Come recuperare le foto cancellate su Android

Scopri come recuperare le foto cancellate sul tuo telefono Android. Se per sbaglio hai cancellato delle foto dal tuo smartphone Android ora ti mostreremo come puoi recuperarle.

Come recuperare le foto che hai cancellato dalla tua galleria

La maggior parte dei telefoni Android disponibili viene fornita con un’app Galleria preinstallata che ti consente di visualizzare e sfogliare le foto sul tuo dispositivo. Se stavi cercando di ripulire la tua galleria e hai involontariamente cancellato alcune foto, non stressarti, poiché puoi ripristinarle facilmente in questa fase.

La maggior parte delle app della Galleria raggruppa le foto in cartelle in base a vari criteri. Dovresti cercare una cartella chiamata Eliminati di recente o qualcosa di simile.

Una volta all’interno di questa cartella, cerca le immagini che desideri ripristinare, toccale e quindi trova l’opzione Recupera. In alternativa, su altri modelli di telefono, dovrai cercare nella cartella Cestino e ripristinare le tue fotografie da lì.

Questo metodo è utile per coloro che non hanno il backup abilitato nell’app Google Foto o che non utilizzano l’app.

Come recuperare le foto che hai cancellato da Google Foto

Una volta che ti sei reso conto di aver eliminato una foto, interrompi tutto ciò che stai facendo sul telefono e disattiva il Wi-Fi o qualsiasi altra connessione dati. Il motivo alla base di questo suggerimento è che quando elimini qualcosa (come una foto o un video), non viene effettivamente eliminato fino a quando qualcosa non viene sovrascritto nella memoria del dispositivo. Quindi, per evitare la sovrascrittura dei dati, disabilita l’accesso a Internet.

Se hai eliminato alcune foto direttamente dall’app Google Foto e le vuoi recuperare, è possibile recuperarle seguendo questi passaggi.

  • Apri l’app Google Foto sul tuo telefono.
  • Nella parte inferiore del display, toccare Libreria.
  • Dai quattro pulsanti visualizzati in alto, seleziona Cestino.
  • Individua l’immagine che desideri recuperare e toccala.
  • Selezionare il pulsante Ripristina.
  • La tua foto dovrebbe essere di nuovo in Google Foto.

A seconda di quando hai scattato l’immagine, potrebbe non essere tra le prime immagini che vedrai quando apri l’app.

Come recuperare le foto che hai eliminato utilizzando un’app di terze parti

Esistono molti servizi di terze parti che promettono di aiutarti a recuperare le foto cancellate sul tuo dispositivo Android. Tuttavia, la maggior parte delle opzioni sono a pagamento o richiedono un telefono con root.

Queste sono alcune che ti consigliamo:

Dr. Fone di Wondershare

DiskDigger

Recuperare foto cancellate con DiskDigger su Android

Recuperare foto cancellate con DiskDigger su Android

Un’altra alternativa che può essere installata direttamente sul tuo telefono Android è DiskDigger . E’ necessario un dispositivo rooted per eseguire una scansione completa del dispositivo. Ma puoi anche fare quella che viene chiamata scansione di base.

Vai avanti e prova e vedrai che l’app troverà alcune delle tue foto eliminate. Seleziona quelle che desideri ripristinare da un elenco contenente un mix di immagini, alcune delle quali esistono ancora sul tuo dispositivo.

Nella versione gratuita dell’app, anche con un dispositivo non rootato, ti sarà permesso di recuperare le immagini premendo il pulsante Recupera. Successivamente, ti verrà data la possibilità di salvarli di nuovo nel cloud o sul tuo dispositivo.

Ma ecco il trucco, se non sei disposto a passare alla versione PRO, l’app recupererà solo copie di bassa qualità delle tue foto perse. Per tornare alle immagini di piena qualità, dovrai pagare per la versione completa.

Come evitare di perdere le tue foto in futuro

Se vuoi assicurarti di non perdere mai più le tue foto, dovresti considerare di fare un backup. E una delle app migliori per farlo su Android è Google Foto.

Se hai paura che le tue foto salvate online vengano viste da altri non ti preoccupare scopri chi può vedere le tue foto su Google Foto.

Come fare backup foto su Google Foto

  • Scarica e apri l’app Google Foto sul tuo dispositivo ed effettua l’accesso al tuo account Google.
  • Toccare la foto del profilo nell’angolo in alto a destra del display.
  • Selezionare l’opzione Impostazioni foto.
  • Tocca Backup e sincronizzazione.
  • Attiva l’opzione Backup e sincronizzazione se non è già attiva.

La dimensione dell’immagine di caricamento è impostata su Alta qualità per impostazione predefinita, il che significa che le immagini verranno compresse a 16 MP. Google offre spazio di archiviazione illimitato gratuito in Foto per immagini fino al 1 giugno 2021, dopodiché non potrai superare i 15 GB assegnati.

Condividi su: