Come aggiornare manualmente OxygenOS sui telefoni OnePlus

da | Smartphone

Vuoi provare l’ultima versione di OxygenOS? Puoi attendere che l’aggiornamento venga distribuito sul tuo dispositivo oppure puoi installarlo immediatamente. Ecco come.

I telefoni OnePlus sono elogiati per i frequenti aggiornamenti software che ricevono. Le ammiraglie di OnePlus godono di tre anni di supporto software e quattro anni di patch di sicurezza, mentre la serie Nord di fascia media è supportata da due anni di importanti aggiornamenti Android.

Pubblicità
Pubblicità

Gli aggiornamenti di solito vengono implementati via etere prima in regioni selezionate, seguiti da una versione globale più ampia in seguito. Se non vedi l’ora di provare le nuove funzionalità, la nostra guida ti consentirà di aggiornare OxygenOS sul tuo telefono OnePlus senza dover attendere l’aggiornamento OTA.

Verifica la presenza di aggiornamenti automatici

OnePlus è tra i pochi produttori eccellenti con gli aggiornamenti software, quindi vale la pena verificare se il tuo telefono ne ha già ricevuto uno sotto forma di aggiornamento OTA prima di saltare sul carro e iniziare a cercare pacchetti di aggiornamento manuale.

Sul tuo telefono OnePlus:

Pubblicità
Pubblicità
  • Apri Impostazioni e vai su Sistema > Aggiornamenti di sistema .
  • Il telefono cercherà automaticamente tutti gli aggiornamenti disponibili e fornirà ulteriori informazioni se disponibili.
  • Tocca Scarica e installa ora e dagli un po’ di tempo.

Il telefono inizierà a scaricare e installare l’aggiornamento da solo. Al termine, ti verrà chiesto di riavviare il dispositivo. Ricorda che i menu potrebbero essere etichettati in modo diverso a seconda della versione di OxygenOS in esecuzione sul telefono.

Potrebbe interessarti:  Come utilizzare Amazon Alexa dall'app Alexa

Se non hai ancora un aggiornamento disponibile, puoi installarlo manualmente.

Scarica l’ultima build di OxygenOS

Ora che abbiamo stabilito che non hai ancora l’aggiornamento OTA disponibile, è il momento di aggiornare OxygenOS manualmente. Il primo ordine del giorno è scaricare l’ultima build di OxygenOS per il tuo dispositivo OnePlus.

Fortunatamente, OnePlus è uno dei pochi produttori che ha una pratica pagina di download in cui puoi selezionare il tuo dispositivo e prendere l’ultima build.

  • Vai alla pagina dei download di OxygenOS e seleziona il tuo dispositivo dall’elenco.
  • L’ultimo aggiornamento della build stabile sarà a tua disposizione. Nel caso in cui desideri eseguire l’aggiornamento a una versione beta, fai clic sulla scheda in alto e scarica invece la build beta.
  • Sebbene la maggior parte di questi pacchetti di aggiornamento siano pronti per l’installazione e siano disponibili in formato .zip, alcuni hanno un’estensione .tar alla fine. Usa semplicemente un file manager per riportare l’estensione in .zip.
  • Sposta il file scaricato nella radice della memoria interna del telefono in modo che non si trovi in ​​nessuna cartella.

Anche se non perderai alcun dato aggiornando manualmente il tuo telefono OnePlus a nessuna delle build (stabile o beta), passare da una build beta a una stabile in futuro richiederà una cancellazione completa. OnePlus consiglia di eseguire comunque un backup del telefono .

Pubblicità
Pubblicità

Scarica automaticamente l’aggiornamento utilizzando Oxygen Updater

In alternativa, c’è un’app di utilità eccezionale chiamata Oxygen Updater che puoi scaricare dal Play Store. L’app rileva automaticamente il numero di modello del tuo telefono e mostra gli aggiornamenti disponibili che puoi scaricare direttamente dall’app.

Puoi anche scegliere di scaricare solo il pacchetto di aggiornamento OTA se stai passando a un aggiornamento consecutivo. Ciò consente di risparmiare molto tempo e dati rispetto al download dell’intero pacchetto di aggiornamento che di solito ha una dimensione compresa tra 2 e 3 GB.

Potrebbe interessarti:  Impostazioni del telefono Samsung Galaxy da modificare sempre

Download: Oxygen Updater

Aggiorna manualmente OxygenOS utilizzando l’aggiornamento locale

Ora che hai scaricato il pacchetto di aggiornamento corretto, aggiornare il tuo telefono OnePlus è abbastanza semplice.

  • Passare a Impostazioni > Sistema > Aggiornamenti di sistema .
  • Tocca l’icona a forma di ingranaggio in alto e seleziona Aggiornamento locale .
  • Ora dovresti vedere il pacchetto di aggiornamento che hai appena scaricato. Selezionalo e tocca Installa ora .

Il tuo telefono OnePlus inizierà a installare normalmente l’aggiornamento, quindi concedigli un po’ di tempo e riavvia quando richiesto. Bravo! Ora hai aggiornato correttamente il tuo telefono OnePlus all’ultima versione di OxygenOS.

Pubblicità
Pubblicità
Condividi su:
Pubblicità

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere informato sui nostri ultimi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia. Ci seguono già 25.000 persone che aspetti.

Seguici su Telegram

Segui il nostro gruppo Telegram gratis per ricevere i nuovi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità