Come proteggere con password una cartella in Windows

Come proteggere con password una cartella in Windows

Come proteggere con password una cartella in Windows. Continuate a leggere per imparare come creare una cartella protetta da password per mantenere protetti i vostri preziosi file e per sfuggire ai curiosi.

Mentre Windows 10 non consente agli utenti di proteggere con password le cartelle per impostazione predefinita, è possibile utilizzare uno script batch per bloccare le cartelle utilizzando una password di propria scelta.

Come proteggere con password una cartella in Windows

Inizia andando sulla cartella che desideri bloccare.

Fare doppio clic sulla cartella. 

Creare un documento di testo vuoto all’interno della cartella facendo clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio vuoto e selezionando Nuovo> Documento di testo .

All’interno di questo documento, copia e incolla il seguente codice:

cls
@ECHO OFF
title Folder Locker
if EXIST "Control Panel.{21EC2020-3AEA-1069-A2DD-08002B30309D}" goto UNLOCK
if NOT EXIST Locker goto MDLOCKER
:CONFIRM
echo Are you sure u want to Lock the folder(Y/N)
set/p "cho=>"
if %cho%==Y goto LOCK
if %cho%==y goto LOCK
if %cho%==n goto END
if %cho%==N goto END
echo Invalid choice.
goto CONFIRM
:LOCK
ren Locker "Control Panel.{21EC2020-3AEA-1069-A2DD-08002B30309D}"
attrib +h +s "Control Panel.{21EC2020-3AEA-1069-A2DD-08002B30309D}"
echo Folder locked
goto End
:UNLOCK
echo Enter password to Unlock folder
set/p "pass=>"
if NOT %pass%==your_password goto FAIL
attrib -h -s "Control Panel.{21EC2020-3AEA-1069-A2DD-08002B30309D}"
ren "Control Panel.{21EC2020-3AEA-1069-A2DD-08002B30309D}" Locker
echo Folder Unlocked successfully
goto End
:FAIL
echo Invalid password
goto end
:MDLOCKER
md Locker
echo Locker created successfully
goto End
:End

Per impostare la tua password, modifica il bit your_password nella riga se NOT “% pass% == your_password” goto FAIL su una password di tua scelta.

Una volta aggiunta la password, vai su File> Salva come nel tuo programma Blocco note. Chiamalo come vuoi, Blocco nel mio caso, ma assicurati di aggiungere un’estensione .bat al tuo file. Nel mio caso, chiamerò il mio file Blocco.bat (assicurandomi di aver incluso l’estensione).

Fare doppio clic sul file BAT per creare la cartella Blocco. Questa è la cartella che verrà bloccata con la tua password. Ora dovresti avere una cartella e un file chiamato Blocco.

Metti tutti i tuoi documenti sensibili all’interno di questa cartella. Dopo aver inserito i file, fai nuovamente doppio clic sul tuo file Blocco.bat. Si aprirà un prompt dei comandi che chiede se si desidera bloccare la cartella. Immettere Y e premere Invio .

La tua cartella dovrebbe scomparire. Questo è un sottoprodotto naturale del tuo file BAT.

Per accedere nuovamente ai tuoi file, fai doppio clic sul tuo file Locker.bat. Ti verrà richiesto di inserire la password che hai aggiunto durante la creazione del file.

Se inserisci la tua password correttamente, la cartella Locker riapparirà di nuovo.

Nota: questo file BAT può essere modificato tramite il PC. Ciò significa che altri che hanno familiarità con questo trucco potrebbero essere in grado di cambiare la tua password.

Blocco cartella ZIP

Mentre il trucco di cui sopra utilizza il programma Blocco note predefinito, puoi anche bloccare  i tuoi documenti sensibili utilizzando un popolare programma desktop denominato 7-Zip.

Solitamente utilizzato per decomprimere cartelle ed estrarre file , 7-Zip consente anche agli utenti di proteggere con password le proprie cartelle. Per seguire questo metodo, per prima cosa scarica 7-Zip .

Una volta scaricato e installato 7-Zip, fai clic sul menu Start e digita 7zip . Seleziona l’ opzione 7-Zip File Manager . Quindi, individuare il file o la cartella che si desidera proteggere, fare clic su di esso e fare clic sull’opzione Aggiungi nella parte superiore della finestra.

Quindi, inserire la nuova password nella sezione Crittografia . Quando hai finito, fai clic su OK . Controlla la posizione della cartella e troverai un file ZIP identico alla tua cartella originale.

Ora che hai il tuo file zippato, cancella la tua cartella originale (in quanto mantenerebbe lo scopo di proteggere con password il tuo nuovo file ZIP).

Ora se fai clic con il pulsante destro del mouse sul file zip e seleziona 7-Zip> Estrai qui . Ti verrà richiesto di inserire la password.

Inserisci la tua password e i tuoi file appariranno nella tua directory.

Questo è tutto! Sebbene questo metodo non sia esattamente attuale, dal momento che è necessario sottoporsi all’intero processo ogni volta che è necessario aggiungere o visualizzare i file.