Come rimuovere i virus da Android senza un reset di fabbrica

Cosa si può fare per rimuovere un virus del telefono senza un reset di fabbrica?

Come rimuovere i virus da Android senza un reset di fabbrica
Come rimuovere i virus da Android senza un reset di fabbrica

Come rimuovere i virus da Android senza un reset di fabbrica. I dispositivi Android possono effettivamente avere attacchi di malware.

Se si prende un virus, è possibile eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica per sbarazzarsi di esso, ma ciò significa che si perderebbero tutti i dati. Le tue foto, i giochi salvati, i messaggi di testo e tutto il resto sparirà se non li hai salvati. Ovviamente, un reset di fabbrica dovrebbe essere la tua ultima opzione.

Quindi cosa si può fare per rimuovere un virus del telefono senza un reset di fabbrica? Scopriamolo.

Il mio telefono Android ha un virus?

Molte volte, quando le persone pensano di avere un virus Android, in realtà è qualcosa di più semplice.

Supponiamo che il tuo telefono Android si blocca ogni volta che si avvia. O forse non puoi scaricare app dal Play Store. Questi non sono necessariamente causati da un virus. Quindi non farti prendere dal panico!

Poniti alcune domande:

  • Il problema si è verificato dopo aver scaricato qualche app o file?
  • Hai recentemente scaricato un’ applicazione da una fonte di terze parti (al di fuori del Play Store)?
  • Hai toccato un annuncio che ha scaricato un file o un’app che non volevi?
  • Il problema si verifica solo quando esegui una determinata app?

Se la risposta a una delle domande precedenti è sì, è possibile che sul sistema sia presente malware. Per fortuna, potresti essere in grado di risolverlo senza un reset di fabbrica.

Come stare al sicuro dai virus su Android

Google Play Protect è ora parte di tutti i dispositivi Android . È una misura di sicurezza integrata che analizza le app sul tuo dispositivo e controlla quelle dannose. Indipendentemente da dove installi le app, Play Protect guarda attraverso di loro. Ciò significa che in pratica hai già un antivirus integrato nel tuo telefono.

Se si installano solo app da Google Play, le probabilità che si verifichi un virus del telefono sono ridotte a zero . Google analizza tutte le app aggiunte a Google Play per comportamenti dannosi e rimuove i trasgressori. E’ molto improbabile installare un’app con virus dal Play Store.

L’installazione da altre fonti è completamente diversa. Il download di app da siti Web casuali, in particolare app “crackate” (offerte a pagamento fornite illegalmente gratuitamente) è un ottimo modo per installare malware. Se scegli di eseguire il download delle app , assicurati di fidarti della posizione da cui le scarichi.

Come su altre piattaforme, il buon senso ti aiuterà a evitare un virus . Non scaricare da siti Web sconosciuti, cerca di evitare di premere su annunci strani e di tenere d’occhio i permessi delle app.

App per rimuovere virus su Android

Il Play Store ospita decine di app per la rimozione dei virus Android. Tuttavia, molte di loro sono gonfiate e vogliono che tu paghi per le funzionalità che non ti servono. Tuttavia, ci sono alcune che vale la pena usare.

Se pensi di essere stato infettato da malware su Android, non è una cattiva idea installare una delle applicazioni qui sotto e scansionare.

Malwarebytes

https://youtu.be/gLFL0VQnW5c

Uno dei nomi più affidabili nella sicurezza desktop, Malwarebytes fornisce anche un’app per Android. La versione gratuita esegue la scansione del telefono alla ricerca di malware e rimuove eventuali minacce rilevate. Ha anche una funzione di controllo per i permessi delle app, così puoi tenere traccia di ciò a cui ognuna ha accesso. E non ha nemmeno le pubblicità.

La versione Premium a aggiunge il rilevamento in tempo reale e altre funzionalità di cui la maggior parte delle persone non ha bisogno. Per un’app per la scansione e rimozione di virus  per Android, è la soluzione migliore.

Download: Malwarebytes Security (gratuito, abbonamento disponibile)

Bitdefender Antivirus gratuito

Bitdefender Antivirus gratuito

Bitdefender è un’altra solida applicazione per la rimozione dei virus, principalmente perché è leggera. Scansione cloud significa che il tuo dispositivo ha un impatto minimo e che l’app non appesantisce con un sacco di contenuti fastidiosi.

Una volta installata continuerai a vedere gli annunci sul fatto di aggiornare alla versione completa, ma se puoi ignorarli, questa è un’app eccellente per una rapida scansione antivirus Android.

Download: Bitdefender Antivirus (gratuito)

Rimozione malware manuale in modalità provvisoria Android

Una scansione antivirus dovrebbe trovare e rimuovere il malware sul tuo dispositivo Android. Ma se questo non ha portato a nulla, allora devi provarci manualmente.

Proprio come Windows Android ha una modalità provvisoria. E se il tuo sistema ha un virus, dovrai utilizzarla. La modalità provvisoria carica il sistema operativo senza eseguire app di terze parti e le disabilita. Ciò significa che puoi scoprire se un’app sta causando un problema e rimuoverla in sicurezza.

Per entrare in modalità provvisoria:

  • Premi e tieni premuto il pulsante di accensione finché non vedi il menu di accensione.
  • Toccare e tenere premuto Spegni fino ad ottenere una richiesta di Riavvia in modalità provvisoria .
  • Tocca OK .
  • Attendi il riavvio del telefono. Nell’angolo in basso a sinistra, vedrai una filigrana modalità provvisoria .

Se il tuo telefono non si avvia normalmente a causa dell’infezione, prova a seguire questa procedura per avviare un telefono spento in modalità provvisoria:

  • Tieni premuti i pulsanti Accensione , Volume su e Volume giù .
  • Una volta visualizzato il logo del tuo telefono, lascia andare Power ma continua a tenere premuti i pulsanti Volume .
  • Verrà visualizzata una filigrana in modalità provvisoria in basso a sinistra dopo l’avvio del dispositivo.

A causa delle differenze del produttore dell’hardware, questo potrebbe non funzionare per tutti i dispositivi. Prova una rapida ricerca su Google affinché il tuo telefono trovi la sua combinazione in modalità provvisoria se nessuno di questi fa il trucco.

Dopo aver inserito la Modalità provvisoria, vai in Impostazioni > Applicazioni > Scaricate . Su Android Oreo o versioni successive, vai su Impostazioni> App e notifiche> guarda invece tutte le app X.

Qui, passa attraverso l’elenco delle tue app e prova a localizzare l’app dannosa o le app che ti ricordi in  quel periodo di aver scaricato che possono aver dato il problema.

Per disinstallare un’app, tocca il suo nome e scegli Disinstalla nella sua pagina di informazioni per rimuoverla. Riavvia il tuo telefono normalmente (senza entrare in modalità provvisoria), e il virus del telefono dovrebbe essere sparito.

Se non è possibile disinstallare un’app tramite questo menu, è probabile che abbia accesso all’amministratore del dispositivo. Per rimuovere quell’accesso, segui questi passaggi:

  • Vai su Impostazioni > Sicurezza > Amministratori dispositivo ( Impostazioni> Sicurezza e posizione> App di amministrazione dispositivo su Oreo e versioni successive).
  • Individua l’app e tocca la casella accanto ad essa.
  • Tocca Disattiva quando richiesto.

Ora puoi tornare all’elenco delle app e disinstallarlo come descritto sopra.

Conclusioni

Dopo aver disinstallato le app dannose, potresti anche voler ripulire il tuo dispositivo Android mentre ci sei. La pulizia della cache e della cronologia, la pulizia dei processi di avvio e altri passaggi di base possono aiutare a garantire che il tuo dispositivo sia funzionante al meglio.

Se si desidera una soluzione one-tap, CCleaner è una buona applicazione per rimuovere file inutili senza problemi.