Come risolvere l’errore di file .dll mancante in Windows

Come risolvere l'errore di file .dll mancante in Windows

Come risolvere l’errore di file .dll mancante in Windows. Dal momento che la maggior parte della gente non ha idea di cosa sia un file DLL , molto meno di quello che fa, questo può mettere gli utenti nel panico. Fortunatamente, il sistema operativo Windows ha alcuni modi integrati per gestire questo problema comune.

Una DLL (libreria di collegamento dinamico) è un file che contiene codice e dati che possono essere utilizzati da più di un programma allo stesso tempo. Questi file condividono abilità e attributi tra numerosi programmi per rendere il tuo computer più efficiente. Fondamentalmente, i file DLL ottimizzano le prestazioni del tuo computer, riducendo lo spazio su disco eliminando la necessità di file duplicati che fanno la stessa cosa e fanno un uso più efficiente della RAM.

Poiché i file DLL sono molto comuni e utilizzati costantemente, sono spesso la fonte di errori. I file DLL mancanti o danneggiati possono essere la fonte di frustrazione o peggio, una completa interruzione della produttività. La logica suggerirebbe che se Windows ti avvisasse di un file DLL mancante, la soluzione migliore sarebbe scaricarlo. Tuttavia, questo è qualcosa che vuoi evitare.

I file DLL trovati sul Web sono solitamente obsoleti, il che significa che non risolveranno il tuo problema. Lo scenario peggiore sarebbe che il file DLL scaricato sarebbe stato infettato da malware. Ciò può causare seri problemi a causa del funzionamento dei file DLL. Poiché sono condivisi tra numerosi programmi, potresti introdurre un’infezione a livello di sistema. Fortunatamente, ci sono modi per risolvere, aggiornare e riparare i file DLL senza dover ricorrere a scaricarli da Internet.

Come risolvere l’errore di file .dll mancante in Windows

A volte un programma non funziona perché ti manca un aggiornamento cruciale per il software. Fortunatamente, Windows semplifica l’individuazione e l’applicazione degli aggiornamenti sia per Windows stesso che per le app che hai installato.

Windows 10 è piuttosto insistente nell’applicare gli aggiornamenti , che tu voglia o meno. Tuttavia, se stai incontrando un problema, puoi controllare e vedere se ci sono aggiornamenti disponibili manualmente. Per fare ciò, digitare windows update settingsil campo di ricerca incorporato nella barra delle applicazioni e fare clic sul primo risultato. Verrà aperta una nuova finestra che ti permetterà di verificare eventuali aggiornamenti disponibili. Se Windows trova degli aggiornamenti, ti dirà quando sono pianificati per l’installazione. Se desideri installarli immediatamente, fai semplicemente clic sul pulsante “Installa ora”.

Nelle versioni precedenti di Windows, il processo di aggiornamento non era quasi automatico come in Windows 10. Per cercare gli aggiornamenti, fai clic sul pulsante Start, digita Windows Updatela barra di ricerca e premi “Invio”. Nella finestra di Windows Update si ‘ Vedremo che gli aggiornamenti sono suddivisi in “importante” e “facoltativo”. Qui puoi fare clic sul pulsante “Installa aggiornamenti” o sul link degli aggiornamenti per selezionare manualmente quali aggiornamenti verranno applicati.

Se l’esecuzione di un aggiornamento a livello di sistema non ha risolto il problema, Windows ha una soluzione. Questa potenziale soluzione si chiama System File Checker . È un’utilità che identifica e ripristina le corruzioni trovate in Windows. L’utilizzo di Controllo file di sistema richiede l’utilizzo del prompt dei comandi. Mentre questo potrebbe spaventare alcuni utenti, l’esecuzione di Controllo file di sistema è molto semplice.

Per iniziare, sposta il cursore nella barra di ricerca Inizia. In Windows 10, è possibile accedere alla casella di ricerca direttamente dalla barra delle applicazioni, mentre la barra di ricerca nelle versioni precedenti di Windows si trova dopo aver fatto clic sul pulsante Start. Con il cursore nella barra di ricerca, digita Prompt dei comandie premi Invio. Fai clic destro su “Prompt dei comandi” dai risultati della ricerca. Se si utilizza un dispositivo touchscreen, tenere premuto “Prompt dei comandi”. In questo modo verrà generato un menu a discesa. Da lì selezionare “Esegui come amministratore”.

La finestra del prompt dei comandi dovrebbe ora apparire sullo schermo. Digitare quanto segue:

Tieni presente che c’è uno spazio prima di ogni “/” Premi “Invio” per eseguire il comando. Sii paziente in quanto potrebbe volerci un po ‘di tempo per completare. Una volta che l’operazione è conclusa, digitare quanto segue:

Ancora una volta, prendi nota dello spazio prima di “/” Premi “Invio” per eseguire il comando. Questo potrebbe richiedere un po ‘di tempo. Una volta completata l’operazione, prova a fare qualsiasi cosa stavi tentando di fare quando hai ricevuto il messaggio di errore. Con un po’ di fortuna, System File Checker risolverà il tuo problema.

Conclusioni

Speriamo che con questi metodi tu abbia risolto il problema del file .dll mancate sul tuo computer windows.