Libra la criptovaluta di Facebook: cos’è e come funziona

Libra è nome della cryptomoneta di Facebook. La moneta uscirà nella metà del prossimo anno ( 2020 ) e sarà gestita dalla Libra Association, organizzazione indipendente e non-profit con sede a Ginevea

Libra” prende ispirazione dalla libbra, unità di misura di origine romana e dal segno astrologico per la giustizia e la parola francese per la libertà.

Cos’è Libra la criptovaluta di Facebook

Pensate ad una moneta universale simile al Bitcoin, con la quale pagare gran parte dei servizi multimediali e app presenti nel mondo da Uber, Spotify, Instagram o inviare soldi ad un parente o amici tramite Whatsapp e Messenger.

Facebook vuole rendere facile per tutti inviare e ricevere denaro grazie alla tecnologia blockchain.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10107693268644761&set=a.612287952871&type=3

Si parla di una moneta virtuale che potrebbe entrare nel portafoglio di miliardi di persone.

Libra potrà essere usata su Facebook, Instagram e Whatsapp, eBay, Uber, Lift, Spotify, Booking, Iliad, Vodafone e a tutte altre aziende che stanno aderendo.

Le persone saranno in grado di spedire, ricevere, spendere e proteggere i loro soldi, grazie ad un sistema finanziario globale più inclusivo.

Conclusioni

Staremo a vedere l’evoluzione della nuova criptovaluta Libra di Facebook quando uscirà nel 2020, ma si pronostica a diventare la moneta virtuale più usata al mondo se davvero il suo utilizzo si concretizzi in un uso facile e con vantaggi finanziari che i dirigenti di facebook hanno promesso.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!