Come rendere più preciso il lettore di impronte digitali del tuo telefono

Come rendere più preciso il lettore di impronte digitali del tuo telefono

Come rendere più preciso il lettore di impronte digitali del tuo telefono. I lettori di impronte digitali sui telefoni hanno reso i dispositivi più sicuri e veloci da sbloccare, almeno quando lavorano al primo tentativo.

Se hai problemi a sbloccare rapidamente il telefono, ci sono cose che puoi fare per migliorare il lettore di impronte digitali del tuo dispositivo.

L’identificazione biometrica sui telefoni ha fatto molta strada negli ultimi anni, con Apple e Google costruendo API per portare la scansione delle impronte digitali alle masse sulle rispettive piattaforme.

Mentre le prime versioni erano abbastanza buone da usare, le versioni successive sono diventate ancora migliori, ma non sono ancora perfette.

Ci sono alcune situazioni in cui i lettori di impronte digitali non sono altrettanto accurati, ma ci sono alcune cose che puoi fare per risolvere questo problema.

Con le giuste modifiche, puoi ottenere una precisione del 100% di prima prova dal lettore di impronte digitali del tuo telefono.

Avrai bisogno di accedere alle impostazioni delle impronte digitali del telefono per tutti questi. Ecco dove li troverai:

  • iOS: Impostazioni> Touch ID e passcode> Impronte digitali
  • Android: Impostazioni> Sicurezza> Sicurezza dispositivo / telefono

A seconda del modello di telefono Android, potrebbe essere necessario cercare un po ‘per trovare il nome esatto dell’impostazione delle impronte digitali.

Come rendere più preciso il lettore di impronte digitali del tuo telefono

Registrare lo stesso dito più di una volta per una migliore precisione

Questo è uno di quei suggerimenti che è così semplice, ma non del tutto ovvio. Se in genere sblocchi il tuo telefono con lo stesso dito e scopri che non funziona al primo tentativo una volta, ti basta registrare il dito una seconda volta. 

Sia Android che iOS ti consentono di registrare più impronte digitali e non esiste alcuna regola che indichi che non possono essere per lo stesso dito.

Mentre il sistema lo vede come una “nuova” impronta digitale, semplicemente migliorerà la precisione da quel dito. Le probabilità sono che non dovrai aggiungerlo più di una volta e l’accuratezza sarà drasticamente migliorata.

Registrare entrambe le mani per sbloccare in qualsiasi situazione

Potrebbe sembrare ovvio, ma dovresti registrare le dita su entrambe le mani. In questo modo, se la mano con cui generalmente si sblocca il telefono è bloccata, è comunque possibile sbloccare facilmente il telefono con l’altro. Allo stesso modo, probabilmente è una buona idea registrare più dita su ciascuna mano.

Inoltre, vai avanti e registra tutte le dita aggiuntive anche un paio di volte. Sai, per precisione.

Aggiungi un’impronta digitale appena fuori dalla doccia

Una delle principali situazioni nella vita di tutti i giorni che potresti aver bisogno di sbloccare il telefono e scoprire che il lettore di impronte digitali non funziona è quando le tue mani sono bagnate, specialmente se iniziano a raggrinzirsi.

Per risolvere questo problema, aggiungi la tua impronta digitale appena uscita dalla doccia. 

Questa “nuova” impronta digitale consentirà un facile sblocco indipendentemente dalla situazione della mano: uscire dalla piscina, uscire dalla doccia, sotto la pioggia o semplicemente sudare molto non sarà un problema.

Suggerimento: dai un nome alle impronte digitali

Ciò non renderà il lettore di impronte digitali più preciso, ma è comunque una buona cosa da fare. Sia iOS che Android ti permettono di dare nomi specifici alle tue impronte digitali, che è meglio dell’impronta digitale 1, 2, ecc.

Quando li nomini, puoi facilmente sapere cosa è. In questo modo, se ti dimentichi di aver registrato un particolare dito, sarai in grado di saperlo abbastanza velocemente. E se hai le impronte digitali di più persone registrate, le rende molto più facili da distinguere.