Al momento stai visualizzando Come risolvere aggiornamento iOS bloccato

Come risolvere aggiornamento iOS bloccato

Questi suggerimenti per la risoluzione dei problemi ti aiuteranno se l’aggiornamento di iOS o iPadOS è stato interrotto e non puoi riprendere il download.

La maggior parte degli aggiornamenti iOS include nuove interessanti funzionalità che migliorano l’esperienza utente di iPhone. Ecco perché rimanere bloccato nel bel mezzo di un download mentre si tenta di aggiornare il dispositivo può essere estremamente frustrante.

Pubblicità

Se il download dell’aggiornamento del software iOS o iPadOS si blocca a metà, ecco alcune cose che puoi fare per farlo ripartire su un iPhone o iPad.

Tieni presente che è normale se il tuo iPhone si ferma su un aggiornamento per circa 5 minuti. Attendi almeno 30 minuti prima di iniziare la risoluzione dei problemi.

Ripristina le impostazioni di rete

Uno dei motivi più comuni per un aggiornamento iOS interrotto è una rete instabile. Se perdi la connessione a Internet durante il download di un aggiornamento, il tuo iPhone interromperà automaticamente l’aggiornamento. La stessa cosa accadrà se la tua connessione è debole o fluttuante.

Pubblicità

In genere, il tuo iPhone riprenderà l’aggiornamento quando la tua connessione Internet migliora, ma non è sempre così.

Un indicatore sicuro che Internet è il colpevole dell’aggiornamento interrotto è un’opzione Riprendi download in grigio nella schermata di aggiornamento.

Pubblicità

Ci sono una serie di soluzioni che puoi provare per migliorare le condizioni della tua rete:

  • Prova a ripristinare la connessione Wi-Fi spegnendo e riaccendendo il Wi-Fi del tuo iPhone.
  • Esegui un soft reset riavviando il tuo iPhone .
  • Attiva e disattiva la modalità aereo per ripristinare le connessioni. Puoi accedere alla modalità aereo dal Centro di controllo del tuo iPhone .
  • Ripristina tutte le impostazioni di rete sul tuo iPhone per eliminare eventuali problemi di connettività sottostanti.
  • Riavvia o ripristina il router .
Potrebbe interessarti:  Come inoltrare le chiamate su Android e iPhone

Libera più spazio di archiviazione

Se stai esaurendo lo spazio di archiviazione di iPhone, l’aggiornamento potrebbe interrompersi prima del download completo. Prima di iniziare il download di un aggiornamento, il tuo iPhone dovrebbe farti sapere quanto è grande il file. In genere, gli aggiornamenti iOS sono compresi tra 1,5 GB e 2 GB. Ma spesso avrai bisogno del doppio dello spazio di archiviazione per scaricare e installare l’aggiornamento.

Per essere sicuro di avere spazio di archiviazione sufficiente per un aggiornamento, vai su Impostazioni > Generali > Memoria iPhone . 

Pubblicità

Se ti ritrovi con spazio insufficiente per scaricare l’aggiornamento, prova ad aggiornare il tuo iPhone con un Mac. In questo modo non hai bisogno di tanto spazio libero sul tuo dispositivo iOS. Basta seguire questi passaggi:

  • Collega il tuo iPhone e Mac tramite USB.
  • Apri Finder per individuare il tuo iPhone. Potrebbe essere necessario fidarsi del tuo dispositivo per continuare.
  • Seleziona il tuo iPhone dalla barra laterale, quindi fai clic su Verifica aggiornamenti .

Se scopri di avere spazio di archiviazione sufficiente per l’aggiornamento, significa che lo spazio di archiviazione non è il problema. Diamo un’occhiata ad altre correzioni per il tuo aggiornamento iOS interrotto.

Rimuovere il software beta o gli aggiornamenti incompleti

Se in precedenza hai scaricato una versione beta di iOS o un aggiornamento incompleto, questa volta quasi sicuramente l’aggiornamento fallirà.

La strada da seguire è disinstallare la versione beta o rimuovere il pacchetto di installazione dell’aggiornamento precedente.

Per fare quest’ultimo, apri le Impostazioni del tuo iPhone, vai su Generali > Archiviazione iPhone e scorri l’elenco delle app fino a trovare Aggiornamento software . Toccalo, quindi seleziona Elimina .

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come aggiungere una filigrana alle foto sul tuo iPhone

Dopo aver eliminato il file di aggiornamento, puoi andare su Generale> Aggiornamento software per riavviare l’aggiornamento.

Disattiva le restrizioni sui contenuti e sulla privacy

La maggior parte delle persone attiva le restrizioni sui contenuti e sulla privacy per impedire a se stessi o a qualcun altro di installare ed eliminare app. È anche un’ottima funzionalità per i genitori che cercano di impedire ai propri figli di accedere a determinati contenuti.

Se in precedenza hai attivato la restrizione dei contenuti per gli acquisti su iTunes e App Store, l’aggiornamento di iOS non avrà esito positivo.

Per revocare le restrizioni, vai su Impostazioni > Tempo di utilizzo > Restrizioni sui contenuti e sulla privacy . Puoi disattivare tutte le restrizioni disattivando l’interruttore nella parte superiore della pagina o consentire l’accesso per categorie specifiche. Ad esempio, tocca Acquisti iTunes e App Store per creare regole di accesso personalizzate per l’installazione o l’eliminazione di app.

Controlla la pagina di stato del sistema di Apple

Quando Apple rilascia un nuovo aggiornamento iOS, gli utenti iPhone di tutto il mondo si affrettano a scaricarlo. Ciò può causare il sovraccarico dei server Apple, con conseguenti tempi di inattività che rallentano gli aggiornamenti.

Pubblicità

Raramente è il caso, ma non possiamo escludere la possibilità che i server di aggiornamento di Apple abbiano fallito. Per essere sicuro, visita la pagina di stato del sistema Apple e verifica la presenza di un cerchio verde per i servizi relativi agli aggiornamenti come l’App Store, l’account iCloud e così via. Se non c’è un cerchio verde, significa che c’è un problema di sistema e dovrai aspettare che Apple lo risolva.

Pubblicità
Condividi su: