Instagram Web

Instagram web, il servizio di rete sociale statunitense, con il quale scattare  foto, applicarvi filtri e condividere via Internet, è utilizzabile otre che su smartphone anche su computer.

Quindi le più importanti funzioni di Instagram. Elencate qui:

  • Possibilità di scattare foto con filtri in alta definizione.
  • Possibilità di supportare fotografie grandi.
  • Possibilità di geolocalizzare e taggare foto.
  • Possibilità di caricare video fino a 60 secondi e GIF Boomerang.
  • Direct, inviare con messaggio una foto a un utente senza pubblicarla.
  • Advertising: inserzioni di contenuti sponsorizzati (a pagamento), disponibile per aziende e non.
  • Instagram stories.
  • Dirette, la possibilità di trasmettere video in Live streaming.

Le possiamo usare con la stessa semplicità su PC, vediamo come.

Come usare Instagram su PC

Cosa indispensabile da dire è che: Instagram dispone di una versione web accessibile tramite un qualunque browser per PC. Anzi questa possibilità è continuamente aggiornata, con il rinnovo della piattaforma web. In modo tale che l’utente che decide di utilizzare il computer per postare o chattare tramite questo social network, abbia le stesse opportunità e funzionalità di chi adopera l’app su smartphone.

Nonostante Instagram sia un social molto dinamico, per lo più sviluppato sulla sua app mobile, come abbiamo visto, si può usare molto facilmente anche su computer.

Instagram dispone infatti di un proprio sito web, proprio come Facebook. Per accedere al quale basterà aprire un browser web utilizzato normalmente per navigare in Internet e digitare www.instagram.com.

La pagina iniziale del sito visualizzerà una serie di campi da compilare, dove inserire i nostri dati di registrazione. Si possono ovviamente utilizzare lo stesso username e la stessa password già scelti per accedere all’app dello smartphone.

Se utilizziamo MacOS oppure Windows10 è possibile scaricare l’app ufficiale per computer ma, in questo caso, certe funzionalità ne potrebbero risentire rispetto al mobile.

Si può usare Instagram sul PC sia scorrendo i contenuti con il mouse sia con le frecce direzionali, poste sulla tastiera, ma solo per certe limitate azioni.

Facendo clic con il mouse su un contenuto sarà simulato il tocco sullo schermo dello smartphone così che, ad esempio, ad un doppio clic sulla foto di un utente vorrà dire l’inserimento di un like.

Per attivare un elemento basterà puntare la freccia del mouse e cliccare.

Nella barra in alto, si trova il campo per cercare le persone su Instagram[Link to:] mentre sulla destra sono visualizzate le icone per accedere rispettivamente a:

  • Direct, per chattare su Instagram dal web;
  • Sezione esplora, per trovare nuovi contenuti o altri utenti;
  • Pannello notifiche;
  • Profilo personale.

Non ci sono al momento pulsanti che permettono di pubblicare su Instagram da PC. Infatti, nonostante il recente aggiornamento della piattaforma online, il social network consente la pubblicazione di nuovi contenuti soltanto mediante app.

Cosa si può fare su Instagram web

Su Instagram web si puo’ mettere like, commentare i post, visualizzare le stories degli utenti che già seguiamo, si possono creare fare follow o unfollow ad altri utenti, si possono guardare le notifiche, usare la chat ed esplorare nuovi contenuti.

Vediamo adesso in dettaglio tutte le varie azioni a cui si può acecdere condividere Instagram perché PC:

  • Mettere like ad un post: facendo doppio clic sul contenuto oppure cliccando sul cuoricino sotto al post;
  • Commentare un post: cliccando sulla nuvoletta sotto al post oppure digitando nel campo con la voce “aggiungi un commento”. Il commento può essere inserito scrivendo il messaggio sulla tastiera;
  • Condividere un post: premendo sull’icona a forma di aeroplanino, si potrà inviare in direct oppure condividere su altri social network quel contenuto;
  • Visualizzare le stories di altri utenti: nella pagina principale, scegliendo il nome utente a lato nella sezione “storie”. Si possono scorrere le storie anche con le frecce direzionali della tastiera. L’interazione con le stories, però, al momento si può creare soltanto per segnalare l’inadeguatezza di una storia, ma nonostante per commentare o valutare come sull’app mobile;
  • Fare follow/unfollow: cliccando sul pulsante “Segui” o su “Non seguire più”;
  • Guardare le notifiche: cliccando sull’icona a forma di cuore posta sulla destra della barra in alto;
  • Chattare con gli altri utenti:  questa la più significativa modifica introdotta dall’aggiornamento recente del sito web. Fino a poco tempo fa, infatti, non era possibile scambiare messaggi tramite Instagram web.

Per quanto riguarda la pubblicazione di stories, ciò è possibile farlo tramite l’applicazione per smartphone o tablet.

C’è tuttavia chi utilizza un sistema con il quale è possibile pubblicare anche dal browser web.

Se si utilizza Chrome:

  • premere con il pulsante destro del mouse una parte qualsiasi della pagina di Instagram e poi cliccare su Ispeziona.
  • nel box che si apre si deve poi cliccare il tasto del cellulare, nell’angolo in alto a sinistra. Nel menù a tendina visibile, mettere iPhone 8 o altro dispositivo e girare lo schermo col pulsante vicino,
  • ricaricare poi la pagina premendo il tasto aggiorna in alto su Chrome per aprire il sito Instagram come se fossimo su iPhone,
  • adesso si vedrà tutto piccolo, bisogna ingrandire la visualizzazione della pagina. Per farlo, premere sul menù il numero con la percentuale e mettere 100%,
  • sempre dal menu a tendina impostiamo la vista Responsive,
  • in basso, mettere il mouse sul bordo del box dell’Ispeziona al centro, premere e tenere premuto per abbassarla ed avere più spazio sulla pagina.

In questa versione del sito è facile caricare foto e pubblicare storie su Instagram dal computer.

Ciò si mette in pratica:

  • premendo il tasto della macchina fotografica che compare sulla sinistra del sito
  • premendo sulla propria foto per pubblicare una storia.
  • dopo aver annullato la richiesta di installare l’app, si può caricare qualsiasi file immagine da pubblicare direttamente dal disco del computer.
Articolo precedenteCome impostare una canzone Spotify come sveglia su Android
Articolo successivoCome sapere tutte le serie tv e tutti i film presenti su Netflix
David Rossi
Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.