Aggiornare l’ISEE online: Guida Completa

da | Siti web e servizi online

L’ISEE, l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente, è uno strumento cruciale per valutare la situazione economica delle famiglie italiane. Questo indicatore tiene conto di vari fattori, tra cui il reddito, il patrimonio, la composizione del nucleo familiare e altre caratteristiche. Ma perché è importante? L’ISEE serve principalmente a valutare e confrontare la situazione economica delle famiglie che intendono accedere a prestazioni sociali agevolate.

Se hai già richiesto un ISEE per la tua famiglia, ma ora ritieni che la situazione economica sia cambiata e necessiti di un aggiornamento, sei nel posto giusto. In questo articolo, ti spiegheremo come aggiornare l’ISEE online, seguendo le ultime linee guida fornite dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Continua a leggere per scoprire tutti i dettagli.

Informazioni Preliminari

Prima di vedere come aggiornare l’ISEE online, è importante capire alcune nozioni fondamentali. Secondo il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, le famiglie con un ISEE ordinario possono richiedere l’aggiornamento dell’ISEE in determinate circostanze:

  • Variazione della situazione lavorativa: Se uno o più membri della tua famiglia hanno subito una sospensione delle prestazioni previdenziali, assistenziali o indennitarie non incluse nel reddito dichiarato per l’IRPEF.
  • Variazione della situazione reddituale complessiva del nucleo familiare: Se la variazione supera il 25% rispetto alla situazione reddituale indicata nell’ISEE calcolato in via ordinaria.
  • Riduzione del patrimonio complessivo del nucleo familiare: Questa variazione deve superare il 20% rispetto alla situazione patrimoniale individuata nell’ISEE ordinario. Puoi iniziare a calcolare un nuovo ISEE a partire dal 1° aprile di ogni anno, considerando i patrimoni posseduti al 31 dicembre dell’anno precedente rispetto alla presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica o DSU.

Detto ciò, vediamo ora come procedere all’aggiornamento.

Come Aggiornare l’ISEE Online

Ecco come aggiornare l’ISEE utilizzando uno strumento online disponibile sul sito dell’INPS:

  1. Visita la pagina dell’INPS dedicata all’ISEE.
  2. Fai clic sul pulsante “Accedi” situato nell’angolo in alto a destra della pagina.
  3. Seleziona la modalità di accesso che preferisci tra PIN, SPID, CIE o CNS, e segui le istruzioni per effettuare l’accesso.
  4. Una volta effettuato l’accesso, clicca su “I tuoi servizi e strumenti” nella sezione a sinistra della pagina.
  5. Apri il menu “Fascicolo previdenziale” situato al centro della pagina.
  6. Fai clic sul link “ISEE” che appare sulla destra.
  7. Scegli l’opzione per aggiornare l’ISEE corrente e rispondi alle domande poste durante la procedura, fornendo informazioni accurate sulla tua situazione economica e patrimoniale.
  8. Indica a cosa serve il tuo ISEE spuntando le caselle pertinenti (ad esempio, “Assegno unico universale figli”).
  9. Prosegui con la compilazione, rispondendo alle domande sul tuo nucleo familiare.
  10. Fai clic su “Avanti” e segui le istruzioni visualizzate sullo schermo per completare l’aggiornamento e inviare la nuova DSU.

Se dovessi avere difficoltà o dubbi durante il processo di aggiornamento dell’ISEE, non esitare a chiedere assistenza a consulenti esperti, ad esempio presso un CAF o un Centro di Assistenza Fiscale.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.