Resettare modem TIM: tutti i modelli

Resettare modem TIM

Se vuoi resettare il tuo modem TIM, questa operazione richiede pochi secondi. Questo si effettua se riscontri problemi con la linea, non ricordi la password del wifi o non ricordi i dati di accesso al pannello di controllo dopo che li hai modificati.

Resettando il modem TIM tutte le tue impostazioni personalizzate come password wifi diversa da quella riportata, credenziali di accesso al pannello di controllo, verranno riportate a quelle di fabbrica.

Quindi potrai nuovamente collegarti al pannello di controllo o usare la password del wifi iniziale che ti è stata data con il modem.

Resettare modem TIM

Riportare un modem TIM alle impostazioni di fabbrica e semplice. Con il modem accesso guarda di solito sul retro ci dovrebbe essere un piccolo pulsante nero quasi invisibile. Nei modem TIM più attuali vedrai anche la scritta RESET sotto. In alcuni modelli la posizione di questo piccolo pulsante potrebbe variare, quindi guarda bene sia dietro che lateralmente al modem.

Resettare modem TIM

Una volta trovato il pulsante reset, procurati una matita appuntita, o uno stuzzicadenti o anche una graffetta per fogli per arrivare a premere quel tasto.

Una volta che sei pronto, con il modem accesso, mantieni premuto pulsante RESET per 30 secondi ( alcuni modelli richiedono anche meno tempo, ma noi di consigliamo questo lasso di tempo).

A conferma del reset vedrai le luci del modem accendersi e poi spegnersi. Comunque se hai premuto bene per 30 secondi il pulsante il tuo modem TIM sarà resettato.

Fatto ora hai riportato il modem alle impostazioni di fabbrica. Puoi nuovamente accedere alla tua wifi con la password datati all’inizio o accedere con le credenziali standard al pannello di controllo via browser.

Se hai effettuato il reset per problemi tecnici e non per aver dimenticato la password, dovrai nuovamente impostare le tue personalizzazioni accedendo di nuovo al pannello di controllo del modem TIM via browser.

Condividi su: