Come funziona la lotteria degli scontrini

Lotteria degli scontrini, una lotteria nazionale e gratuita che parte il 1° gennaio 2021 e che prevede estrazioni e premi settimanali, mensili e annuali.

Cos’è la lotteria degli scontrini

A partire dal 1° gennaio 2021 tutti i cittadini italiani maggiorenni possono ricevere premi in denaro. Effettuando normali acquisti, in contanti o senza, questi produrranno gratuitamente “biglietti virtuali” che ti consentiranno di partecipare alle estrazioni “ordinarie” ed alle estrazioni “zerocontanti”: se avrai pagato con strumenti di pagamento elettronico parteciperai ad entrambe.

Quello che devi fare è solo mostrare al momento dell’acquisto all’esercente il tuo codice lotteria, che ti spiegheremo come ottenere più avanti.

Chi può partecipare alla lotteria degli scontrini

Possono partecipare tutte le persone fisiche maggiorenni, residenti in Italia, che si siano procurati il codice lotteria e acquistino beni o servizi presso esercizi commerciali al minuto

Se parteci alla lotteria degli scontrini i tuoi acquisti vengono tracciati?

No, la lotteria degli scontrini non consente il tracciamento dei tuoi acquisti. Al sistema lotteria arrivano solo dati riguardanti l’importo speso, la modalità di pagamento (contante o elettronico) e il tuo codice lotteria, mentre non arrivano altri dati descrittivi del tuo acquisto (tipologia del bene o del servizio acquistato).

Questi dati sono raccolti e conservati nella banca dati del sistema lotteria dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli e possono essere utilizzati esclusivamente dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli nelle estrazioni e per risalire a te solo in caso di vincita (tramite l’abbinamento codice lotteria – codice fiscale). Né l’esercente né altri potranno invece risalire a te per profilazioni o analisi delle tue abitudini di spesa.

Come si ottengono i biglietti per la lotteria degli scontrini

Alla lotteria si partecipa gratuitamente, senza comprare alcun biglietto vero e proprio, con i biglietti virtuali prodotti dai tuoi acquisti.

Ogni volta che acquisti un bene o un servizio di importo pari o superiore a 1 euro, prima dell’emissione dello scontrino chiedi all’esercente di associare allo stesso il tuo codice lotteria: i tuoi scontrini, se corredati del tuo codice lotteria e trasmessi all’Amministrazione finanziaria, si trasformano automaticamente in “biglietti virtuali”, vale a dire in biglietti non di carta, ma comunque esistenti e memorizzati nella banca dati creata per la lotteria.

Ottieni un biglietto virtuale per ogni euro speso, fino a un massimo di 1.000 biglietti virtuali per acquisti di importo pari o superiore a 1.000 euro.

Se l’importo speso è superiore a un euro, l’eventuale cifra decimale superiore a 49 centesimi produrrà comunque un altro biglietto virtuale.

Non puoi avere più di 1.000 biglietti virtuali per ogni scontrino: ogni scontrino associato al tuo codice lotteria ti farà ottenere un biglietto virtuale per ogni euro speso fino a un massimo di 1.000 biglietti virtuali per acquisti di importo pari o superiore a 1.000 euro; 10 scontrini possono quindi farti ottenere fino a 10.000 biglietti virtuali, 100 scontrini fino a 100.000 biglietti virtuali e così via.”

Devi conservare gli scontrini per partecipare alla lotteria?

No: non devi conservare i tuoi scontrini per partecipare alla lotteria e per riscuoterne i premi, perché per partecipare ti basta avere il codice lotteria e se vinci l’Agenzia delle dogane e dei monopoli ti avverte formalmente con una raccomandata AR o una PEC.

Inoltre se avrai inserito nell’area riservata il tuo numero di cellulare ti verrà inviata anche una comunicazione informale tramite SMS.

Conserva i tuoi scontrini solo se ti servono come prova del pagamento, come garanzia del bene acquistato o per poter effettuare un cambio merce.

Conservali anche se vuoi controllare subito, al termine di ogni estrazione – nella home page dell’area pubblica del PORTALE LOTTERIA – se uno dei tuoi scontrini corrisponde allo scontrino estratto per i premi in palio.

Quali acquisti non permettono di partecipare alla lotteria

Non permettono di partecipare alla lotteria gli acquisti di importo inferiore a 1 euro, gli acquisti effettuati online e gli acquisti destinati all’esercizio di attività di impresa, arte o professione.

Saranno esclusi anche gli acquisti fatti:

  • Farmacie, parafarmacie, ottici, laboratori di analisi, ambulatori veterinari ecc.
  • Acquisti per i quali l’acquirente richieda all’esercente l’acquisizione del proprio codice fiscale a fini di detrazione o deduzione fiscale.

Estrazioni e premi lotteria degli scontrini

Estrazioni e calendario

Le estrazioni settimanali verranno effettuate ogni giovedì, fra tutti i corrispettivi trasmessi e registrati dal sistema lotteria dal lunedì alla domenica, fino alle ore 23:59, della settimana precedente. Qualora la giornata di estrazione coincida con una festività nazionale, l’estrazione è rinviata al primo giorno feriale successivo.

La prima estrazione settimanale del 2021 sarà effettuata giovedì 14 gennaio fra tutti i corrispettivi trasmessi e registrati dal sistema lotteria dal 4 gennaio 2021 al 10 gennaio 2021 entro le ore 23:59.

È previsto che le estrazioni mensili vengano effettuate ogni secondo giovedì del mese, per gli scontrini trasmessi e registrati dal sistema lotteria entro le 23:59 dell’ultimo giorno del mese precedente (se il secondo giovedì del mese coincide con una festività nazionale, l’estrazione è rinviata al primo giorno feriale successivo).

Ecco il calendario delle estrazioni mensili 2021:

  • giovedì 11 febbraio
  • giovedì 11 marzo
  • giovedì 8 aprile
  • giovedì 13 maggio
  • giovedì 10 giugno
  • giovedì 8 luglio
  • giovedì 12 agosto
  • giovedì 9 settembre
  • giovedì 14 ottobre
  • giovedì 11 novembre
  • giovedì 9 dicembre.

La data dell’estrazione annuale per tutti gli scontrini trasmessi e registrati dal sistema lotteria dal 1°gennaio alle ore 23:59 del 31 dicembre di ciascun anno, è stabilita con atto del Direttore Generale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, a seguito della quantificazione dei premi non reclamati che concorrono alla formazione di altri premi da distribuire in occasione dell’estrazione annuale. Alla prima estrazione annuale che avverrà a inizio 2022 parteciperanno tutti gli scontrini trasmessi e registrati dal sistema lotteria dal 1°gennaio 2021 alle ore 23:59 del 31 dicembre 2021.

Il calendario delle estrazioni sarà visibile sul sito dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli e nell’area pubblica del PORTALE (all’indirizzo www.lotteriadegliscontrini.gov.it).

Premi lotteria degli scontrini

Per le estrazioni ordinarie sono previsti:

  • sette premi di 5.000 euro ciascuno per le estrazioni settimanali;
  • tre premi da 30.000 euro ciascuno per le estrazioni mensili;
  • un premio di 1 milione di euro per l’estrazione annuale.

Per le estrazioni “zerocontanti” sono previsti:

  • quindici premi da 25.000 euro ciascuno per il consumatore e quindici premi da 5.000 euro ciascuno per l’esercente, per le estrazioni settimanali;
  • dieci premi di 100.000 euro ciascuno per il consumatore e dieci premi di 20.000 euro ciascuno per l’esercente, per le estrazioni mensili;
  • un premio di 5.000.000 di euro per il consumatore e un premio di 1.000.000 di euro per l’esercente, per l’estrazione annuale.

Nel caso di estrazioni “zerocontanti”, lo scontrino estratto premia sia il consumatore, sia l’esercente.

Come sapere se hai vinto la lotteria degli scontrini

L’Agenzia delle dogane e dei monopoli invia sempre ai vincitori una raccomandata AR o una PEC. Inoltre se avrai inserito nell’area riservata il tuo numero di cellulare ti verrà inviata anche una comunicazione informale tramite SMS.

Nella home page dell’area pubblica del PORTALE (all’indirizzo www.lotteriadegliscontrini.gov.it) al termine di ogni estrazione potrai visualizzare lo scontrino estratto per ogni premio in palio. Ogni scontrino è identificato tramite i seguenti campi:

  • numero del documento commerciale (es. DOCUMENTO N. 0002-0003)
  • data e ora (es. 14-01-2020 12:54)
  • matricola dispositivo trasmittente preceduta dalla sigla “RT” o “Server RT” (es. RT 25IAT123456, Server RT:37SAT123456)
  • identificativo di cassa presente solo in caso di “Server RT”, riportato sotto la matricola dispositivo trasmittente (es. ECR 02140008)
  • importo (es. 35,50€).

Se vuoi, cercali nei tuoi scontrini e confrontali con quelli pubblicati nella tua area riservata. Se ti sei registrato all’area riservata del PORTALE accedendo alla tua area riservata troverai, in caso di vincita, un messaggio che rimarrà visibile fino al momento di ritiro del premio o fino al termine dei 90 giorni utili per reclamare il premio.

All’area riservata del PORTALE LOTTERIA potrai accedere utilizzando le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o, anche, CNS (Carta Nazionale dei Servizi), Fisconline o Entratel.

Come richiedere codice lotteria degli scontrini

Come richiedere codice lotteria degli scontrini

Ora che sai come funziona la lotteria degli scontrini, se vuoi, puoi richiedere il tuo codice lotteria e parteciparvi. Ecco come.

  • Vai al sito ufficiale lotteriadegliscontrini.gov.it e clicca sul link Partecipa ora.
  • Inserisci il tuo codice fiscale nell’apposito campo di testo.
  • Spunta poi la casella relativa all’accettazione delle norme sulla protezione dei dati,
  • Ricopia il codice captcha visualizzato in basso e clicca sul pulsante Genera il codice.
  • Apparirà una pagina con il tuo codice lotteria, che potrai sia stampare che scaricare sotto forma di immagine PNG.
  • Puoi quindi facilmente salvare questa immagine anche sul tuo smartphone da mostrare al momento degli acquisti al commerciante.
Condividi su: