Come proteggere il tuo account Facebook dagli hacker

Come proteggere il tuo account Facebook dagli hacker

Come proteggere il tuo account Facebook dagli hacker. Prendi tutte le misure tecniche possibili, come descritto di seguito, per tenere lontani gli hacker.

Come proteggere il tuo account Facebook dagli hacker

Password

Scegli una password difficile da indovinare ma facile da ricordare. Ci sono molti modi per farlo, ma uno facile è il metodo della frase. Per utilizzare questo metodo, scegli una frase che includa i numeri. Cambia la prima lettera di ogni parola in maiuscolo. Passa ai simboli comunemente usati per aggiungere simboli, aggiungere numeri, spazi (uno spazio vuoto è considerato un carattere nelle password) e la punteggiatura alla fine. Ad esempio, “G3t To Th3 St @ dium entro 1 ora!”

Se questo è ancora troppo complicato, potresti utilizzare un gestore di password per gestire e generare una password complessa.

Dal momento che la tua email è il tuo nome utente di Facebook, dovresti nasconderlo e proteggerlo. Per fare questo, apri la pagina Informazioni. Fai clic su “Contatti e informazioni di base” nella colonna a sinistra. Passa il mouse sopra il campo Email e fai clic sul pulsante “Modifica” quando viene visualizzato. Fai clic sulla freccia in giù e modifica l’accesso a “solo io” e salva le modifiche.

Un altro modo in cui gli hacker possono accedere al tuo account è attraverso le app. Queste app sono quelle a cui hai acconsentito ad accedere tramite il il tuo account Facebook. Quindi cancella il tuo account di tutte le app che non usi, soprattutto se non riconosci l’app!

Per fare ciò, fai clic sull’icona a forma di triangolo alla fine della barra in alto su Facebook. Seleziona “Impostazioni” e individua “App e siti web” nella colonna a sinistra. Fare clic su di esso per vedere tutte le app con accesso. Seleziona le caselle di quelli che desideri eliminare e fai clic sul pulsante blu in alto.

Se vuoi assicurarti che nessuno stia effettuando l’accesso al tuo account, attiva “Ricevi avvisi sugli accessi non riconosciuti”. Con questo, puoi scegliere se vuoi ricevere queste notifiche tramite notifiche di Facebook, e-mail, Messenger o telefono. Ogni volta che accedi da un posto diverso, riceverai uno di questi messaggi.

L’identificazione a due fattori dopo aver inserito il nome utente e la password, invia al telefono un codice di sicurezza che devi inserire per ottenere l’accesso. Nessuno sarà in grado di accedere al tuo account senza avere in mano il tuo telefono.

Se stai utilizzando un browser web su un computer, abilita l’identificazione a due fattori andando in Impostazioni come hai fatto per controllare le tue app. Fai clic sull’opzione “Sicurezza e accesso” nella parte superiore della colonna a sinistra. Fai clic su “Modifica” accanto all’opzione “Utilizza autenticazione a due fattori” e segui le istruzioni.

Su un dispositivo mobile, abilitalo toccando l’icona del menu (tre linee orizzontali o punti verticali). Scorri verso il basso fino a Impostazioni, quindi su “Privacy -> Impostazioni account> Sicurezza e accesso.” Scorri e tocca “Usa autenticazione a due fattori” e segui le istruzioni fornite.

Un altro modo per assicurarsi che tutte le email provenienti da Facebook siano autentiche consiste nell’abilitare una chiave pubblica per crittografare i messaggi. Per fare ciò, vai su “Impostazioni -> Sicurezza e accedi”. Scorri verso il basso e fai clic su “Email di notifica crittografate”. Aggiungi la tua chiave pubblica OpenPGP e consenti a Facebook di inviare messaggi crittografati. Riceverai un’email per verificare che puoi leggere questi messaggi prima che inizino a utilizzare i messaggi crittografati per tutte le tue e-mail.

Un altro modo è assicurarsi che una e-mail arrivata nella tua casella di posta provenga davvero da Facebook, per questo puoi utilizzare l’opzione “Visualizza le e-mail recenti da Facebook” nella parte inferiore dell’elenco delle opzioni di sicurezza. Quando fai clic sulla vista accanto a questa opzione, vedrai un elenco di e-mail recenti sulla sicurezza e login e una scheda per vedere altre email che hanno inviato. Se questa l’ email arrivata al tuo account di posta non è in questa lista saprai che è falsa e che è stata una truffa.

Altre considerazioni per mantenere sicuro il tuo account Facebook

Anche se blocchi completamente tutto usando tutti i metodi di cui sopra, gli hacker cercheranno comunque di trovare un modo per accedere nel tuo account. Se non riescono a violare la tua sicurezza, cercheranno di indurti a dare loro l’accesso.Ecco i modi in cui potrebbero cercare di ottenere i tuoi dati.

Messaggi

Non rispondere a nessun post che ti chiede di verificare le tue credenziali o la tua password. Facebook non ti chiederà mai di farlo, soprattutto non pubblicamente.

App e giochi

Mentre ci sono un sacco di app legittime e utili che vengono utilizzate su Facebook ogni giorno, ci sono molti che sono solo truffe. Se un amico ti chiede di provare un’app tramite Facebook, invia loro un messaggio per verificare che abbiano inviato la richiesta realmente prima di installarla.

Messaggi di posta elettronica

Fai attenzione alle email che sembrano provenire da Facebook. Non fare clic su alcun collegamento in tale e-mail. Accedi al tuo account e controlla i tuoi messaggi per vedere se il link è reale. (Guarda la sezione Cronologia email come spiegato sopra)

Link esterno

Fai attenzione ai link che appaiono nella sezione notizie o su messenger. Anche se qualcuno che conosci ha inviato il link, ricorda che potrebbero essere stati hackerati. Se il tuo amico sta inviando link inusuali, fagli sapere che qualcuno potrebbe averli violati e che hanno bisogno di cambiare la loro password. Inoltre, tieni d’occhio la tua cronologia per eventuali post che potrebbero non essere stati inviati da te o da un amico.

Richiesta di amicizia

Infine, sii molto cauto quando accetti richieste di amicizia da persone che non conosci nella vita reale. Se il profilo ha solo poche settimane, probabilmente è una truffa.

Guarda le foto sulla loro cronologia per vedere se sembrano autentiche o se sono state scaricate da qualche altra parte. Se i loro collegamenti sono spam è probabilmente meglio rifiutare l’invito.

Conclusioni

Se seguirai questi consigli per gli hacker sarà difficile riuscire ad accedere e prendere il controllo del tuo account Facebook.