Come bloccare qualcuno su WhatsApp e cosa succede quando lo fai

Vuoi bloccare qualcuno su WhatsApp ma non sei sicuro al 100% di cosa comporta? Ecco cosa sapere prima di farlo e come farlo.

Diamo un’occhiata a come puoi bloccare un contatto su WhatsApp e cosa succede quando lo fai, oltre a come sbloccare qualcuno se cambi idea.

Cosa succede quando blocchi qualcuno su WhatsApp

  • Non può verificare se l’hai bloccato
  • I messaggi che invii gli uni agli altri non vengono recapitati.
  • Non puoi vedere le immagini del profilo dell’altro.
  • Non puoi vedere gli aggiornamenti di stato reciproci dopo aver bloccato qualcuno.
  • Bloccare una persona senza segnalarla non cancella le tue precedenti conversazioni con lei.
  • Se li sblocchi, puoi sempre continuare la chat da prima di bloccarli.
  • Non puoi aggiungerti l’un l’altro ai gruppi di WhatsApp.
  • Se blocchi e segnali un contatto, WhatsApp cancella anche tutte le tue conversazioni con quella persona. Lo sblocco di quel contatto non ripristina le chat precedenti.
  • Non vedrai più il loro ultimo accesso e non potranno più vedere il tuo.
  • Non puoi chiamarti a vicenda su WhatsApp.

Come bloccare qualcuno su Whatsapp

  • Apri WhatsApp sul tuo dispositivo mobile
  • Tocca il contatto che desideri bloccare. Se non riesci a vedere il contatto, utilizza l’icona di ricerca nell’angolo in alto a destra dell’app.
  • Quindi, tocca i tre punti verticali nell’angolo in alto a destra.
  • Dal menu a discesa, seleziona Altro.
  • Quindi seleziona Blocca.
  • Dalle opzioni che compaiono, seleziona Blocca. Oppure tocca Segnala e Blocca per bloccare e segnalare il contatto.

Come bloccare qualcuno usando WhatsApp Web

Per bloccare qualcuno tramite WhatsApp Web sul tuo PC, segui questi passaggi:

  • Fai clic sui tre punti orizzontali nell’elenco delle chat di WhatsApp.
  • Quindi seleziona Impostazioni.
  • Seleziona Bloccato.
  • Quindi, scegli l’ opzione Aggiungi contatto bloccato.
  • Seleziona il contatto che desideri bloccare o utilizza la barra di ricerca nella parte superiore del menu per cercare il contatto. Seleziona la persona che desideri bloccare.

Come sbloccare un contatto su WhatsApp

Se hai ancora una chat del contatto bloccato

Se vuoi sbloccare il contatto che hai appena bloccato, tocca la chat. Vedrai il testo che dice ” Hai bloccato questo contatto. Tocca per sbloccare” — quindi tocca per sbloccare. Apparirà un menu e potrai selezionare Sblocca.

Attraverso le impostazioni di WhatsApp

In alternativa, puoi accedere a un elenco di contatti bloccati e sbloccarne uno qualsiasi.

  • Tocca i tre punti verticali nell’angolo in alto a destra della home page dell’elenco chat.
  • Quindi seleziona Impostazioni.
  • Seleziona Account e poi Privacy.
  • Scorri le opzioni e seleziona Contatti bloccati.
  • Seleziona il contatto che desideri sbloccare e tocca Sblocca.

Come sbloccare qualcuno su WhatsApp Web

Per sbloccare un contatto su WhatsApp utilizzando WhatsApp Web, fai clic sull’icona dei tre punti sopra l’elenco chat. Seleziona Impostazioni. Quindi, fai clic su Bloccato per caricare un elenco di contatti che hai bloccato.

Fare clic sul contatto che si desidera sbloccare e selezionare Sblocca.

Condividi su: