Come installare Google Chrome su Ubuntu

Come installare Google Chrome su Ubuntu

Come installare Google Chrome su Ubuntu. La maggior parte degli utenti che tentano di installare Google Chrome su Ubuntu tendono a utilizzare un App Store o ad utilizzare il software Ubuntu per farlo. Quello che non sanno è che Google Chrome non è disponibile in nessun archivio di distribuzione Linux.

Puoi scaricare Google Chrome per Linux in modo semplice e poi installarlo su Linux Mint, Ubuntu o altre distribuzioni Linux. Questi sono i passi da seguire per installare Google Chrome in Ubuntu.

Scarica e installa Google Chrome

Google Chrome non è presente nel repository del software Ubuntu, quindi è necessario scaricare il programma di installazione dal suo sito web.

  • Vai alla pagina di download ufficiale di Google Chrome per Linux e fai clic su “Scarica Chrome“.
  • Seleziona il pacchetto per la tua piattaforma Linux. Questo potrebbe essere il .deb a 64 bit (per Debian / Ubuntu), 64 bit .rpm (per Fedora / openSUSE) o, se non si utilizza uno di questi, è possibile ottenere una versione supportata dalla comunità.
  • Nella stessa pagina leggi i Termini di servizio di Google Chrome, quindi fai clic sul pulsante blu “Accetta e installa“. Il file di installazione dovrebbe iniziare a scaricarsi.
  • Se questo non ha funzionato, prova un download diretto di Google Chrome per Linux.
  • Una volta completato il download del programma di installazione, aprire il file manager e fare doppio clic sul pacchetto di installazione appena scaricato per iniziare l’installazione.
  • Fare clic sul pulsante “Installa” dopo l’apertura dell’applicazione software.
  • Se richiesto, inserire la password.
  • Fai clic su “Avvia” una volta completata l’installazione per aprire Google Chrome. Puoi anche cercare e aprirlo dal menu delle app.

Configura Google Chrome

Come installare Google Chrome su Ubuntu

Alla prima esecuzione, potresti chiedere di voler impostare Google Chrome come browser predefinito. In tal caso, selezionare la casella e fare clic su OK.

Si aprirà una finestra del browser, dopo di che potrai accedere con il tuo account Google. Fai questo per sincronizzare password, segnalibri e eventuali estensioni che potresti avere.

Come aggiornare Chrome su Linux

Una volta installato Chrome, il repository ufficiale di Google viene aggiunto al tuo sistema. Ciò significa che riceverai aggiornamenti automatici su Chrome tramite lo strumento di aggiornamento del software man mano che vengono rilasciati.

Google Chrome per Ubuntu a 32 bit

Se si verificano errori di compatibilità dopo aver utilizzato i passaggi precedenti, probabilmente si sta utilizzando un sistema Linux a 32 bit. In questo caso non è possibile installare Google Chrome perché Chrome per Ubuntu a 32 bit è stato eliminato da Google nel 2016.

La buona notizia, tuttavia, è che puoi ancora installare una versione open source di Chrome nota come Chromium su Ubuntu. È possibile ottenere questo dall’app Software Ubuntu.