6 correzioni per quando il telecomando della TV non funziona

da | televisori

Quando ti prepari per guardare un film dopo una lunga giornata, un telecomando che non funziona correttamente può essere frustrante. Prima di sostituirlo con un nuovo telecomando, prova questi passaggi per risolvere il problema.

Controllare le batterie

Uno dei motivi più comuni per cui i telecomandi della TV non funzionano sono le batterie scariche. Se disponi di un telecomando intelligente, in genere puoi controllare lo stato della batteria sul televisore. Per i telecomandi tradizionali, puoi premere il pulsante di accensione del telecomando mentre lo punti verso la TV; se non vedi la luce LED lampeggiare, significa che le batterie del telecomando devono essere sostituite.

In media, le batterie del telecomando dovrebbero durare dai tre ai sei mesi. Se è passato quel periodo e stai iniziando ad avere problemi con il telecomando, l’uso di batterie al litio o di una sostituzione compatibile potrebbe essere d’aiuto.

Inoltre, anche se spesso si è tentati di cambiare semplicemente una batteria e lasciare che l’altra rimanga (sicuramente l’ho fatto in passato), è meglio sostituirle entrambe contemporaneamente, in modo che ci sia un’equa distribuzione dell’energia tra le batterie e che si scarichino. allo stesso tempo. Quando si sostituiscono le batterie, cercare segni di corrosione sui contatti della batteria. Se noti della ruggine, puliscila prima di inserire nuove batterie nel vano.

Verificare la presenza di ostruzioni

Quando si utilizza un telecomando TV, assicurarsi di verificare la corretta linea visiva tra il televisore e il telecomando. Eventuali ostacoli tra il telecomando e la TV possono bloccare i segnali a infrarossi emessi dal telecomando, soprattutto se sono più grandi come un tavolino da caffè o un oggetto di arredamento, o anche più piccoli ma posizionati direttamente davanti al ricevitore a infrarossi della TV.

Se noti eventuali ostacoli, assicurati di allontanarli dalla linea visiva tra il telecomando e la TV.

Detto questo, tieni presente che potrebbe non essere sempre un ostacolo fisico a influenzare il segnale. Se il sensore a infrarossi del televisore è coperto di polvere o di qualsiasi altro tipo di detriti, la sua capacità di ricevere segnali dal telecomando potrebbe essere compromessa. Per evitare che ciò accada, assicurati di spolverare il sensore della TV ogni pochi giorni con un panno morbido in microfibra.

Associa nuovamente il telecomando

Se utilizzi un telecomando intelligente, potresti doverlo associare alla TV per farlo funzionare di nuovo correttamente. I passaggi esatti per associare il telecomando varieranno in base alla marca; ad esempio, i telecomandi Amazon Fire TV Stick hanno una guida di abbinamento specifica . Allo stesso modo, nel caso di un telecomando intelligente Samsung, dovrai premere i pulsanti Ritorno e Riproduci/Pausa per più di tre secondi contemporaneamente. Assicurati di controllare il manuale per verificare come accoppiare il telecomando alla TV.

Se esegui questo passaggio correttamente, verrà visualizzata una finestra pop-up. A questo punto puoi seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per completare il processo di abbinamento. Ho notato che questo passaggio di solito funziona per me e ripristina il telecomando quando altri metodi falliscono.

Avvicinati alla TV

A volte, stare troppo lontano dal televisore può compromettere l’efficacia del segnale a infrarossi del telecomando. Nella maggior parte dei casi, avvicinarsi alla TV risolverà il problema, ma se il ricevitore della TV si trova verso la parte inferiore dello schermo ed è difficile per te orientare il telecomando direttamente da dove sei seduto, considera sollevare il televisore o spostarlo in avanti verso il bordo del supporto o del supporto.

Questa regolazione garantisce che la TV sia in grado di ricevere meglio il segnale dal telecomando. Se non riesci a ottenere l’angolazione corretta mentre la TV è su un tavolo o su un supporto, valuta la possibilità di montarla a parete .

Controllare il segnale IR

Sebbene non sia possibile vedere le luci a infrarossi con gli occhi, è possibile utilizzare una fotocamera digitale, una videocamera o la fotocamera del cellulare per verificare se il segnale viene emesso normalmente. Accendi la fotocamera, punta la luce a infrarossi all’estremità del telecomando verso l’obiettivo della fotocamera e tieni premuto un pulsante qualsiasi del telecomando. Mentre lo fai, dai un’occhiata al mirino della tua fotocamera; se vedi una luce, significa che la luce a infrarossi del telecomando funziona normalmente.

Se non vedi la luce a infrarossi, potresti dover utilizzare batterie nuove sul telecomando. Se il problema persiste, è possibile che l’emettitore a infrarossi non funzioni correttamente o sia danneggiato. Anche se a volte è possibile risolvere questo problema, soprattutto se il telecomando è coperto da garanzia, potrebbe essere più semplice e meno dispendioso in termini di tempo acquistare un telecomando nuovo di zecca.

Ripristina la TV

Se non funziona niente, prova a ripristinare la TV e ad associare nuovamente il telecomando. Ciò può eliminare eventuali errori software che potrebbero influire sulla ricezione. È possibile reimpostare il televisore spegnendolo e scollegando il dispositivo dalla presa di corrente. Riaccendi la TV e cerca un’opzione per ripristinare tutte le impostazioni di fabbrica nel menu Impostazioni.

I passaggi esatti per ripristinare la TV variano in base alla marca e al modello, quindi controllare il manuale del proprietario ti fornirà i passaggi più accurati. Tieni presente che quando ripristini la TV, perdi i download delle app, i dettagli di accesso al Wi-Fi e le impostazioni personalizzate. Quindi, non tentare questo metodo prima di provare le altre soluzioni per la risoluzione dei problemi. Potrebbe non essere necessaria una sostituzione immediata se il telecomando non funziona.

Seguire questi passaggi per la risoluzione dei problemi dovrebbe aiutarti a risolvere da solo la maggior parte dei problemi. Se nessuna di queste soluzioni funziona, probabilmente dovrai acquistare un nuovo telecomando. Nel frattempo, utilizza un’app TV Remote per controllare il televisore. Esistono anche vari modi per riutilizzare i vecchi telecomandi , quindi non buttare via il tuo per ora.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.