Paypal carta prepagata: cos’ è e come funziona

Paypal carta prepagata: cos’ è e come funziona. Una carta ricaricabile appartenente al circuito MasterCard che può essere utilizzata per effettuare acquisti online e nei negozi fisici.

Paypal carta prepagata é dotata di codice IBAN e, quindi, funziona come un conto corrente semplice, permettendo di inviare e ricevere bonifici.

Chiunque può fare la ricaricabile PayPal: basta richiedere la carta nel punto vendita Lottomaticard più vicino e potrà essere utilizzata anche per fare acquisti sia nei negozi fisici che online, senza pagare commissioni.

Il costo della nuova prepagata è di 4,90€

Paypal carta prepagata: come richiederla

Trova la tabaccheria o ricevitoria LIS CARD abilitata più vicina a te cliccando qui.

Recati da tale fornitore portando con te un un documento di identità valido, il tuo codice fiscale, il tuo numero di cellulare e il tuo indirizzo email per acquistare la carta.

Paypal carta prepagata: come attivarla

Una volta acquistata la carta dovrai attivarla puoi farlo cliccando qui

Segui la procedura: ti verrà richiesto il tuo documento di identità valido e potrai procedere all’identificazione e alla firma del contratto.

Appena ricevi l’email con il contratto allegato, potrai iniziare a usare la tua carta con tutte le sue funzionalità.

Paypal carta prepagata: come si ricarica

Per ricaricare il saldo PayPal è possibile agire in 3 modi diversi:

  • tramite Bancomat, presso un qualsiasi sportello appartenente al circuito QuiMultiBanca, al costo di 2,50€;
  • tramite bonifico bancario, indicando come IBAN quello che si trova sul retro della carta PayPal e inserendo come causale “ricarica” e come beneficiario il nome del titolare della carta;
  • in contanti nei punti vendita abilitati della rete Liscard di Lottomatica. La commissione di ricarica presso i punti Lottomaticard è di 1,10€ per ricariche fino a 150€, e di 1,50€ per importi di ricarica superiori a 150€.

L’importo previsto per le ricariche PayPal va da un minimo di 10€ a un massimo di 10.000€.

In genere PayPal completa i trasferimenti in 2-3 giorni lavorativi ma non è escluso che per il completamento dell’operazione possa essere necessario ancora più tempo. Inoltre, il trasferimento di saldo su conto PayPal risulta gratuito per importo uguale o superiore a 100€, mentre si paga 1€ per ogni importo uguale o inferiore a 99,99€.

Paypal carta prepagata: come controllare il saldo

Quanti soldi sono rimasti sulla carta prepagata PayPal? Grazie ai servizi di CartaLis, adesso il saldo della carta si può scoprire in tempo reale e in tre modi diversi: online, con la app per smartphone e via SMS.

  • Saldo online: Andando sul sito dell’home banking all’indirizzo paypal-prepagata.com, è possibile verificare il saldo della carta PayPal. Basta cliccare su “Accedi alla tua carta” ed entrare nella sezione “Saldo”, inserendo il codice e PIN internet ricevuti all’attivazione della carta.
  • Saldo via app: C’è poi la possibilità di scaricare sul proprio smartphone la app Lottomaticard, disponibile per iOS e Android. Anche in questo caso, dopo aver inserito il proprio codice internet e il PIN internet si accede rapidamente al saldo della propria carta PayPal in tempo reale.
  • Saldo via SMS (a pagamento): Chi non possiede uno smartphone di ultima generazione o non vuole scaricare l’app, può verificare il saldo via SMS. Il servizio, a richiesta e attivabile nel sito di home banking, permette di ricevere il credito residuo della carta PayPal via SMS sul proprio numero di telefono registrato sul sito. Il servizio è a pagamento, e il costo dipende dall’operatore telefonico.

Conclusioni

Questo è tutto quello che devi sapere per richiedere una paypal prepagata una carta di credito ricaricabile da poter utilizzare dove vuoi attraverso il circuito mastercard.

Hai letto il nostro articolo ma ti dobbiamo comunicare che da maggio 2019: la carta PayPal non può essere più richiesta. Puoi attivare quelle acquistate fino all’8 maggio 2019 entro 6 mesi dall’acquisto.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!