Come utilizzare My Photo Stream sul tuo iPhone e iPad

Come utilizzare My Photo Stream sul tuo iPhone e iPad

Come utilizzare My Photo Stream sul tuo iPhone e iPad. My Photo Stream archivia gli ultimi 30 giorni di foto (fino a un totale di 1.000 immagini) nel cloud. Il lato negativo è che non c’è supporto per i video.

Come attivare My Photo Stream sul tuo iPhone e iPad

L’attivazione di My Photo Stream richiede pochi tocchi. Per iniziare, apri l’app Impostazioni e tocca l’opzione “Foto“.

Quindi, attiva l’interruttore “My Photo Stream“.

My Photo Stream è ora attivato. Potresti notare che il tuo dispositivo si surriscalda e consuma un po’ più di batteria mentre carica le tue foto. Questo è perfettamente normale e terminerà una volta completato il caricamento iniziale.

Accesso alle foto memorizzate in My Photo Stream

Una volta attivato My Photo Stream, la visualizzazione delle foto è semplice.  Apri l’ app Foto e tocca il pulsante “Album” nella parte inferiore dello schermo.

Nell’ album denominato My Photo Stream troverai le foto degli ultimi 30 giorni, fino fino a un totale di 1.000 immagini proprio li.

È importante notare che se la libreria fotografica di iCloud è attiva, tutte le nuove foto verranno visualizzate nell’area Tutte le foto nell’app Foto. In questo scenario, non vedrai un album chiamato “I miei stream fotografici“. Infatti, con iCloud Photo Library abilitato, My Photo Streams non è più necessario.

Conclusioni

Questa funzione serve per colore che vogliono essere sicuri di non perdere gli ultimi scatti fatti senza dover per forza copiare tutte le foto su iCloud esaurendo lo spazio a disposizione.