Come scaricare e aggiornare il tuo Mac a macOS Catalina

MacOS Catalina il nuovo sistema operativo di Apple per il tuo Mac è finalmente uscito e pronto al download per l’aggiornamento.

Andiamo a vedere i procedimenti preliminare per aggiornare in tutta sicurezza il tuo Mac a macOS Catalina.

Aggiornare il tuo Mac a macOS Catalina

Mac compatibili con macOS Catalina

  • MacBook (2015 e successivi)
  • MacBook Air (2012 e successivi)
  • MacBook Pro (2012 e successivi)
  • Mac mini (2012 e successivi)
  • iMac (2012 e successivi)
  • iMac Pro (2017 e successivi)
  • Mac Pro (2013 e successivi)

Puoi trovare il modello e l’anno del tuo Mac nel menu Apple > Informazioni su questo Mac .

Eseguire il backup del Mac

Ogni aggiornamento importante al sistema del tuo Mac deve essere preceduto da un po’ di cautela quindi prima di aggiornare ad macOS Catalina ti consigliamo di eseguire un backup dei tuoi dati in modo tale che in caso di problemi possano essere recuperati. Rare volte questo succede quindi meglio prevenire che curare.

Come eseguire il backup del Mac usando Time Machine

Come probabilmente saprai, macOS viene fornito con uno strumento di backup nativo chiamato Time Machine. Ecco come eseguire il backup del Mac con Time Machine :

  • Collega un dispositivo di archiviazione esterno al tuo Mac: usb o hard disk con una buona capacità di memoria.
  • Quando si collega l’unità, è possibile che venga richiesto di utilizzarla come disco di backup di Time Machine. Se ciò non accade, vai al menu Apple > Preferenze di Sistema > Time Machine .
  • Seleziona la casella Backup automatico .
  • Fai clic su Seleziona disco di backup .
  • Seleziona il disco che desideri utilizzare. Se si desidera proteggere il backup, selezionare la casella per crittografare i backup , sebbene sia necessario sapere che ciò aumenterà notevolmente il tempo necessario. Infine, fai clic su Usa disco .
  • Dopo aver impostato un disco di backup, Time Machine avvia automaticamente il backup dei dati senza interrompere il flusso di lavoro.

Se hai già impostato i backup di Time Machine, ti consigliamo di effettuare un backup manuale subito prima di installare il nuovo macOS.

Per avviare manualmente un backup di Time Machine, procedi come segue:

  • Fai clic sull’icona Time Machine nella barra dei menu.
  • Seleziona Esegui backup adesso dal menu.

Scaricare e aggiornare a macOS Catalina

Una volta esserti assicurato che il tuo Mac sia compatibile ed aver effettuato il backup ( questo passaggio a tua discrezione), sei pronto per scaricare e installare macOS Catalina.

Nota: Se hai High Sierra (10.13), Sierra (10.12) o El Capitan (10.11), puoi aggiornare a macOS Catalina dall’App Store. Se hai Lion (10.7) o Mountain Lion (10.8), dovrai prima fare l’aggiornamento a El Capitan (10.11).

Se il tuo sistema attuale è macOS Mojave

Vai in Preferenze di Sistema e seleziona “Aggiornamento software” per trovare l’upgrade a macOS Catalina. Clicca su “Aggiorna ora” e segui le istruzioni per iniziare.

Scaricare e aggiornare da Apple Store

Se non hai installato macOS Mojave ma un altra versione di sistema recati quindi su l’ App Store del tuo Mac e dovresti vedere macOS Catalina in primo piano. Se cosi non fosse cercalo nello store o clicca qui. Fai clic su di esso per aprire la sua pagina e premere il pulsante Download/Ottieni per iniziare il processo.

Al termine del download, il programma di installazione si apre automaticamente. Fai clic su Continua e segui le istruzioni visualizzate sullo schermo. Serviranno almeno 40 minuti per scaricare e installare completamente macOS Catalina.

Scaricare e aggiornare a macOS Catalina

Aggiornamento automatico macOS

Se usi OS X El Capitan 10.11.5 o una versione successiva e hai impostato le preferenze dell’App Store o di Aggiornamento software in modo da scaricare i nuovi aggiornamenti quando disponibili, macOS Catalina verrà scaricato comodamente in background, rendendo ancora più semplice l’aggiornamento.

Una notifica ti informerà quando macOS Catalina è pronto per essere installato. Fai clic su Installa per iniziare o chiudi la notifica e procedi con l’installazione in un secondo momento. Quando vuoi procedere con l’installazione, apri il file con nome Installa macOS Catalina nella cartella Applicazioni.

Tornare alla versione precedente di macOS in caso di problemi

Per eseguire il downgrade da macOS Catalina utilizzando un backup di Time Machine, procedi come segue:

  • Collega il disco di Time Machine (quello su cui hai effettuato il backup prima di eseguire l’aggiornamento) e riavvia o accendi il Mac.
  • Immediatamente dopo averlo acceso, tenere premuto Cmd + R per avviare macOS Recovery.
  • Nella finestra Utilità macOS , seleziona Ripristina da Time Machine Backup .
  • Fai clic su Continua , quindi Continua di nuovo.
  • Seleziona il disco di backup di Time Machine come origine di ripristino e fai clic su Continua .
  • Quindi, selezionare il backup da cui ripristinare. Questo dovrebbe essere il backup più recente, che hai effettuato subito prima dell’aggiornamento. Ancora una volta, fai clic su Continua .
  • Seleziona il disco di destinazione per i contenuti del tuo backup (questo sarà il disco rigido del tuo Mac).
  • Ora fai clic su Ripristina .
  • Al termine del processo di ripristino, riavvia il Mac.
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!