Come modificare lo sfondo di Windows 10 senza attivazione

Come modificare lo sfondo di Windows 10 senza attivazione

Come modificare lo sfondo di Windows 10 senza attivazione. Quando hai Windows attivato sul tuo computer, cambiare lo sfondo del tuo computer è facile e veloce. Tutto quello che devi fare è andare su “Impostazioni -> Personalizzazione” e scegliere il tuo sfondo. Ma anche una cosa semplice come la sostituzione dello sfondo può essere una sfida se Windows non è attivato.

Come modificare lo sfondo di Windows 10 senza attivazione

Un modo per cambiare lo sfondo è tramite Esplora file. Se non lo hai già fatto, crea una cartella in cui desideri conservare gli sfondi salvati. Ad esempio, supponiamo di voler creare una nuova cartella in Documenti. Fai clic con il tasto destro su uno spazio vuoto e sposta il cursore sull’opzione Nuovo. E seleziona l’opzione cartella.

Una volta creata la cartella, salva gli sfondi che vuoi aggiungere sul tuo computer, ma assicurati di salvarli in questa cartella. Apri file explorer e vai alla cartella Wallpaper creata di recente. Fai clic destro su di essa e fai clic su “Imposta come sfondo del desktop“.

Non appena fai clic su “Imposta”, il tuo nuovo sfondo sarà pronto. 

Se si verificano problemi con il primo metodo per qualche motivo, è possibile utilizzare Internet Explorer per ignorare l’attivazione di Windows. Il modo più semplice per trovare Internet Explorer è cercarlo nella barra di ricerca di Cortana.

Una volta aperto Internet Explorer cerca su internet un immagine e appena trovata fai click con il tasto destro del mouse su due essa e vedrai l’opzione “Imposta come sfondo” che cambierà automaticamente lo sfondo. Questa opzione è utile se non vuoi scaricare l’immagine sul tuo computer per risparmiare spazio. 

Conclusioni

Come puoi vedere, non è necessario che Windows sia attivato per cambiare lo sfondo del tuo computer Windows 10.