Come inviare e-mail riservate e private in Gmail

Come inviare e-mail riservate e private in Gmail

Come inviare e-mail riservate e private in Gmail. Gmail ora ti consente di inviare e-mail private. Sarai in grado di aggiungere maggiore sicurezza alle tue e-mail, in modo che solo il destinatario previsto sia in grado di leggerle. Ogni volta che scrivi una nuova email, vedrai una nuova opzione che con un solo clic renderà più sicure le tue e-mail.

La nuova funzionalità è anche facile da usare, quindi se non sei molto esperto di tecnologia, non dovrebbe essere un grosso problema. Spero che ti faccia sentire più sicuro quando invii un’email, così non dovrai preoccuparti di chi la leggerà una volta che lo invii.

Una volta effettuato l’accesso al tuo account Gmail, fai clic sul pulsante “Scrivi” come al solito. A destra del pulsante “Invia”, verranno visualizzate varie icone e l’ultima dovrebbe essere un’icona con il lucchertto.

Dopo aver fatto clic sull’icona del lucchetto, verrà visualizzata una nuova finestra della modalità riservata con le opzioni per l’impostazione di una data di scadenza. 

L’opzione di scadenza farà sì che l’email che hai inviato scompaia dalla posta in arrivo dell’altra persona.

Puoi far sì che l’email si autodistrugga in un giorno, una settimana, un mese, tre mesi o cinque anni. Le opzioni sarebbero state migliori se Google avesse aggiunto un’opzione personalizzata in cui è possibile digitare la data di scadenza specifica dell’e-mail. Speriamo che questa opzione verrà presto aggiunta.

La modalità riservata ti consente anche di aggiungere un passcode SMS alla tua email. Con questa opzione, il destinatario riceverà un codice sul telefono che dovrà inserire per aprire l’e-mail.

Per abilitare questa funzione, fai clic sulla bolla accanto all’opzione Passcode SMS. Non dimenticare di ricontrollare che hai selezionato le opzioni desiderate e fare clic sul pulsante blu “Salva”. Una nuova finestra dovrebbe apparire con le informazioni mancanti che è necessario compilare.

Qui è dove dovrai inserire il numero di telefono dell’altra persona. Se il destinatario risiede in un altro paese, fai clic sul menu a discesa accanto alla bandiera e scegli il paese in cui vive l’altra persona. Inserisci il numero di telefono e fai clic su Invia.

Quando hai finito, dovresti vedere un messaggio che ti dirà quando scadrà l’email. Ti dirà anche che il destinatario non sarà in grado di inoltrare, copiare o scaricare tutto il contenuto dell’email.

Subito dopo aver inviato l’e-mail, ne avrai una copia. Con la copia, è possibile annullare tutto e impedire al ricevitore di aprirlo del tutto. Fai clic sul pulsante “Rimuovi accesso” e l’altra persona riceverà un messaggio nell’e-mail che il mittente ha impostato un limite di tempo. In altre parole, non saranno più in grado di aprire l’e-mail.

Dal momento in cui fai clic sull’opzione, l’accesso verrà rimosso. Se cambi idea, puoi dare nuovamente accesso al destinatario. Basta fare clic sull’opzione “Rinnova l’accesso” nella copia dell’email che hai ricevuto. Non sembra esserci un limite al numero di volte in cui è possibile annullare e rinnovare l’accesso all’e-mail.