Instagram rss: come seguire Hashtag e utenti tramite RSS

Instagram rss

Come seguire Hashtag e Feed utente Instagram tramite RSS. Poiché Instagram in sé non consente di ottenere il feed RSS per un hashtag o un utente, è possibile utilizzare un servizio di terze parti per ottenere quel feed RSS.

Il modo più semplice per farlo è quello di creare un elenco di hashtag e nomi utente Instagram che desideri seguire nel tuo lettore RSS. È quindi possibile utilizzare uno dei numerosi siti Web di Instagram di terze parti per creare un collegamento RSS.

Creare Instagram RSS: Hashtag e Feed

Websta.me

Wesbta.me offre il rendering più pulito dei post. Il titolo del post RSS è il nome utente dell’account mentre la didascalia sarà inclusa nel post stesso e consente di iscriversi agli hashtag e agli utenti di Instagram.

  • Puoi creare un URL RSS per un utente di Instagram usa il seguente formato link:  https://websta.me/rss/n/USERNAME
  • Puoi creare un URL RSS per un hashtag usa il seguente formato link:  https://websta.me/rss/tag/HASHTAG

QueryFeed

I post di QueryFeed nel tuo feed RSS sono un po’ disordinati, ma oltre a iscriversi a hashtag e utenti, puoi limitare i risultati di ricerca geograficamente.

QueryFeed si distingue anche fornendo molti più post per feed RSS.

  • Puoi creare un URL RSS per un utente di Instagram con il seguente formato link:  https://queryfeed.net/instagram?q=USERNAME
  • Puoi creare un URL RSS per un hashtag con il seguente formato link:  https://queryfeed.net/instagram?q=%HASHTAG

FetchRSS

Puoi creare 5 URL RSS gratuiti al mese utilizzando FetchRSS. È sufficiente incollare il collegamento a una pagina con risultati hashtag o il collegamento a un profilo Instagram per generare il feed RSS.

Una volta stabilito il metodo di tua scelta, basta copiare il link al feed nel lettore RSS di tua scelta, come faresti con qualsiasi altro feed.

Conclusioni

Lo svantaggio di seguire i feed RSS di Instagram anziché seguire direttamente nell’app è che non riceverai aggiornamenti immediati. Quando usi gli RSS riceverai dieci o meno post recenti e quindi dovrai aspettare un po’ fino a quando il feed non si aggiorna.