Come scoprire se il tuo account Facebook è stato hackerato e cosa fare

Facebook offre alcune protezioni per tenerti al sicuro dagli hacker. Ecco come scoprire se qualcuno ha violato il tuo account Facebook.

Ricorda, essere hackerati non significa necessariamente che qualcuno abbia accesso alle tue credenziali. Ma potresti aver accidentalmente lasciato il tuo account connesso su un computer pubblico o in ufficio. Questo articolo ti aiuterà a risolvere anche questa situazione.

Controlla da dove sono stati effettuati gli accessi al tuo account Facebook

Facebook tiene traccia di tutti i dispositivi che utilizzi per accedere al tuo account. In genere, saranno il tuo smartphone, tablet, computer e inoltre ti dice anche il luogo dell’accesso.

Quando guarderai il luogo non spaventarti se non è la località esatta l’importante e che sia nelle vicinanze o nella stessa regione o in un luogo che ricordi di esserci stato ( se sei per esempio residente in un paesino nella Provincia a sud di Roma anche distante 60 km se visualizzi Roma o Latina puoi essere sempre tu visto che la località è data dall’ indirizzo IP, certo se vedi Milano e non ci sei ma stato allora qualcosa non torna). Fai più caso hai dispositivi usati. E se qualcosa non ti torna elimina l’accesso ad essi.

Ecco come sapere tutti i dispositivi che hanno accesso al tuo account e i luoghi:

  • Vai sul sito di Facebook e accedi al tuo account
  • Una volta fatto clicca sulla freccia rivolta verso il basso in alto a sinistra e fai click su impostazioni
  • Ora seleziona sulla sinistra Protezione e accesso
  • Nella sezione Dove hai effettuato l’accesso troverai tutti i dispositivi con cui è stato effettuato un accesso al tuo account Facebook e da dove.
  • Se vedi una accesso che non riconosci, fai clic sui tre punti verticali accanto al nome della sessione e seleziona Non sei tu? e Facebook ti guiderà attraverso le varie opzioni che offre per rendere più sicuro il tuo account. Oppure Esci per disattivare subito all’accesso al tuo account Facebook a quel dispositivo.

Quello che ti consigliamo se dopo aver valutato le varie sessioni di accesso ci fosse davvero qualcosa che non ti quadra per il dispositivo usato o la località completamente distante dalla tua zona o che non ricordi di esserci stato, è quella di selezionare disconnettiti da tutte le sessioni in fondo all’elenco. Se fai questo passo, è una buona idea cambiare immediatamente la tua password e abilitare l’autenticazione a due fattori. Impedirà agli hacker che conoscono la tua password di riottenere l’accesso al tuo account.

Come ricevere notifiche da Facebook sugli accessi

Per tenere sotto controllo gli accessi al tuo account Facebook, c’è un opzione che puoi attivare nelle impostazioni in modo tale da ricevere via smartphone o email una notifica o comunicazione ogni volta che viene effettuato un accesso altuo account da un dispositivo non salvato o nuovo.

Questo ti permetterà di sapere quando e dove qualcuno si sta collegando al tuo account Facebook. Ti suggeriamo di attivare questa impostazione per tenere così sempre sotto controllo gli accessi al tuo account e sapere subito se c’è qualcosa di strano ed effettuare subito l’ operazione di disconnessione e cambio password se dovesse esserci qualcosa di strano.

Ecco come ricevere queste notifiche di accesso:

  • Vai sul sito di Facebook e accedi al tuo account
  • Una volta fatto clicca sulla freccia rivolta verso il basso in alto a sinistra e fai click su impostazioni
  • Ora seleziona sulla sinistra Protezione e accesso
  • Qui scorri fino ad arrivare alla sezione Configurazione di una funzione di protezione aggiuntiva 
  • Ora clicca su Modifica acconto a Ricevi avvisi sugli accessi non riconosciuti 
  • È possibile richiedere una notifica tramite numero di cellulare, tramite l’app facebook, tramite messenger o email puoi selezionarli tutti o scegliere solo quello che preferisci. Una volta fatto le tue scelte fai clic su Salva modifiche e immetti la tua password di facebook per confermare.

Fatto ora ad ogni accesso non riconosciuto riceverai una notifica e potrai prendere cosi provvedimenti nell’immediato se risultasse qualcosa di strano.

Facebook.com/hacked

Facebook ora offre uno strumento dedicato per segnalare un account compromesso. Devi andare su facebook.com/hacked e dire a Facebook perché ritieni che il tuo account sia compromesso. Le quattro scelte sono:

  1. Ho visto un post, un messaggio o un evento sul mio account che non ho creato.
  2. Qualcun altro è entrato nel mio account senza il mio permesso.
  3. Ho trovato un account che utilizza il mio nome o le mie foto.
  4. Le persone possono vedere le cose sul mio account che pensavo fossero private.

Le prime due voci ti guidano attraverso il questionario sulla sicurezza dell’account interno di Facebook. Gli altri due ti portano in pagine informative sulla privacy e il plagio.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!