Aggiornare Windows 10

Aggiornare Windows 10. Windows 10 per impostazione predefinita ogni volta che è disponibile un aggiornamento da Microsoft lo fa in automatico senza che tu debba fare niente.

Questi aggiornamenti però spesso vengono distribuiti nel tempo in modo globale e quindi potresti non riceverli subito alla loro uscita.

Per aggiornare Windows 10 subito senza aspettare dovrai controllare manualmente se ci sono degli aggiornamenti per il tuo sistema operativo windows attraverso alcuni passaggi che ora andremo a spiegarti.

Aggiornare Windows 10

Per verificare e scaricare e quindi installare gli aggiornamenti, è necessario accedere al menu Impostazioni di Windows 10Fare clic sul menu Start e quindi sull’icona piccola a forma di ingranaggio ( se vuoi fare prima premi il tasto Windows + I dalla tastiera).

Impostazioni di Windows 10

Selezionare Aggiornamento e sicurezza

Aggiornamento e sicurezza

Ora sarete nella pagina delle impostazioni dedicata a Windows Update dove cliccando su Verifica disponibilità aggiornamenti potrete controllare se il vostro Windows 10 è aggiornato o meno.

Se non fosse aggiornato inizieranno i download dei pacchetti via internet e verranno poi installati sul sistema operativo in automatico. Una volta terminato l’aggiornamento di Windows questo potrebbe richiederti di riavviare il sistema.

Fatto, aggiornare Windows 10 come vedi è facilissimo.

Ti consigliamo di creare un punto di ripristino prima di scaricare nuovi aggiornamenti manualmente.

Conclusioni

Normalmente non raccomanderemmo di fare clic sul pulsante Verifica disponibilità aggiornamenti in quanto  può generare aggiornamenti instabili di Windows 10 quindi ti consigliamo che sia automaticamente Windows 10 appena Microsoft li rilascia a farlo da solo.