Windows Sandbox: cos’è e come funziona su Windows 10

Windows Sandbox è un ambiente virtuale temporaneo, sicuro e isolato in cui è possibile testare software nuovo o non attendibile e giocare con altre impostazioni e configurazioni senza compromettere il sistema operativo vero e proprio.

Poiché il kernel guest è separato dal kernel host, la sandbox è completamente isolata dal sistema operativo attuale. Qualunque cosa tu faccia in Sandbox non avranno conseguenze sul tuo sistema operativo attuale e verranno cancellate appena chiuderai l’applicazione.

Questa app serve ha testare nuovi programmi o impostazioni in tutta sicurezza prima di applicarli al sistema operativo vero e proprio, così da non correre in errori o crash di sistema per un impostazione o programma installato.

Requisiti Windows Sandbox

Per installare e utilizzare Sandbox di Windows:

  • Utilizzare Windows 10 Pro o Enterprise Edition con l’aggiornamento di maggio 2019 (v1903).
  • Il sistema deve essere a 64 bit e supportare la virtualizzazione dell’hardware.
  • Il tuo sistema deve avere almeno 4 GB di RAM.
  • Il processore dovrebbe avere almeno due core. Microsoft consiglia quattro core con hyper-threading per prestazioni ottimali.

Se hai questi requisiti puoi installare Sandbox di Windows.

Come installare Windows Sandbox

  • Apri il menu Start, cerca “Attiva o disattiva funzionalità Windows” e fai clic sudi esso.
  • Nella finestra Funzionalità di Windows che si apre, scorrere verso il basso, trovare l’opzione “Windows Sandbox“, spuntare la casella di controllo accanto a tale voce e fare clic sul pulsante OK.

Windows Sandbox

 

  • Non appena si fa clic sul pulsante OK, Windows scaricherà tutti i file necessari e applicherà le modifiche.
  • Una volta fatto, è necessario riavviare Windows.
  • Dopo il riavvio, cercare Windows Sandbox nel menu Start e fare clic su di esso.
  • Windows avvierà Sandbox. Sembrerà proprio un doppione del tuo sistema attuale puoi persino accedere a Internet e a tutte le impostazioni.
  • Quando hai finito di usare Sandbox di Windows, fai semplicemente clic sull’icona X che appare nell’angolo in alto a sinistra. La sandbox mostrerà un messaggio di avviso che informa che tutto le impostazioni e i programmi installati sulla sandbox verranno eliminati dopo averlo chiuso. Fare clic sul pulsante OK e l’app si chiuderà.

Se si desidera rimuovere o disabilitare Windows Sandbox, è sufficiente togliere la spunta precedentemente selezionata in Funzionalità di Windows.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!