Dispositivi che puoi integrare con Amazon Alexa per l’automazione domestica

Dispositivi che puoi integrare con Amazon Alexa per l’automazione domestica. Grazie a questi dispositivi renderai la tua casa più intelligente riuscirai ad accedere apparecchiature, accedere le luci, i termosifoni o controllare interi ambienti della casa con Alexa.

Smart Plugs per Alexa

Le prese intelligenti possono trasformare letteralmente qualsiasi dispositivo che utilizza una presa di corrente in un dispositivo intelligente, sebbene ci siano alcune limitazioni. Ad esempio, se vuoi che la tua macchina dell’espresso faccia il caffè per te non può farlo ma ma se lasci la macchina su on e chiedi ad Alexa di accederla la corrente passerà e questa si riscalderà prima.

Altri dispositivi come ventole, purificatori d’aria, altoparlanti esterni e altro ancora devono semplicemente essere costantemente nella posizione “on” per consentire il controllo. Questo perché la smart plug funziona controllando letteralmente la potenza del dispositivo stesso, cioè da e toglie corrente al dispositivo collegato attraverso Alexa.

Lampadine intelligenti per Alexa

Sebbene lo stesso effetto di controllare alcune luci della tua casa potrebbe essere ottenuto utilizzando una presa intelligente come menzionato sopra, opzioni come le lampadine Phillips Hue portano quell’automazione al livello successivo. Non solo sono più comodi (dato che possono essere inseriti anche nell’illuminazione a incasso, a soffitto, a lampadario e altro), ma possono anche attenuarsi a comando e impostare l’atmosfera con una serie di diverse opzioni di colore con solo un paio di semplici comandi vocali programmati.

Termostati per Alexa

La connessione è piuttosto semplice: dici “Alexa, cambia la temperatura” e l’assistente vocale di Amazon gestisce il resto. Insomma accendere e spegnere i tuo riscaldamento verrà fatto con una frase impostando la temperatura desiderata nell’ambiente.

Infine, ci sono dispositivi noti come “smart hub” che possono agire come una sorta di base di partenza per tutti i diversi dispositivi della tua casa. Sebbene molti di questi dispositivi possano rispondere a comandi indipendenti (“Alexa, modifica la temperatura”, ad esempio), gli smart hub possono simultaneamente controllare tutti questi dispositivi contemporaneamente per creare “ambienti”. Dì che ti sei appena svegliato – puoi dì al tuo Alexa “buongiorno” e l’hub intelligente accenderà tutte le luci della tua casa, metterà il termostato, accenderà la macchina da caffè con un comando vocale singolo.

Gli smart hub sono utili solo se hai già molti degli altri dispositivi elencati sopra collegati a casa tua.