Bandicam Screen Recorder: come scaricare installare e usare

Bandicam è un noto registratore di schermo. Puoi usarlo per registrare l’attività del desktop, la tua webcam e persino il gameplay. Ha anche una modalità screenshot per catturare istantanee di immagini durante le registrazioni.

Ha sia una versione gratuita che una a pagamento, che ti consentono di esplorare completamente il suo set di funzionalità prima di decidere se ne vale la pena o meno.

Come scaricare Bandicam Screen Recorder

Puoi scaricare il registratore dello schermo Bandicam dal sito ufficiale. Supporta solo Windows 10, 8, 7 e Vista, entrambe le versioni a 32 bit e 64 bit.

Bandicam ha una versione gratuita con tutte le funzionalità sbloccate, che puoi utilizzare per un periodo di tempo illimitato. Tuttavia, aggiunge una filigrana ai video di output e limita le registrazioni a 10 minuti.

Se ti stai chiedendo come rimuovere la filigrana Bandicam, non c’è altra scelta oltre all’acquisto della versione completa. Il lato positivo è che è un acquisto una tantum che viene fornito con una garanzia a vita.

Come funzione e come usare Bandicam Screen Recorder

Come registrare

  • Vai alla sezione Home e scegli la modalità di registrazione video.
  • Premi F12 per avviare la registrazione e di nuovo F12 per interromperla quando hai finito.
  • Segui le istruzioni sullo schermo. Ad esempio, se hai selezionato Area rettangolo, puoi spostare la finestra di registrazione nella posizione corretta e ridimensionarla.
  • Una volta tornato all’area Home, vai su Video, seleziona una registrazione e premi Riproduci per aprire il file con il tuo lettore video predefinito.

Come acquisire schermate

Durante le registrazioni, è possibile acquisire schermate utilizzando F11. Puoi anche utilizzare gli strumenti di annotazione per disegnare linee, frecce, riquadri, con una penna o un evidenziatore e aggiungere numeri o testo.

Impostazioni video

Nella sezione Video, puoi modificare il tasto di scelta rapida predefinito per avviare e interrompere le registrazioni e persino impostare un nuovo tasto di scelta rapida per mettere in pausa e riprendere.

È anche possibile includere il cursore del mouse nelle registrazioni, abilitare gli effetti del clic del mouse e aggiungere una sovrapposizione della webcam.

Per impostazione predefinita, Bandicam salva i video in formato MP4. Ma puoi passare ad AVI, scegliere un preset diverso o configurare i parametri audio e video se sei abbastanza esperto.

Impostazioni immagine

Se sei interessato non solo a registrare video ma anche a catturare schermate usando Bandicam, vai all’area Immagine per personalizzare le preferenze.

È possibile modificare il tasto di scelta rapida predefinito per l’acquisizione di istantanee, impostare un intervallo di tempo e chiedere allo strumento di ripetere l’acquisizione dello schermo, includere il cursore del mouse e abilitare il suono dell’otturatore.

Bandicam salva gli screenshot delle immagini in formato JPG di alta qualità, ma puoi scegliere JPG normale o di qualità personalizzata, nonché PNG o BMP.

Impostazioni generali

Per configurare più opzioni fornite da Bandicam, controlla l’ area Generale. Ad esempio, puoi modificare la cartella predefinita per il salvataggio dei video.

È anche possibile programmare l’avvio e l’arresto automatico delle registrazioni impostando limiti di tempo o dimensione del file.

Puoi persino programmare Bandicam per avviare una nuova registrazione, uscire dal desktop o spegnere il computer una volta completata l’attività pianificata.

Condividi su: