Come rendere Android più veloce: cosa funziona e cosa no

Come rendere Android più veloce

Come rendere Android più veloce. Tutti vorremmo che i nostri telefoni fossero solo un po’ più veloci. Che tu stia sbuffando con un dispositivo di tre anni fa o con uno dei migliori nuovi telefoni Android, è lo stesso: più velocità è sempre miglio.

Continua a leggere per scoprire come rendere il tuo telefono più veloce e cosa evitare di fare.

Come accelerare Android: suggerimenti di base

Le app e le impostazioni predefinite su Android non sono sempre le migliori se la velocità è la tua priorità. Apportare alcune modifiche e mantenere il telefono libero da ingombri può accelerare le prestazioni del telefono.

Pulizia della schermata iniziale

Se il tuo telefono ha un processore più lento o ha poca RAM, allora mantenere una schermata iniziale snella può aiutarti a velocizzarlo. Gli sfondi e i widget in tempo reale utilizzano le risorse e quest’ultimo può persino continuare l’aggiornamento in background.

Il punto in cui è più probabile vedere il loro impatto è attraverso qualcosa chiamato “ridisegno della schermata iniziale”. Quando ti allontani da un’app ricca di RAM come Chrome, vedrai una schermata principale completamente vuota e dovrai attendere un paio di secondi mentre le icone, i widget e lo sfondo vengono ricaricati. Mantieni gli schermi di casa in ordine per evitare questo.

Usa un Launcher diverso

L’avvio predefinito sul tuo telefono è solitamente progettato per mostrare le migliori funzionalità del tuo dispositivo. Di conseguenza, non è sempre il più veloce o il più efficiente.

Troverai un enorme numero di lanciatori di terze parti nel Play Store e molti sono ottimizzati per la velocità. Il nostro preferito è Nova Launcher, ma vale la pena sperimentarne alcuni per trovare quello giusto per te.

Cambia browser

Il browser Web predefinito su Android è Chrome ed è un’app piuttosto ricca di risorse. Ci sono alcuni modi per migliorarlo, ma una soluzione migliore è passare a un browser completamente diverso.

Alcuni test di benchmark hanno dimostrato che Puffin è il browser Android più veloce. Se preferisci qualcosa di più simile a Chrome, dai un’occhiata a Opera . La sua funzione di compressione dei dati può aiutare le pagine a caricarsi molto più rapidamente.

Disinstallare le app pesanti

Le app sbagliate sono spesso da incolpare per il rallentamento del telefono. Anche le app non sono sempre oscure, alcuni dei più grandi nomi sono i colpevoli più comuni.

Notoriamente Snapchat è lento su Android, mentre la disinstallazione di Facebook potrebbe rendere il tuo telefono più veloce del 15%. Prova invece a passare a un’app di Facebook di terze parti. Esistono anche versioni leggere delle principali app di Google che utilizzano meno memoria e funzionano più velocemente.

Rimuovere il software antivirus

Il software antivirus afferma di offrire la massima tranquillità agli utenti Android, ma non è necessario. Rallenta il telefono e scarica la batteria . Se installi app solo da fonti ufficiali come Play Store o Amazon Appstore, è estremamente improbabile che incontri malware.

Interrompere la sincronizzazione automatica delle app

Social, notizie, meteo e molte altre classi di app sono impostate per la sincronizzazione automatica. Per impostazione predefinita, passano online ogni 15 minuti. Con troppe di queste app installate, il tuo telefono scricchiolerà presto sotto il loro peso.

Controlla i programmi di sincronizzazione per tutte le tue app e imposta un orario più lungo di alcune ore o una volta al giorno. O semplicemente disattivare la sincronizzazione e aggiornarli manualmente invece.

Controlla e installa gli aggiornamenti

Ogni nuova versione di Android offre miglioramenti delle prestazioni rispetto all’ultima, quindi se il telefono dispone di aggiornamenti disponibili, è necessario installarli sempre.

Lo stesso vale per le app. Attiva gli aggiornamenti automatici nel Play Store per assicurarti di ricevere gli aggiornamenti più recenti non appena vengono risolti i bug di eliminazione delle risorse di un’applicazione. Vai su Impostazioni> Aggiorna automaticamente app per configurarlo.

Riavviare regolarmente

Infine, il modo migliore per ottimizzare Android è riavviarlo regolarmente. Questo aiuta a mantenere il sistema operativo senza intoppi.

Non devi farlo tutti i giorni, ma un riavvio occasionale farà miracoli, specialmente se il tuo telefono diventa particolarmente lento o inizia a scaldarsi più del normale.

Se provi tutti questi suggerimenti e scopri che non funziona, è possibile che sia necessario un ripristino dei dati di fabbrica.

Come velocizzare Android: suggerimenti avanzati

Vuoi qualcosa di un po ‘più avanzato? Se ti piace approfondire le impostazioni nascoste o se il tuo dispositivo è rootato , hai ancora più opportunità di accelerare Android.

Accelerare le animazioni