Come utilizzare i codici QR di WhatsApp per aggiungere contatti

codice QR Whatsapp

Ora puoi aggiungere i tuoi amici o altre persone scansionando il loro codice QR di WhatsApp.

Cosa sono i codici QR di Whatsapp

I codici QR di WhatsApp sono codici scansionabili che possono essere utilizzati per aggiungere persone a WhatsApp senza immettere manualmente i loro numeri. Devi scansionare il codice QR e WhatsApp ti offrirà la possibilità di salvare il contatto. Dopo averlo salvato, la finestra di chat si aprirà automaticamente.

WhatsApp offre tre diversi codici QR: codice QR personale, codice QR di gruppo e codice Web WhatsApp. Mentre il primo è per l’aggiunta di contatti personali, il secondo aiuta a invitare i membri del gruppo. Il terzo, che si occupa del web di WhatsApp, è completamente diverso dagli altri due. Viene utilizzato per accedere al Web WhatsApp su computer.

I codici QR di WhatsApp possono essere creati e scansionati solo da app mobile. La funzione non è disponibile per il WhatsApp web.

Come creare codice QR Whatsapp

Avvia WhatsApp sul tuo smartphone.

Su Android, tocca l’icona a tre punti in alto e vai su Impostazioni. Troverai l’icona del codice QR accanto al tuo nome. Selezionalo. Su iOS, tocca la scheda Impostazioni in basso. Quindi tocca l’icona QR accanto al tuo nome.

Qui troverai il tuo codice QR. Ora la persona che intende aggiungerti come contatto su Whatsapp non deve far altro che scansionare il tuo codice QR con il suo smartphone. Senza che tu gli dia il tuo numero, lui lo memorizzi nella sua rubrica per contattarti.

Come condividere codice QR Whatsapp

Tocca l’icona di condivisione nella parte superiore della schermata del codice QR su Android o iPhone. Seleziona l’app da cui desideri inviare l’immagine del codice QR ad altri. Puoi condividere via e-mail, altre app di messaggistica come Facebook Messenger, Telegram, ecc. O anche tramite WhatsApp.

Come aggiungere contatti Whatsapp attraverso il codice QR

Per aggiungere qualcuno su WhatsApp usando il suo codice QR, devi scansionare il suo codice. Per questo, apri le Impostazioni di WhatsApp e tocca l’icona QR.

Su Android, tocca la scheda Scansiona Codice per aprire la schermata di scansione. Su iOS, tocca il pulsante Scansione.

Punta la fotocamera verso il codice QR per scansionarlo. Assicurarsi che il codice sia inserito nella casella di scansione verde. Per scansionare il codice QR ricevuto tramite altre app sullo stesso telefono, tocca l’icona della galleria nell’angolo in basso a sinistra. Passa all’immagine del codice QR e selezionala.

WhatsApp rileverà il contatto dal codice e ti chiederà di aggiungerlo ai suoi contatti. Tocca Aggiungi ai contatti.

Aggiungi i dettagli di contatto rilevanti nella schermata successiva. Dopo aver salvato le modifiche, il nuovo contatto si aprirà in WhatsApp mostrando un messaggio che il contatto è stato aggiunto tramite QR. Puoi iniziare a inviare messaggi alla persona.

Troverai anche l’opzione del codice QR nella schermata della chat.

Come revocare il codice QR di Whatsapp

Chiunque abbia il tuo codice QR può scansionarlo e inviarti un messaggio. Quindi condividilo con contatti fidati.

Nel caso in cui il codice QR venga condiviso con persone sbagliate, è possibile disattivare il codice esistente.

Apri la schermata del codice QR su WhatsApp andando su Impostazioni e toccando l’icona QR. Quindi tocca l’icona a tre punti in alto in Android e scegli Ripristina/Reset codice QR. Su iOS, tocca Ripristina/Reset codice QR.

Quando si reimposta il codice QR, chiunque esegua la scansione del codice precedente vedrà il messaggio “Codice QR non più valido” durante la scansione.

Ora puoi nuovamente condividerlo con chi vuoi. Non ci sono limitazione nel creare nuovi codici Qr su Whatsapp.

Condividi su: