Come trovare lavoro all’estero: i migliori siti di offerte di lavoro

Nonostante la pandemia, o forse, proprio per la pandemia, sempre più persone: giovani o meno giovani, donne o uomini, con vari livelli di istruzione e di professionalità cercano ogni giorno un lavoro all’estero; specie nell’ambito europeo, ma un po’ in tutto il mondo.

Il principio della libera circolazione dei lavoratori all’interno dell’Unione europea è considerato uno dei diritti più importanti dei cittadini dell’UE e permette di trasferirsi per lavoro in un qualsiasi Stato membro dell’UE, oltre a Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera.

Talvolta, però, l’esercizio di tale diritto può verificarsi come un compito arduo e difficile.
A tale proposito esistono alcuni siti specifici molto utili che forniscono notizie su come avviare questo progetto.

Un buon sito informativo sull’argomento, oltre ad aiutare nel cercare lavoro, deve contenere anche indicazioni per chi vuole cambiare vita e trasferirsi all’estero: come la ricerca di un alloggio o di una scuola, le imposte, il costo della vita, la sanità, la legislazione sociale, la comparabilità delle qualifiche ed altre informazioni di carattere pratico, giuridico ed amministrativo.

Vediamo adesso alcuni siti relativi all’argomento e le loro caratteristiche.

Siti per trovare lavoro all’estero

EURES – sito per trovare lavoro all’estero

EURES

EURES, definito come il portale europeo della mobilità professionale, dà un servizio gratuito e multilingue.

Lanciata nel 1994, EURES è una rete di cooperazione europea dei servizi per l’impiego, concepita per facilitare la libera circolazione dei lavoratori.

Ad oggi ha un data base di 20600236, 5163 datori di lavoro, 957 consulenti eures,793649 CV online ,1734 profili di ricerca , 5163 Aziende e 5547 sedi.

EURES aiuta le persone in cerca di occupazione a trovare un impiego e i datori di lavoro ad assumere personale in tutta Europa

E’ quindi uno dei portali Web più noti del settore ed ha, al suo interno, anche una sezione “Informazioni sul mercato del lavoro”, che contiene dati per paese, regione e settore d’attività sull’andamento del mercato del lavoro europeo.

I servizi offerti da EURES alle persone in cerca di occupazione e ai datori di lavoro includono:

  • abbinamento delle offerte di lavoro con i CV,
  • informazioni, orientamenti per i lavoratori e i datori di lavoro,
  • accesso a informazioni riguardanti le condizioni di vita e di lavoro negli Stati membri dell’UE,
  • sostegno a gruppi specifici nel contesto di programmi di mobilità occupazionale mirati di EURES, come «Il tuo primo lavoro EURES» e «Reactivate»;
  • promozione di opportunità per i giovani attraverso Drop’[email protected],
  • e altro ancora.

Come trovare lavoro all’estero con EURES

Vediamo adesso come fare per usare il portale di EURES.

Il punto di forza di questo sito Web è sicuramente la sua interfaccia utente, che aiuta a cercare un posto di lavoro in maniera semplice e immediata.

EURES non richiede la registrazione, che però conviene fare per poter inviare il curriculum vitae online e renderlo reperibile ai datori di lavoro di tutta Europa, quindi:

  • collegarsi alla pagina principale di EURES ec.europa.eu/eures/public/it/homepage ,
  • fare clic sul pulsante Trova un lavoro, per andare nella sezione relativa alla ricerca degli impieghi disponibili,
  • digitare la mansione, l’azienda o la qualifica che ci interessa,
  •  impostare il Paese nel quale si vuole trovare lavoro, servendosi dell’apposito menu a tendina,
  • fare clic sul pulsante Ricerca, per visualizzare i risultati della ricerca avviata,
  • si può personalizzare la ricerca filtrando i risultati per luogo, per settore o per professioni, facendo clic sugli appositi pulsanti che appaiono nella schermata principale.

Per avere notizie ancora più specifiche:

  • fare clic sull’offerta di nostro interesse, tra i risultati della ricerca che vengono mostrati, così da valutare nel dettaglio la descrizione del lavoro, i requisiti e le altre informazioni utili per poter inviare la nostra candidatura.

Se vogliamo registrarci e creare un account come candidato alla ricerca di un impiego su EURES:

  • collegarsi alla  sezione “ creazione di un account”,
  • premere sul pulsante Iscriviti gratuitamente,
  • compilare tutti i dati relativi al profilo e procedere con la creazione del curriculum online.

Monster

Monster

Monster è un altro famoso motore di ricerca riguardante annunci di lavoro, che può essere usato anche per cercare un impiego all’estero. Il suo database è consultabile gratuitamente, ma per rispondere agli annunci occorre la registrazione, con essa si può creare il proprio curriculum virtuale e renderlo disponibile ai datori di lavoro.

Come trovare lavoro all’estero con Monster

Per iniziare:

  • collegarsi al sito ufficiale di Monster www.monster.it,
  • cliccare su Accedi, che si trova nell’angolo in alto a destra,
  • premere sul pulsante Iscriviti, in modo da creare il profilo ed effettuare la registrazione tramite Facebook (continua con Facebook) o tramite Google (registrati con Google).
    Altrimenti si può anche:
  • digitare, negli appositi campi di testo che vengono mostrati, un indirizzo email e una password,
  • accettare i termini e le condizioni d’uso del servizio,
  • premere sul pulsante Registrati, per registrarsi con il nostro indirizzo di posta elettronica.

Adesso c’è da compilare tutte le informazioni richieste riguardanti i dati personali, così da compilare la scheda del profilo e caricare il curriculum vitae da PC.

Dopo aver effettuato la registrazione si può iniziare la ricerca degli annunci:

  • digitando, nel campo di testo che viene visualizzato, la tipologia di lavoro che si sta cercando e la scelta della città,
  • premere sul pulsante Ricerca per visualizzare tutti gli annunci di lavoro presenti nel database.

Trovato l’annuncio di nostro interesse con tutti i dettagli relativi:

  • premere sul pulsante Candidati ora, per inviare il profilo all’azienda.

Monster si può utilizzare in egual modo anche da smartphone e/o tablet, utilizzando l’apposita app per Android (scaricabile dal Play Store o da store alternativi) e per iOS/iPadOS.

Infojobs

Infojobs

Le caratteristiche di Infojobs sono quelle di un cerca lavoro indeterminato, part time, stage intership smart working. Dà la possibilità di scegliere la città, dando notizia anche sulle le categorie professionali che offrono più opportunità di lavoro.

Anche Infojobs è utile per cercare lavoro all’estero ed ha un vasto database di annunci di lavoro per l’Italia e per altri paesi. E’ utilizzato da molte aziende per la pubblicazione di annunci.

InfoJobs è gratuito, ma per poter inviare la propria candidatura è necessario effettuare la registrazione.

Come trovare lavoro all’estero con InfoJobs

Per iniziare:

  • collegarsi alla pagina principale di InfoJobs, www.infojobs.it
  • premere sul pulsante Accesso candidati,
  • andare su Registrati, compilando le schede per la creazione dell’ account, per la personalizzazione del profilo,
  • scrivere tutti i dati personali e creare un curriculum vitae online.

Dopo aver effettuato la registrazione di un account:

  • iniziare a cercare il lavoro di nostro interesse, digitando il ruolo, il nome di un’azienda nel campo di testo situato in corrispondenza della voce Trova le offerte,
  • con il menu a tendina impostare la voce Estero per selezionare le eventuali offerte,
  • premere sul pulsante Cerca,
  • individuare l’offerta di lavoro più in linea con ciò che si sta cercando,
  • analizzare i risultati della ricerca che vengono mostrati, controllando anche i dettagli nell’apposita scheda informativa,
  • inviare la candidatura, premendo sul pulsante Iscriviti a questa offerta.

Il motore di ricerca degli annunci di lavoro di InfoJobs è consultabile anche da smartphone e tablet, servendosi dell’apposita app per Android (scaricabile dal Play Store o da store alternativi) e iOS/iPadOS.

Stage4eu – sito per trovare lavoro all’estero

Stage4eu

Per trovare stage all’estero, il sito più adatto è Stage4eu: un portale Web specializzato nella ricerca di annunci di stage in tutta Europa.

Stage4eu si può utilizzare da computer, ma anche da smartphone e tablet, con l’ app gratuita per Android (scaricabile dal Play Store o da store alternativi) e per iOS/iPadOS.
In entrambi i casi non è necessario effettuare la registrazione di un account.

Per trovare le offerte di lavoro di stage all’estero:

  • aprire il sito ufficiale di Stage4e stage4eu.it, iniziando a programmare la ricerca,
  • indicare il Paese in cui vorremmo lavorare e l’area professionale di nostro interesse, tutto da inserire gli appositi campi di testo,
  • individuare l’annuncio che ci interessa,
  • cliccarci sopra e premere sul pulsante Leggi tutto, per visualizzare le caratteristiche dell’offerta,
  • per ulteriori informazioni a riguardo e per inviare la candidatura, premere sul pulsante Vai all’offerta.

LinkedIn

LinkedIn

LinkedIn, it.linkedin.com, è un servizio web di rete sociale, gratuito (con servizi opzionali a pagamento), impiegato principalmente nello sviluppo di contatti professionali (tramite pubblicazione e diffusione del proprio curriculum vitae).

Può essere utile per cercare lavoro all’estero e si può usare sia da computer, che da smartphone e tablet, utilizzando l’apposita app per Android (scaricabile dal Play Store o da store alternativi) e per iOS/iPadOS.

Anche se non rientra nella categoria dei siti Web dedicati alle offerte di lavoro, può servire per iniziare un nuovo rapporto lavorativo, permettendo anche di mettere in evidenza il proprio profilo e renderlo visibile alle aziende in cerca di nuove figure professionali.

Altri siti per trovare lavoro all’estero

  • Indeed: https://it.indeed.com/ un altro famosissimo sito Web per cercare lavoro anche tramite app per Android e iOS/iPadOS. E’ più che altro noto per cercare lavoro in Italia, ma dispone di un ricco database di annunci relativi a lavori in tutto il mondo. Dalla sua sezione Worldwide si può scegliere il paese nel quale si vuole cercare lavoro.
  • Euractiv: http://jobs.euractiv.com/ è un altro sito Web dedicato alla ricerca di lavoro all’interno dell’Unione Europea, dispone di un ricchissimo database di annunci e può essere utilizzato gratuitamente, senza dover effettuare la registrazione.
  • Adzuna https://www.adzuna.com/: è un altro portale Web per la ricerca del lavoro simile a quelli precedentemente elencati. Si può anche da app per Android e iOS/iPadOS e permette di cercare lavoro anche all’estero, oltre che in Italia.
Articolo precedenteCome installare Minecraft Forge
Articolo successivoCome aggiornare i driver AMD
David Rossi
Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.