Come aumentare memoria interna di uno smartphone Android con SD

Devi sapere che puoi aumentare la memoria interna del tuo smartphone Android con una scheda SD.

Non odi quando provi a installare una nuova app sul tuo dispositivo Android e viene visualizzato l’avviso di spazio insufficiente.

Se il tuo telefono ha uno slot per memory card, la soluzione è semplice. Una scheda microSD è un modo economico per espandere la memoria del telefono. Puoi spostare le app su una scheda SD per liberare spazio, invece di rimuovere le app sul tuo dispositivo Android.

Tutto quello che devi fare è acquistare una scheda SD e impostarla come memoria interna.

OffertaBestseller No. 1
SAMSUNG MicroSDXC 128GB with SD Adapter for MicroSD
  • Capacità di memorizzazione di 128 GB Compatibile UHS-I e classe 10 con adattatore per schede SD Questo testo è stato tradotto in una macchina.
  • Aumenta la memoria del tuo dispositivo mobile compatibile per foto, musica, video e molto altro ancora con le schede microSD veloci e robuste di Samsung
  • Velocità fino a 100 MB/s in lettura o 60 MB/s in scrittura, lunga durata e sicurezza rendono le schede della serie EVO più un compagno affidabile per le applicazioni quotidiane e professionali.
OffertaBestseller No. 2
SAMSUNG Evo Plus 2020 Memoria Flash da 64 GB MicroSDXC Classe 10 UHS-I
  • Capacità di memoria: 64.0
  • Prodotto di qualità
  • Prodotto ottimo
OffertaBestseller No. 3
Netac 64G Scheda Micro SD, Scheda di Memoria A1, U3, C10, V30, 4K, 667X, UHS-I velocità Fino a 100/30 MB/Sec(R/W) Micro SD Card per Telefono, Videocamera, Switch, Gopro, Tablet
  • Alta Velocità di Trasporto: L'interfaccia microsdxc supportate dalla scheda UHS-I, velocità classe U3/ V30. Trasferimento velocità di lettura fino a 100MB/s, scrittura 30 MB/s velocità (base a test interni; prestazioni possono essere inferiori a seconda del dispositivo host, interfaccia, condizioni di utilizzo e altri fattori.), il formato exFAT.
  • Ampiamente Applicazione: La scheda micro sd è alta compatibilità per diversi tipi di dispositivi, tra cui smartphone, tablet, droni, tablet android, tablet pc, action cameras, nintendo switch, dslr e 4K o videocamera full HD.
  • Costruito per Durare Affidabilità: Shock scheda di memoria la prova è anche prova dell'acqua, prova di temperatura, a prova di X-Ray e prova magnetica. Non preoccuparti per la scheda sd micor non è disponibile dopo aver attraversato la macchina di sicurezza a X-Ray.

Impostare scheda SD come memoria interna su Android

Invece di avere una memoria interna ed esterna esistente come spazi separati, Android vede la scheda come un’estensione del tuo spazio integrato.

I dati e le app possono scrivere su entrambi secondo necessità e tutto avviene senza problemi. Di conseguenza, non devi preoccuparti di dove sono archiviate le tue app.

NB: prima di procedere se hai dei contenuti nella scheda sd questi verranno cancellati eseguendo questo procedimento. Inoltre non potrai togliere la scheda SD dal telefono una volta impostata come memoria interna.

Ora andiamo a vedere come impostare una scheda SD come memoria interna su Android.

  • Inserisci la scheda SD nel telefono. Quando viene visualizzata la notifica Nuova scheda SD, seleziona Configura.
  • Ora devi scegliere come il telefono deve utilizzare la scheda. Seleziona Memoria del telefono ( su Android 9 o versioni successive ) o Usa come memoria interna nelle versioni precedenti. Se non è apparsa la notifica della scheda inserita, vai su Impostazioni> Memoria, seleziona la scheda, tocca il pulsante del menu e seleziona Impostazioni di archiviazione. Tocca Formatta come interno .Nella schermata successiva, tocca Formatta scheda SD o Cancella e formatta . Questo cancellerà la tua carta.
  • Su Android 9 e versioni successive, ti viene offerta la possibilità di spostare i tuoi contenuti, comprese le app, sulla scheda. Ti mostra anche quanto spazio risparmierai. Premi Sposta contenuto per completare.

Questa funzione richiede di mantenere la carta nel telefono in modo permanente. Anche la carta è crittografata, quindi non puoi inserirla in un altro dispositivo per copiare i dati.

Condividi su: