Come accendere e spegnere la torcia su Android

da | Android, Smartphone

Pubblicità

La torcia è stata a lungo una caratteristica dei telefoni, utilizzando il flash LED della fotocamera per aiutarti a navigare in luoghi bui. C’è una funzione torcia integrata in Android, ma ci vogliono un paio di passaggi per arrivarci. Continua a leggere per scoprire modi più rapidi per accendere e spegnere la torcia sul telefono.

Fortunatamente, ci sono molti modi per abilitare la torcia più velocemente sul tuo telefono Android, dallo scuotimento del telefono all’attivazione vocale, e li abbiamo raccolti per te qui.

Pubblicità

Aggiungi torcia alle impostazioni rapide

Su molti telefoni, l’icona della torcia è nel menu quando scorri verso il basso dalla parte superiore dello schermo una volta. In caso contrario, scorri di nuovo verso il basso per vedere tutte le icone di avvio rapido e premi l’icona della penna sotto di esse.

Da qui, puoi tenere premuta e trascinare l’icona della torcia in un punto dell’elenco delle icone in cui apparirà tra le notifiche predefinite.

Su alcuni telefoni, come la serie Galaxy, puoi persino regolare la luminosità della tua torcia incorporata. Per farlo su un telefono Galaxy, apri il menu Impostazioni rapide in modo da visualizzare l’icona della torcia, quindi invece di toccare l’icona effettiva, tocca il testo sottostante che dice “Torcia”.

Pubblicità

Questo ti porterà a un menu segreto in cui puoi regolare la luminosità della torcia quando la accendi. Apporta le modifiche, fai clic su “Fine” e sei a posto.

Potrebbe interessarti:  Come salvare le posizioni di casa e lavoro su Waze

Tocca il retro del telefono per accendere la torcia

Parleremo più avanti di come puoi scuotere per accendere la torcia, ma per esperienza, questo può far sì che la torcia si accenda quando hai il telefono in tasca. Android 11 ha una funzione in cui puoi toccare il retro del telefono per attivare varie funzioni, ma questa eccellente app di XDA Developers fa funzionare la stessa funzione su dispositivi meno recenti.

Dovrai abilitare varie autorizzazioni, come fonti sconosciute , per installarlo e configurarlo. C’è un pratico tutorial una volta aperta l’app per parlarti delle autorizzazioni che devi concedere.

Dopo averlo fatto, nel menu principale Tocca, tocca, tocca “Azioni doppio tocco” o “Azioni tocco triplo” (a seconda di come si desidera accendere la torcia).

Nella schermata successiva, tocca “Aggiungi azione -> Utilità -> Torcia”, quindi “Consenti”.

Pubblicità

Una volta creato il tuo gesto, torna nella schermata “… Tocca Azioni”, trascinalo in alto in modo che funzioni sempre sulle altre azioni predefinite.

Di’ a Google di accendere la torcia

Non dimenticare di “OK Google” per accendere la torcia. Tocca l’icona del microfono o dì: ” OK Google, accendi la torcia ” (o ” OK Google, torcia accesa “). Al contrario, pronuncia ” OK Google, spegni la torcia ” o ” OK Google, spegni la torcia ” per spegnerla. Questa è un’opzione eccellente se hai già troppe app sul telefono e non hai abbastanza spazio per un’altra.

Un modo alternativo per farlo è tenere premuto il pulsante Home sul telefono finché non viene visualizzato l’Assistente Google, quindi pronunciare ” Accendi la torcia “.

Potrebbe interessarti:  Come scomparire da WhatsApp senza eliminare l'app

Usa i gesti

La maggior parte dei telefoni Android moderni supporta i gesti, che ti consentono di abilitare e attivare varie funzioni utilizzando speciali pressioni o movimenti dei pulsanti.

I gesti esatti variano tra i diversi produttori di dispositivi, ma per accedervi, vai su “Impostazioni -> Gesti”, quindi cerca la funzione Torcia e accendila.

Pubblicità

Sui telefoni Motorola, il gesto per accendere istantaneamente la torcia è scuotere il telefono con un movimento tagliente. (Questo aiuta a prevenire l’accensione accidentale.) Su OnePlus, sta disegnando una “V” sullo schermo del telefono quando è spento. Se usi un telefono diverso, il gesto esatto potrebbe variare, ma probabilmente sarà altrettanto veloce!

Accendi la torcia con i pulsanti del volume

Per accendere istantaneamente la torcia su qualsiasi dispositivo Android con i pulsanti del volume, dovrai installare Torchie – Volume Button Torch . L’app occuperà 4 MB di memoria del telefono e non ti bombarderà di pubblicità.

Affinché l’app funzioni in background, dovrai concedere l’autorizzazione “Servizio di accessibilità”.

Puoi anche abilitare la torcia dalla schermata di blocco, ma dovrai accedere alle impostazioni dell’app per consentirlo. Per accedere alle Impostazioni, basta aprire l’app e toccare i tre punti verticali in alto a destra del display.

Scuoti la torcia su On

Se il tuo telefono non ha il supporto Gesture integrato menzionato in precedenza, puoi ottenere un’app di terze parti che fa il lavoro.

Pubblicità

Dovrai installare un’app chiamata Shake Flashlight . Basta scuotere il telefono e la torcia si accenderà. Puoi accendere la torcia anche se lo schermo del tuo dispositivo Android è spento, quindi scuoterlo di nuovo per spegnere la torcia.

Se ritieni di dover scuotere troppo il telefono, puoi modificare la sensibilità nelle impostazioni dell’app. Tocca i tre punti verticali nell’angolo in alto a destra e tocca “Shake Sensitivity”. L’app ti avviserà che se imposti la sensibilità troppo alta, la torcia potrebbe accendersi accidentalmente.

Potrebbe interessarti:  Come aumentare le prestazioni di gioco sul tuo telefono Android

Usa un widget torcia

Ultimo, ma non meno importante, puoi utilizzare l’ app Flashlight Widget per ottenere un po’ di luce. Il widget non apparirà da solo, quindi dovrai premere a lungo su uno spazio nella schermata principale dove vuoi che appaia il widget.

Tocca l’opzione Widget in basso e il widget dovrebbe trovarsi nella prima pagina. Premi a lungo sul widget e trascinalo in uno spazio vuoto sul display. L’app non ha una pagina Impostazioni; saprai solo se l’app è installata quando vedi il widget. Non apparirà alcuna icona dell’app.

Mentre lo scopo originale della torcia è quello di illuminare l’ambiente circostante in modo che l’app della fotocamera possa scattare foto migliori di notte, si è evoluta per diventare una torcia pratica e utile.

Pubblicità
Condividi su:
Pubblicità

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere informato sui nostri ultimi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia. Ci seguono già 25.000 persone che aspetti.

Seguici su Telegram

Segui il nostro gruppo Telegram gratis per ricevere i nuovi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia.

Come aggiungere una carta di pagamento su Google Play Store

Come aggiungere una carta di pagamento su Google Play Store

Se desideri acquistare app e abbonarti a servizi su Android, devi aggiungere un metodo di pagamento al tuo account Google Play. Ecco come farlo. Dovrai aggiungere una carta di credito o di debito al tuo account per scaricare app a pagamento e acquistare abbonamenti...

Cos’è eSIM e qual è la differenza dalla SIM

Cos’è eSIM e qual è la differenza dalla SIM

Una eSIM è una versione più piccola e integrata della tradizionale scheda SIM e sta diventando più comune sugli smartphone, spesso insieme alla normale SIM fisica. Ma come funziona una eSIM e vale la pena averla? Diamo un'occhiata. Che cos'è una eSIM? Una eSIM è una...

Come utilizzare la modalità Auto dell’Assistente Google

Come utilizzare la modalità Auto dell’Assistente Google

Se non hai ricevuto il promemoria, Google ha sostituito l'app Android Auto con la modalità Auto dell'Assistente Google. Se hai uno smartphone Android ragionevolmente aggiornato, puoi utilizzare la modalità di guida nell'Assistente Google e non è necessario scaricarlo...

Pubblicità
Pubblicità