Come impostare l’autenticazione a due fattori

L’autenticazione a due fattori (nota anche come 2FA) è un ulteriore livello di protezione aggiunto per garantire che gli utenti che tentano di accedere a un account siano chi dicono di essere. Innanzitutto, vengono inseriti la password e il nome utente. Quindi, invece di ottenere immediatamente l’accesso all’account, ti viene richiesto di fornire un’altra informazione, ad esempio un codice.

Puoi ottenere quel codice tramite messaggi di testo o utilizzando un’app di autenticazione specializzata che installi sul tuo dispositivo mobile. Una volta collegata ai tuoi account, l’app genererà un flusso di codici casuali da utilizzare quando necessario. Questo metodo non richiede una connessione a Internet per fornire il codice.

Attivando questa procedura otterrai maggiore sicurezza che i tuoi account social non vengano compromessi.

Impostare l’autenticazione a due fattori su Facebook

Da computer

  • Vai su Facebook e fai clic sulla freccia verso il basso nell’angolo in alto a destra.
  • Da lì, seleziona Impostazioni e privacy > Collegamenti rapidi alla privacy.
  • Scorri verso il basso fino a raggiungere la sezione Sicurezza dell’account e fai clic su Usa autenticazione a due fattori.
  • Qui ti verranno presentate due opzioni. Quello consigliato è utilizzare un’app di autenticazione per generare codici di verifica per una maggiore protezione. Il secondo è messaggi di testo (SMS). Questo metodo utilizza messaggi di testo per inviare codici di verifica al tuo telefono dopo aver effettuato l’accesso al tuo account Facebook. Se si desidera selezionare questa opzione, fare clic sul pulsante Usa messaggio di testo (SMS) e seguire i passaggi.
  • Per seguire il percorso consigliato, fare clic sul pulsante Usa app di autenticazione. Verrà generato un codice QR sul display.
  • Apri l’app di autenticazione, Google authenticator per esempio, e scansiona il codice QR. Un codice di autenticazione verrà ora generato dall’app. Deve essere copiato e incollato sulla tua app desktop di Facebook.
  • Questo è tutto! L’autenticazione a due fattori è ora attiva.

Se torni indietro sullo stesso percorso Impostazioni e privacy > Controllo privacy > Sicurezza account > Autenticazione a due fattori, noterai che ora puoi aggiungere un metodo di backup in modo da poter accedere anche se il tuo metodo di sicurezza Non è disponibile. Ciò include messaggi di testo (SMS), token di sicurezza e codici di ripristino. Potrebbe essere una buona idea impostare uno di questi nel caso in cui non sia possibile accedere al proprio account in modo regolare.

Da app mobile

  • Apri l’app Facebook sul tuo telefono.
  • Tocca il menu dell’hamburger situato in alto a destra e scorri verso il basso fino a trovare Impostazioni e privacy.
  • Toccalo e seleziona Collegamenti rapidi alla privacy.
  • Scorri verso il basso fino a raggiungere la sezione Sicurezza account e tocca la funzione Usa autenticazione a due fattori.
  • Dopo averlo fatto, vedrai le stesse due opzioni che abbiamo descritto sopra.

Impostare l’autenticazione a due fattori su Instagram

  • Apri l’app sul tuo telefono e vai al tuo profilo.
  • Tocca il menu dell’hamburger situato nell’angolo in alto a destra.
  • Seleziona Impostazioni.
  • Fare clic su Sicurezza, quindi cercare e fare clic su Autenticazione a due fattori.
  • Ora tocca il pulsante blu Inizia che appare nella finestra successiva.
  • Hai due opzioni: messaggio di testo e app di autenticazione, quest’ultima è il metodo consigliato. Attiva l’opzione che preferisci, quindi segui i passaggi descritti per attivare la funzione.

Impostare l’autenticazione a due fattori su Twitter

Da computer

  • Vai sulla pagina di Twitter e accedi con il tuo account.
  • Trova il menu nella parte sinistra del display e fai clic su Altro.
  • Quindi, scegli Impostazioni e privacy.
  • Trova il menu Impostazioni e seleziona l’opzione Sicurezza e accesso all’account, quindi Sicurezza.
  • Fare clic sull’opzione Autenticazione a due fattori e scegliere il metodo preferito.
  • In Twitter, hai tre opzioni tra cui scegliere: messaggio di testo, app di autenticazione o token di sicurezza. Un token di sicurezza è un componente hardware basato su USB o NFC che si collega al computer o al dispositivo mobile per l’autenticazione. Per utilizzare questo metodo, devi prima attivare una delle due opzioni precedenti.

Da app mobile

  • Apri l’app di Twitter sul tuo telefono
  • Tocca il menu dell’hamburger nell’angolo in alto a sinistra.
  • Vai su Impostazioni e privacy > Account.
  • In Accesso e sicurezza, dovresti individuare l’opzione Sicurezza. Toccalo per accedere alla funzione Autenticazione a due fattori. Da lì attiva qualsiasi opzione ti si addice meglio.

Impostare l’autenticazione a due fattori su Whatsapp

  • Apri l’app sul tuo dispositivo mobile.
  • Quindi tocca il menu a tre punti nell’angolo in alto a destra.
  • Seleziona Impostazioni > Account > Verifica in due passaggi.
  • Tocca il pulsante Abilita e l’app ti chiederà di inserire un PIN da utilizzare come verifica. Facoltativamente, richiederà anche un indirizzo e-mail come opzione di backup nel caso in cui dimentichi il PIN. Ti consigliamo di farlo per prevenire eventuali problemi che potrebbero sorgere.

Impostare l’autenticazione a due fattori su Snapchat

  • Apri l’app Snapchat.
  • Toccando l’icona del tuo profilo nell’angolo in alto a sinistra.
  • Quindi vai su Impostazioni (l’icona dell’ingranaggio) a destra.
  • Seleziona Autenticazione a due fattori. Snapchat chiama la funzione Verifica dell’accesso.
  • Una volta abilitato, avrai bisogno di un codice di verifica per accedere ai nuovi dispositivi.
  • Tocca il pulsante verde Continua in basso per selezionare se desideri eseguire la verifica tramite SMS o il metodo dell’app di autenticazione.
Condividi su: