Come aumentare followers su Instagram

Come aumentare followers su Instagram

Come aumentare followers su Instagram. Hai usato Instagram per un po’, ma hai solo una manciata di follower? Raramente ricevi Mi piace e commenti sulle tue foto?

Se è così, questi suggerimenti dovrebbero aiutarti a raggiungere più followers e creare un profilo Instagram per stupire il tuo pubblico.

Usa solo le tue foto migliori

Dai un’occhiata alle persone che segui su Instagram. A meno che non siano amici, celebrità, probabilmente li seguirai perché ami le loro foto. Quindi mettiti nei panni dei tuoi follower e condividi solo le foto che tu, tu stesso, ami.

Quando le persone vanno sul tuo account Instagram, vorrai che vengano attratte dalle tue abilità fotografiche. Questo non accadrà a meno che tu non stia solo postando i tuoi scatti migliori sul tuo profilo pubblico.

Questo non significa che devi smettere di postare tutti quei selfie estemporanei e foto meno nitide. Instagram ha una nuova funzione (che si estende gradualmente a tutti) che ti consente di condividere alcuni dei tuoi post solo nella tua lista “Chiudi amici”, che generalmente dovrebbe comprendere solo i tuoi amici e la tua famiglia. Puoi gestire il tuo elenco facendo clic sull’icona a stella nella parte superiore del tuo profilo quando hai effettuato l’accesso.

Quando pubblichi uno scatto nella tua lista di amici, questo non appare sul tuo profilo pubblico, quindi non devi preoccuparti di contaminare il resto del tuo portfolio Instagram.

Scegli una nicchia

Se stai cercando di ottenere più follower su Instagram, è probabile che tu stia cercando un certo tipo di follower. Se viaggi molto, vorrai fare appello ad altri viaggiatori. Se sei un buongustaio, vuoi che gli altri buongustai si uniscano alle tue avventure culinarie. Quindi tienilo sempre a mente.

Assicurati che ogni foto che carichi sia interessante per il tuo “follower ideale”.

Avere la propria estetica

Le persone seguono anche gli account di Instagram perché amano l’estetica di quell’account. Amano lo stile delle foto che vengono caricate. Non puoi avere questo appeal se cambi continuamente i tuoi filtri, cambi tra colore e bianco e nero, o giochi con stili diversi giorno dopo giorno.

Quindi, dedica del tempo a capire la tua estetica.

Questo non significa che sei bloccato in questo stile per sempre. Sei (ovviamente) libero di evolvere l’estetica della tua fotografia come preferisci. Ma quando si tratta di convincere la gente a seguirti su Instagram, avere uno stile riconoscibile e ampiamente coerente può essere un vero aiuto.

Usa Hashtag saggiamente

L’uso degli hashtag è uno dei modi principali per far sì che più persone possano vedere (e, si spera, interagire) con le tue foto e i tuoi video. Instagram limita il numero di hashtag che puoi utilizzare in ogni post a 30. E mentre c’è qualche discussione sul numero di hashtag che dovresti effettivamente usare, non c’è una risposta giusta.

L’utilizzo di tutti e 30 non sembra avere effetti negativi.

Quando si tratta di scegliere quali hashtag usare, evitare quelli super-popolari come #love #instagood . Sono semplicemente troppo usati per essere utili.

Invece, mantieni gli hashtag scelti in modo molto pertinente ai tuoi interessi. Per fare ciò, inizia a digitare un hashtag nella didascalia e Instagram suggerirà alternative che potrebbero funzionare bene per quell’argomento. Non cadere nella trappola pigra di usare sempre gli stessi hashtag, comunque. Personalizzali sui soggetti delle tue foto e raggiungerai molte più persone.

Non pubblicare troppo spesso

Quando non hai follower, non hai molte persone da infastidire pubblicando costantemente troppe foto. Ma non appena il tuo seguito inizia a crescere, non inondarlo con troppi messaggi al giorno.

Osservando le cifre raccomanderei di non pubblicare più di quattro foto o video in un periodo di 24 ore.

Non caricare tutte le tue foto contemporaneamente. Per aiutarti a fare questo puoi salvare post pronti per essere pubblicati come bozze su Instagram (su Android). L’app di anteprima è un modo più avanzato per farlo ed è disponibile su iOS e Android.

In alternativa, è possibile utilizzare un servizio come Later o Buffer per pianificare i post in anticipo.

Interagisci con la tua comunità

Ricorda, Instagram è un social network, non solo una piattaforma di pubblicazione. Quindi, per avere davvero successo, devi integrarti nella tua community Instagram.

Per lo meno, questo significa rispondere ai commenti che ricevi sui tuoi post e contrassegnare le persone e i luoghi che sono o pertinenti alle tue foto. In cambio, riceveranno una notifica al riguardo.

Se stai cercando di prendere il tuo Instagram in modo ancora più serio, dovrai portare la tua interazione al livello successivo.

Un modo semplice per farlo è quello di seguire gli hashtag di Instagram che sono rilevanti per la tua nicchia. Alcune foto contrassegnate con questi hashtag verranno quindi visualizzate nel tuo feed. Passa un po ‘di tempo lasciando commenti preziosi su questi post e seguendo i profili che ammiri. Questo ti aiuterà ad entrare nel radar di altre persone nella tua nicchia.

Usa storie Instagram

Le storie di Instagram sono diventate rapidamente una parte fondamentale della piattaforma e possono essere un ottimo modo per creare lealtà e coinvolgimento nella tua comunità. 

La cosa da notare qui è che le Storie sono un modo ideale per condividere contenuti più dinamici che possono offrire uno sguardo “dietro le quinte” a qualsiasi cosa tu stia condividendo sul tuo profilo principale.

Un ulteriore vantaggio è che le singole storie possono contenere collegamenti al tuo sito web. Questo è qualcosa che non puoi fare sui tuoi post Instagram principali, quindi è uno dei pochi modi per guidare altrove i tuoi follower su Instagram.

Pubblica più immagini contemporaneamente

Se hai scattato una serie di foto durante una ripresa, potresti volerle pubblicare come post multi-immagine, piuttosto che come molti singoli post. I post con più immagini possono contenere fino a 10 immagini (utilizzando una singola didascalia). Gli utenti possono scorrere attraverso loro da sinistra a destra, prima di continuare a scorrere il loro feed.

Il vantaggio di questo è che puoi raccontare una storia più completa in un singolo post. Questo potrebbe mostrare frammenti dietro le quinte della tua immagine principale, o diversi angoli di una singola posizione o soggetto.

Questo è molto meglio di spruzzare il tuo profilo con un sacco di scatti che potrebbero sembrare tutti molto simili, poiché sono tutti dello stesso soggetto.

Includi chiamate all’azione

Se vuoi davvero più interazione su Instagram, non aver paura di chiederlo. Fai una domanda nella didascalia.

Chiedi alla gente di apprezzare la foto. Inizia una conversazione. Richiedi consigli. Questo metodo funziona per ottenere più interazione sui post dei blog, così come per le interazioni su Facebook e Twitter, e funziona altrettanto bene su Instagram.

Porta la tua modifica al livello successivo

Se vuoi distinguerti ancora di più, un altro ottimo modo per farlo è quello di modificare le tue foto utilizzando un app di fotoritocco.

Conclusioni

Implementando alcuni o tutti i suggerimenti elencati qui, non solo creerai un profilo molto più attraente, ma diventerai anche una parte reale della tua community su Instagram.

Resta al passo con tutto questo e vedrai gradualmente aumentare i tuoi follower e le tue interazioni in modo da poter raggiungere un numero molto maggiore di persone