Cellulare Nokia: guida all’acquisto

Nokia con BackBerry società finlandese, rispetto ai colossi come Samsung, Apple e Huawei, non ha saputo affrontare il passaggio dai comuni telefoni agli smartphone odierni, tanto che nel 2013 ha venduto parte di una sua divisione e ceduto il suo marchio alla Microsoft. La Microsoft ha prima utilizzato il marchio e poi creato la gamma Lumia con il sistema operativo Windows Phone, ma anche questo non ha avuto un grande successo. Poi nel 2017 la Nokia è riuscita ha ottenere di nuovo i suoi diritti e finalmente è riuscita a tornare sul mercato con smartphone dal sistema operativo Android.

Per conoscere i cellulari Nokia bisogna capire a quale famiglia di dispositivi appartengono.

  • Smartphone Nokia: sono i cellulari Nokia con sistema operativo Android e sono il simbolo della rinascita e del futuro di questa azienda.
  • Feature phone: sono tutti quei telefoni che includono poche funzioni e che hanno un costo basso.
  • Nokia Lumia: sono quei dispositivi che la Nokia ha costruito insieme alla Microsoft con sistema operativo Windows 10 Mobile e meglio non acquistare.
  • Nokia Asha: sono quegli smartphone che hanno un sistema operativo S40 che ha poche funzioni base e anche poche applicazioni, meglio non acquistare.

Il display è una delle parti fondamentali per la valutazione che si fa per acquistare un cellulare. Le caratteristiche fondamentali sono le dimensioni e la risoluzione. La grandezza non influisce sulla visualizzazione dei contenuti, per lo più bisogna valutare questa caratteristica in base alle nostre esigenze di uso, probabilmente la misura ideale è quella da 5.2”. Mentre la risoluzione è una caratteristica fondamentale più pixel abbiamo sul nostro cellulare e più le nostre foto i nostri video saranno nitidi. La Nokia ha le seguenti risoluzioni:

  • QVGA: 320×240 pixel
  • HD: 1280x 720 pixel
  • Full HD: 1920×1080 pixel
  • Qhd: 2560×1440

Per valutare la risoluzione dobbiamo anche vedere il numero PPI contenuti in ogni pollice anche per questo più ce ne sono meglio è. I Nokia Lumia montano pannelli per lo più LCD con due varianti TFT montati sui modelli economici e IPS montati sui modelli con tecnologia avanzata. Altri modelli Lumia invece montano pannelli Super AMOLED che non avendo bisogno di retroilluminazione hanno bel risparmio energetico. La Nokia lanciando i cellulari bezel-less ha acquisito anche importanza il rapporto forma, l’ampiezza della superficie, infatti il foro sul diaplay con la telecamera a scomparsa assottigliano molto la cornice.

Il processore è la mente del cellulare, esegue tutti i calcoli e quindi è quello che gestisce la velocità del telefono. La potenza del processore si deve valutare dal numero dei core ovvero l’unità che misura i compiti da fare e misura anche la frequenza operativa con cui misura i compiti.

La RAM è la memoria temporanea che si usa quando abbiamo applicazioni in uso, questa più è alta più possiamo velocemente passare da un applicazione all’altra. Oggi la RAM che troviamo sui cellulari è almeno di 2GB. La memoria interna è quella occupata dal sistema operatico le applicazione e i dati, le sue dimensioni non sono reali, se ad esempio abbiamo una memoria interna da 16GB dobbiamo togliere qualche GB.

La durata della batteria dei cellulari viene misurata in milliampereora, più sono numerosi più autonomia avrà la nostra batteria. Ma ricordiamoci che la durata della batteria dipende anche dal sistema operativo, dal processore e dal reale utilizzo che facciamo del nostro cellulare, quindi non valutiamo per certo ciò che indica il produttore sulla durata della batteria.

I smartphone Nokia più recenti, attualmente hanno un supporto alle reti 4G/LTE e permettono di navigare molto velocemente, inoltre sono compatibili con la rete 3G. Comunque per qualsiasi dubbio potete controllare questa caratteristica sulla scheda tecnica. Molto importante è anche controllare il supporto alle reti Wi-Fi .

Ci sono Nokia con supporto dual-SIM. L’importante è fare attenzione quando acquistiamo cellulari importati dall’estero che per valutare la garanzia che sia conforme a quella italiana. La dual-SIM Nokia è caratterizzata dal meccanismo dual stand-by ovvero quando siamo impegnati in chiamata con una SIM l’altra risulta irraggiungibile. La connessioni invece può essere alternata tra le SIM senza doverle scambiare di posto. Lo slot della seconda SIM può essere anche usata per inserire la DS per ampliare la memoria del telefono, quindi in questi casi dobbiamo decidere se utilizzare il telefoni con due SIM oppure con una e sfruttare la memoria della SD.

Sia gli smartphone che i feature phone della Nokia sono dotati di telecamere. Le migliori telecamere sono quelle istallate negli smartphone, mentre negli altri sono spesso poste sul retro del telefono e risultano anche di pessima qualità. La valutazione della telecamera deve essere fatta guardando il numero dei Megapixel, dall’apertura del diaframma, se è presente uno stabilizzatore e dalla risoluzione.

Se acquistiamo un Nokia di fascia media troviamo il sensore d’impronta, che serve si per sbloccare il cellulare, ma anche per accedere ad alcune applicazioni. Nei modelli di costruzione più recente troviamo anche il face unlock che permette lo sblocco tramite riconoscimento facciale.

I cellulari Nokia adottano diversi sistemi operativi. Sui feature phone e sui Nokia Asha viene utilizzato l’ S40. Sugli HMD invece troviamo il sistema operativo Android. Solo nei datati Lumia troviamo come sistema operativo Windows Phone o Windows 10 Mobile.

Inoltre valuta anche la qualità audio, la resistenza a acqua e polvere, se ci sono LED di notifica e tasti retroilluminati e il supporto NFC che ci consente di effettuare piccoli pagamenti.

Migliori smartphone Nokia

Per chi è alla ricerca di un telefono molto economico.

Nokia 230

E’ un feature phone, e rispetto ai classici della sua categoria ha funzioni leggermente migliori. Il Nokia 230 ha un display da 2.8”con risoluzione da 320×240 pixel (QVGA), tastiera numerica fisica e è un dual-SIM. La batteria ha un ottima autonomia e ha due telecamere da 2MP. E’ fornito di compatibilità Bluetooth e il suo sistema operativo e Nokia Series 30+.

Nokia 150

Il Nokia 150 è un feature phone molto economico. Display da 2.4”, memoria interna da 16GB e una fotocamera posteriore da 0.3MP. È bluetooth, ha il sistema operativo Nokia Series 30+, non si connette a internet.

Nokia 105 (2017)

Il Nokia 105 è veramente economico,, ha la scocca in plastica ed è molto resistente sia all’acqua che alla polvere. Il dispaly è di 1.8” e ha una memoria interna da 4MB. La batteria ha un ottima autonomia fino a 15 ore in conversazione.

Nokia 3310 (2017)

Il Nokia 3310 è il simbolo per eccellenza della categoria feature phone. Il suo display TFT è da 2.4”con una risoluzione da 240×320 pixel. Non si connette a internet e non ha tutte quelle applicazioni che oggi sono per molti “indispensabili”, in pratica è un vero e proprio telefono che serve principalmente per chiamare. Ha una telecamera posteriore da 2MP, la sua batteria sembra non scaricarsi mai 22 ore di autonomia in conversazione e 744 ore in stand-by. La sua memoria è di 16MB. Ha un sistema operativo propietario e ha una variante dual-SIM. Questa versione riproduce fedelmente le funzioni del vecchio 3310 ma il prezzo a cui viene venduto a mio avviso è alto per le sue prestazioni.

Nokia 8110 4G

Questo smartphone è il simbolo del reale passaggio da feaure phone a smarphone Nokia. Il suo sistema operativo è Kaios rendendolo limitato e incompatibile con parecchie applicazioni. La sua connettività è sulla rete 4-g. È dual-SIM, una tastiera con sportellinoscorrevole. Ha uno schermo TFT da 2.4” con risoluzione da 240×320 pixel. La memoria interna è da 4GB e la ram da 512MB. Non ha fotocamera frontale ma solo una posteriore da 2MP.

Nokia 9 PureView

Il Nokia 9 PureView, è al momento il miglior smartphone Nokia. Il suo comparto fotografico è il suo punto forte, cinque telecamere posteriori da 12MP, mentre la telecamera frontale è da 20MP. Questo smartphone viene costruito con ottimi materiali, scocca metallo e vetro che lo rendono resistente ad acqua e polvere. Il suo display P-OLED da 5.99” con risoluzione da 1440×2880 pixel. La memoria interna è da 128GB e la RAM è da 6GB. Ha il supporto NFC e le più avanzate tecnologie wireless. Il suo sistema operativo e Android 9.0.

Nokia 8.1

Il Nokia 8.1 al momento è uno dei smartpjonre con tecnologia avanzata della Nokia. Il suo telaio è anodizzato. Lo schermo IPS LCD è da 6.8” con risoluzione da 1080×2280. Ha ben due telecamere posteriori, una dav 12MP con stabilizzatore ottico e l’altra da 13MP per la registrazione di video, mentre la telecamera frontale è da 20MP. La RAM è da 4GB e la memoria interna è da 64GB. Dispone di impronta digitale, riconoscimento facciale, NFC, bluetooth 5.0, e il supporto alle reti wireless. Il sistema operativo è Android 9.0.

Nokia 7 Plus

Nokia 7 plus, la sua qualità è nella media della gamma Nokia, ma comunque uno smartphone molto interessante già vedendo il suo stile. Il suo display IPS LCD da 6.0” con risoluzione da 1080×2160 pixel. La memoria interna è da 64GB e la RAM da 4GB. Dispone di sblocco con impronta digitale e riconoscimento facciale. Ha due telecamere posteriori da 12MP e 13MP e la telecamera frontale è da 16MP. Dispone di NFC, Bluetooth 5.0 e supporto alle reti wireless. Il suo sistema operativo è Android 8.1 ma aggiornabile a Android 9.0.

Nokia 8

Il Nokia 8, ha un display IPS da 5.3” con risoluzione da 2560×1440 pixel. È tra i smartphone al top della serie Nokia gia vedendo il suo stile ci accorgiamo di quanto possa essere resistente e bello. Ha una memoria interna da 64GB e la RAM è da 4GB ed è disponibile anche una versione Dual-SIM. Tra i suoi punti di forza c’è il comparto fotografico, doppia telecamera posteriore da 13MP con sensore a colori, stabilizzatore ottico e telecamera frontale da 13MP con tecnologia Bothie per effettuare video streaming su you tube e Facebook usando tutte le telecamere insieme.

Dispone del sensore di impronta frontale, supporto 4G/LTE, NFG, compatibile con tutte le reti wireless e Bluetooth 5.0.Il suo sistema operativo è Android 7.1.1.

Nokia 7.1

Il Nokia 7.1 ha un display IPS LCD da 5.84” con risoluzione da 1080×2280 pixel, doppia telecamera posteriore da 12MP e 5MP, una telecamera frontale da 8MP. La memoria interna è da 32GB mentre la RAM è da 3GB, dispone del sensore d’impronta sul retro e riconoscimento facciale. Il suo sistema operativo è Android 8.1 aggiornabile alla versione Android 9.0.

Nokia 5.1 plus

Il Nokia 5.1 plus è la versione avanzata del Nokia 5.1. il suo display è da 5.86” con risoluzione da 720×1520 pixel. La sua memoria interna può essere da 32GB o 64GB e la memoria RAM invece da 4GB o 6GB. Ha doppia telecamera posteriore da 13MP e 5MP e la telecamera frontale è da 8MP. Dispone di sensore d’impronta e riconoscimento facciale e non ha l’NFC e il Bluetooth c’è solo nella versione 4.3. il suo sistema operativo è Android 8.1 aggiornabile a Android 9.0.

Nokia 6.1

Il Nokia 6.1 ha un display IPS LCD da 5.5” con risoluzione1080x1920 pixel. La memoria interna può essere da 32GB o 64GB mentre la RAM può essere da 3GB o 4GB. Dispone di una telecamera posteriore da 16MP e frontale da 8MP. Ha il sensore d’impronta e lo sblocco facciale, l’NFC e il Bluetooth 5.0. il suo sitema operativo e Android 8.1 aggiornabile alla versione 9.0.

Nokia 3.1 Plus

Il Nokia 3.1 Plus, è la versione successiva e più graande del Nokia 3.1. Il suo schermo IPS LCD è da 6” con una risoluzione da 720×1440 pixel e dispone di un sensore d’impronta digitale laterale. La sua memoria interna è da 32GB e la RAM è da 4GB. Ha una doppia fotocamera poste da 13MP e 5MP e una frontale da 8MP. Il suo sistema operativo è Android 8.1 aggiornabile a Android 9.0.

Nokia 5.1

Il Nokia 5.1 è un telefono economico e dispone delle prestazioni principali che può avere uno smartphone. Ha un sensore laterale d’impronta, un display IPS LCD da 5.5” con risoluzione da 1080×2160 pixel, 32GB di memoria interna, la RAM da 3GB, una fotocamera frontale da 8MP e una posteriore da 16MP. Il sistema operativo è Android 8.0 aggiornabile alla versione Android 9.0.

Nokia 3.1

Il Nokia 3.1 ha un costo poco superiore ai 100 euro, dispone di uno schermo da 5.2” LCD con risoluzione da 720×1440 pixel. Ha una memoria interna da 16MB e la RAM è da 2GB. Il gruppo fotografico è composto da una telecamera frontale da 8MP e una posteriore da 13MP. Il suo sistema operativo è Android 8.0 aggiornabile a Android 9.0.

Nokia 1

Il Nokia 1 è uno smartphone compatto. Il suo display LCD è da 4.5” con risoluzione da 480×854 pixel. La memoria interna è da 8GB e la RAM è da 1GB. Questo cellulare è un Dual-SIM con una fotocamera posteriore da 5MP e una frontale da 2MP. Il suo sistema operativo è Android 8.1.

Nokia 2

Il Nokia 2 è un cellulare economico che non ci fa rinunciare al sistema operativo Android anche se la sua versione e Android 7,1,1, aggiornabile solo fino a Android 8.1.. Non ha il sensore d’impronta e non è neanche molto veloce, ma il suo costo è in linea con le sue qualità. Dispone di un display IPS LCD da 5.0” con risoluzione da 720×1280 pixel, la memoria interna è da 8GB e la RAM è da 1GB: inoltre ha una telecamera posteriore da 8MP e una frontale da 5MP.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!