Come disattivare gli aggiornamenti di Windows 10

Come disattivare gli aggiornamenti di Windows 10

Come disattivare gli aggiornamenti di Windows 10. Disattivare gli aggiornamenti di Windows in versioni precedenti come Windows 7, 8 e 8.1 era più facile in quanto c’era un’opzione disponibile all’interno delle impostazioni del PC che consentiva agli utenti di posticipare il download e l’installazione dell’aggiornamento fino a quando non veniva ripristinato manualmente.

Ma Microsoft si è liberata di questa funzionalità dalle impostazioni di Aggiornamento e Sicurezza in Windows 10.

Mentre gli aggiornamenti di Windows sono di fondamentale importanza in quanto non solo apportano correzioni di bug per le versioni precedenti, ma aggiornano anche il software di sicurezza integrato per Windows, che aiuta a prevenire gli attacchi di malware.

Questi aggiornamenti diventano irritanti quando rallentano il PC, specialmente quando lavori.

COME DISATTIVARE GLI AGGIORNAMENTI DI WINDOWS 10

Come disattivare gli aggiornamenti di Windows 10

La soluzione non richiede alcun download di software aggiuntivo o l’uso di complicate istruzioni di comando.

La soluzione alternativa si presenta come una scappatoia nelle impostazioni di Windows 10, che non scarica alcun aggiornamento su una connessione a consumo.

Normalmente, per gli utenti che non hanno la versione Enterprise di Windows, gli aggiornamenti vengono scaricati e installati automaticamente, ma se si imposta la connessione Internet attiva come a consumo, gli aggiornamenti non verranno scaricati.

Per impostare la rete attiva come connessione a consumo, andare su Impostazioni di Windows (premi tasto windows + I) e fare clic su “Rete e Internet”.

Nella finestra successiva, fai clic sull’opzione “Wi-Fi” sul pannello laterale e seleziona “Gestisci reti note”.

Ora fai clic su “Proprietà” della connessione di rete attiva.

attiva il pulsante “Imposta come connessione a consumo” in “Connessione a consumo” nella nuova pagina.

Questo farà il trucco. Ora, finché si è connessi alla rete contrassegnata come connessione a consumo sul PC, Windows non scaricherà alcun aggiornamento e non lo installerà.

Conclusioni

Ma ricorda, è importante aggiornare il tuo Windows, se non per le nuove funzionalità, fallo per gli aggiornamenti di sicurezza.

Quando vorrai riprendere ad aggiornare il tuo computer Windows basta disattivare la “Connessione a consumo” e appena possibile scaricherà tutti gli aggiornamenti.