Come creare il tuo filtro Instagram personalizzato e pubblicarlo

Per creare il tuo filtro AR Instagram personale, hai bisogno di un programma chiamato Spark AR Studio. È uno strumento gratuito creato da Facebook che consente praticamente a chiunque di progettare e creare effetti AR per Instagram. È disponibile per piattaforme Windows e Mac. Il primo passo è scaricare e installare il programma sul tuo dispositivo. Fatto ciò, avvia il programma.

Scarica ora Spark AR Studio.

Come utilizzare Spark AR Studio per creare effetti AR per Instagram

Una volta scaricato il programma dovrai accedere con le tue credenziali Facebook.

Ora il modo migliore per iniziare con Spark è fare il tour preliminare. Fornisce una rapida panoramica dell’interfaccia del software in soli cinque minuti.

Segui alcuni tutorial per avere un’idea migliore delle funzionalità e degli strumenti principali di Spark. Una volta che pensi di essere pronto per metterti al lavoro, puoi creare un filtro da zero o iniziare con uno preimpostato.

Spark AR aprirà il tuo spazio di lavoro predefinito, che è diviso in cinque aree principali. Il grande spazio al centro si chiama Viewpoint. Rappresenta la tua principale area di lavoro e offre una prospettiva completa sul tuo progetto. Qui puoi visualizzare tutti gli oggetti nel tuo filtro entro la portata della fotocamera del tuo dispositivo.

In alto a destra del punto di vista, noterai un dispositivo mobile: si chiama Simulator. Per impostazione predefinita, ottieni un iPhone 8, ma puoi cambiarlo in un dispositivo Android se lo desideri. Viene utilizzato per visualizzare in anteprima il tuo lavoro.

In alto a sinistra del display abbiamo il pannello Scene, che include la struttura di base degli oggetti nel filtro. Per impostazione predefinita, ottieni ambientLight0 e directionalLight0, entrambi gli elementi di illuminazione. Subito sotto, troverai il pannello Risorse, che ospita tutti i materiali utilizzati per descrivere gli oggetti nel pannello Scena.

Sulla destra del display abbiamo il pannello Inspector, dove troverai tutte le proprietà degli elementi che hai incluso nel tuo filtro. Questo include colore, consistenza, posizione e molti altri aspetti.

Una volta terminata la creazione del tuo Filtro puoi testarlo sul tuo smartphone così da provarlo in anteprima, prima di pubblicarlo.

Scarica e installa Spark AR Player sul tuo dispositivo mobile. Una volta avviata l’app, ti verrà chiesto di attivare il debbug USB nelle opzioni sviluppatore su Android. Fallo, quindi collega il telefono al computer utilizzando un cavo USB.

Su Spark AR Studio sul tuocomputer, fai clic sul pulsante con l’aspetto di uno smartphone nella parte inferiore sinistra denominato Test sul dispositivo. Fare clic sul pulsante Invia per inviare l’effetto al tuo cellulare.

Apri, Spark AR Player sul tuo telefono e il filtro dovrebbero essere lì. Puoi provare l’effetto in tempo reale e persino scattare foto.

Ora se sei rimasto soddisfatto del tuo nuovo filtro Instagram appena creato ecco cosa devi fare per pubblicarlo.

Torna a Spark AR Studio sul tuo computer e tocca il pulsante Carica ed esporta.

Fatto ora hai caricato il tuo nuovo filtro tra gli effetti di Instagram. Il tuo filtro verrà esaminato dallo staff e se verrà approvato lo vedrai online.

Condividi su: