo Mac

Al giorno d’oggi, tutte le migliori stampanti per Mac sono dotate di Wi-Fi integrato, che ti consente di accendere la stampante, abilitare le sue funzionalità Wi-Fi e quindi configurarla direttamente dal tuo Mac senza mai toccare un cavo. È anche possibile che il software fornito con la stampante disponga di una scansione automatica in grado di cercare e connettersi automaticamente alla rete.

Potrebbe interessarti:  Come spegnere lo schermo del tuo MacBook

In caso contrario, puoi comunque aggiungere la stampante manualmente e configurarla. Per fare ciò, vai su Preferenze di Sistema> Stampanti e scanner e premi il pulsante più (+) in basso a sinistra. Dovrebbe aprire la finestra Aggiungi , che mostrerà tutte le stampanti disponibili sulla tua rete locale tramite Bonjour. Seleziona la tua stampante qui; puoi nominarlo come vuoi.

Pubblicità
Pubblicità

La stampante dovrebbe essere visualizzata qui se è installato il driver corretto e se tutte le connessioni sono impostate correttamente. Potresti visualizzare un’opzione per scegliere un driver : puoi utilizzare la selezione automatica per fare in modo che il tuo computer esegua la ricerca di software compatibile o sceglierne uno tu stesso. Se il tuo computer non riesce a trovare un driver compatibile, proverà ad aggiungerlo con il PPD generico.

Il PPD generico è una funzionalità generale del Mac che consente di utilizzare le funzioni più basilari della stampante: stampare un documento. Molto probabilmente non sarai in grado di scansionare o utilizzare altre funzioni della stampante utilizzando il software PPD, motivo per cui è essenziale provare invece a utilizzare il driver corretto.

Utilizzare l’indirizzo IP per connettersi in modalità wireless

Puoi anche scegliere di connetterti alla tua stampante usando il suo indirizzo IP. Di solito puoi trovarlo controllando le impostazioni di rete sulla tua stampante.

Sul Mac, fai clic sulla scheda IP nella finestra Aggiungi stampante e digita l’indirizzo IP della stampante. Se trova una corrispondenza, ti consentirà di compilare il resto delle impostazioni e aggiungerlo.

Dopo aver configurato tutte le impostazioni corrette, fai clic su Aggiungi e la tua stampante dovrebbe essere aggiunta e pronta per l’uso.

Pubblicità
Pubblicità

Come utilizzare la stampante sul Mac

Ora che la tua stampante è tutta configurata, sei pronto per partire! Per stampare qualsiasi documento o foto, vai su File> Stampa o premi Cmd + P . Dovresti vedere la tua stampante nell’elenco delle stampanti, da cui puoi quindi stampare.

Potrebbe interessarti:  Le migliori app di disegno per Windows

Come controllare la coda della stampante

Se si desidera controllare lo stato di tutti i lavori di stampa, è possibile farlo dalla coda della stampante. Questo può essere fatto facendo doppio clic su una stampante in Stampanti e scanner o facendo clic sul pulsante Coda stampante . Questo è un buon posto per controllare se si tenta di stampare qualcosa ma non funziona. Può darti informazioni preziose su quale sia la rapina.

Se necessario, puoi persino premere Pausa per interrompere i lavori di stampa. Non dimenticare di riprenderli una volta che sei pronto per stampare. Altrimenti, ti chiederai perché la tua stampante non stamperà nulla.

Modifica le impostazioni della stampante

Quando ti trovi nella finestra Stampanti e scanner nelle Preferenze di Sistema , puoi selezionare la tua stampante e scegliere Opzioni e forniture per ottenere maggiori informazioni o regolare le impostazioni. È possibile modificare il nome in Generale o modificare le impostazioni in Opzioni .

A seconda di ciò che la tua stampante è in grado di fare, puoi abilitare la stampa fronte-retro, scegliere il vassoio carta predefinito e altro ancora. Infine, in Livelli di fornitura , puoi vedere quanto inchiostro o toner è rimasto nelle cartucce della tua stampante. Alcune stampanti avranno anche la possibilità di portarti al sito Web del produttore, così puoi ordinarne di più.

Pubblicità
Pubblicità

Tornando in Stampanti e scanner , in basso, puoi scegliere quale stampante impostare come predefinita, il che è utile se ne utilizzi più di una. Di seguito, puoi scegliere il formato carta predefinito. Scansionare i documenti selezionando Apri scanner dalla scheda Scansione .

Puoi anche scegliere di condividere una stampante sulla tua rete. Uno scenario comune per questo è quando la stampante è collegata alla macchina tramite USB, ma si dispone di un altro computer sulla stessa rete che deve utilizzarlo. In sostanza, questa opzione consente alla tua stampante di utilizzare il Wi-Fi del tuo Mac per renderlo disponibile per altri computer sulla tua rete.

Condividi su:
Pubblicità

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità