Come avviare il menu Risoluzione dei problemi su Windows 10

Esistono diversi modi per avviare il menu Risoluzione dei problemi, ma tratteremo i metodi che è possibile utilizzare se il computer non si avvia correttamente.

Può capitare che il tuo computer con Windows 10 non si avvii e allora potrebbe essere utile accedere anche in questo caso al menù risoluzione dei problemi, per vedere se si riesce a risolverlo.

Se il computer si avvia accedervi è semplice ma se non fosse cosi come devi fare?

Risoluzione dei problemi su Windows 10

Se il computer si avvia questo è il percorso per andare al menù risoluzione dei problemi con le sue varie voci. In Windows 10 sotto Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Risoluzione dei problemi.

Voci Risoluzione dei problemi Windows 10:

  • Problemi con le App di Windows Store
  • Problemi di accesso alle cartelle condivise da altri computer
  • Connessioni in ingresso nel computer e Windows Firewall
  • Connessioni internet e siti web
  • Problemi su dispositivi hardware
  • Problemi di Internet Explorer
  • Registrazione suoni
  • Ricerca riconoscimento vocale
  • Problemi con l’audio
  • Problemi nella riproduzione di video
  • Compatibilità Programmi
  • Risparmio energetico
  • Problemi con le schede di rete
  • Fix per la comparsa della schermata blu di arresto critico
  • Servizio trasferimento intelligente in background
  • Sicurezza di Internet Explorer
  • Problemi a stampare
  • Tastiera
  • Windows Update e aggiornamenti

Avviare il menu Risoluzione dei problemi su Windows 10 se il sistema non sia avvia

Come avviare il menu Risoluzione dei problemi su Windows 10

Esistono diversi modi per accedere al menù risoluzione dei problemi di Windows 10 se il sistema operativo no sia avvia normalmente. Ora andremo a spiegarti due modi per farlo.

Avviare il menu Risoluzione dei problemi premendo tasti tastiera

Il primo e più semplice metodo per avviare il menu Risoluzione dei problemi è accendere il PC e toccare il tasto F11. Assicurati di toccarlo ripetutamente e di iniziare subito appena premi il tasto accensione. Se il sistema tende ad avviarsi rapidamente, potrebbe essere necessario eseguire alcuni tentativi.

Nel caso in cui il tasto F11 non funzioni, prova F8 o Shift + F8. Potrebbe funzionare o meno, ma vale la pena provare se il tasto F11 non funziona.

Avviare il menu Risoluzione dei problemi forzando l’arresto del sistema

Se non riesci ad accedere tramite il tasto F11 questo metodo funzionerà, ma è un po’ più “forzato”. Accendi il computer e prima che possa avviarsi completamente Windows 10 forza lo spegnimento tenendo premuto il pulsante di accensione per 2-3 secondi. Ripeti l’operazione almeno 3-5 volte e alla fine otterrai il menu Risoluzione dei problemi. Questo metodo non dovrebbe avere effetti collaterali né danneggiare i file sul tuo sistema.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!