Come liberare spazio sul disco rigido del tuo Mac

Come liberare spazio sul disco rigido del tuo Mac. Ci sono modi semplici e veloci per liberare spazio sul disco rigido. Ecco come ripulire il tuo Mac e recuperare spazio su disco.

Se non riesci a mantenere pulito il disco rigido del tuo Mac, alla fine otterrai il temuto errore “Il tuo disco è quasi pieno”, quindi puoi iniziare subito e liberare spazio.

Come ripulire il tuo Mac in modo semplice

Se non hai voglia di dedicare un po ‘di tempo a trovare e ripulire le cose manualmente, puoi usare CleanMyMac 3 per eliminare i file temporanei, ripulire i file aggiuntivi, disinstallare le applicazioni, trovare e sbarazzarsi dei grandi allegati archiviati in Mail e molto altro ancora.

Ha tutte le funzionalità delle applicazioni di pulizia ad eccezione della ricerca di file duplicati, che comunque potrai trovare con Gemini 2 . E’ lo stesso venditore che produce Gemini 2 e puoi ottenerli entrambi in bundle .

E, naturalmente, c’è una prova gratuita che mostra dove è finito il tuo spazio libero e ti consente di ripulirlo gratuitamente.

Nota: prima di eseguire qualsiasi strumento di pulizia, è necessario assicurarsi che tutti i dati importanti siano sottoposti a backup, per ogni evenienza.

Trova e rimuovi i file duplicati

Una delle cose più complicate che può richiedere molto spazio su disco sono i file duplicati, specialmente se si utilizza il computer da molto tempo e non gli avete mai fatto niente. Fortunatamente ci sono ottime app come Gemini 2 che possono essere utilizzate per trovare e rimuovere file duplicati con un’interfaccia davvero semplice e facile.

Puoi acquistarlo sull’App Store se lo desideri – Apple lo ha scelto come Editors ‘Choice, ma probabilmente è meglio scaricarlo dal loro sito Web , perché lì è disponibile una versione di prova gratuita.

Svuota il tuo cestino

Il cestino su un Mac è equivalente al Cestino su Windows . Invece di cancellare definitivamente i file dal Finder, questi vengono inviati al Cestino in modo che tu possa ripristinarli in un secondo momento, se cambi idea. Per rimuovere completamente questi file e liberare lo spazio richiesto, dovrai svuotare il cestino. Ma i Mac possono effettivamente avere più cestini, quindi potrebbe essere necessario svuotarne diversi.

Per svuotare il cestino principale del tuo account utente, fai Ctrl-clic o fai clic con il pulsante destro del mouse sull’icona Cestino nell’angolo in basso a destra del dock e seleziona Svuota cestino. 

iPhoto, iMovie e Mail hanno invece tutti i loro cestini personalizzati. Se hai eliminato i file multimediali da queste applicazioni, dovrai svuotare anche i loro cestini. Ad esempio, se usi iPhoto per gestire le tue foto dovrai cancellare il cestino di iPhoto per rimuoverle del tutto dal tuo disco rigido. Per fare ciò, basta Ctrl + clic o clic con il pulsante destro del mouse sull’opzione Cestino in quella specifica applicazione e seleziona Svuota cestino.

Disinstallare le applicazioni che non si usano

Le applicazioni che hai installato sul tuo Mac occupano spazio, ovviamente. Dovresti disinstallarle se non ne hai bisogno: apri una finestra del Finder, seleziona Applicazioni nella barra laterale e trascina e rilascia l’icona dell’applicazione nel cestino sul dock. Alcune di queste applicazioni possono occupare un sacco di spazio.

Per scoprire quali applicazioni utilizzano più spazio, apri una finestra del Finder e seleziona Applicazioni. Fare clic sull’icona “Mostra elementi in un elenco” sulla barra degli strumenti e quindi fare clic sull’intestazione Dimensione per ordinare le applicazioni installate per dimensione.

Disinstallare le applicazioni

Ripulisci gli enormi backup di iTunes del tuo iPhone o iPad

Se hai eseguito il backup del tuo iPhone o iPad sul tuo Mac usando iTunes, probabilmente hai un sacco di file di backup che occupano una quantità impressionante di spazio. Siamo riusciti a liberare oltre 200 GB di spazio trovando e cancellando alcuni di questi file di backup.

Per eliminarli manualmente, è possibile aprire il seguente percorso per visualizzare le cartelle di backup, che avranno nomi casuali ed è possibile eliminare le cartelle trovate all’interno. Probabilmente dovrai chiudere iTunes prima di farlo.

~/Library/Application Support/MobileSync/Backup

Il modo più semplice (e molto più sicuro) per eliminarli consiste nell’utilizzare CleanMyMac , che converte le cartelle confuse in nomi di backup reali in modo da poter decidere quale backup si desidera effettivamente eliminare. Basta controllare le cose che si desidera rimuovere e quindi fare clic sul pulsante Pulisci.

Cancella i file temporanei

Il disco rigido del tuo Mac ha probabilmente file temporanei che non ti servono. Questi file occupano spesso spazio su disco senza una buona ragione. Mac OS X tenta di rimuovere automaticamente i file temporanei, ma un’applicazione dedicata probabilmente troverà più file da ripulire. La pulizia dei file temporanei non accelera necessariamente il tuo Mac, ma libererà parte di quel prezioso spazio su disco.

È possibile ripulire i file temporanei più facilmente e in modo più sicuro, utilizzando CleanMyMac . Basta aprirlo ed eseguire una scansione, quindi accedere alla sezione System Junk per identificare tutti i file della cache e altre cose che è possibile eliminare. Una volta selezionato ciò che vuoi o non vuoi pulire, fai semplicemente clic sul pulsante Pulisci.

Una delle cose che rende così grande l’utilità di CleanMyMac è che converte molti di questi nomi di cartelle confusionali nei nomi delle applicazioni reali, così puoi vedere quali file temporanei stai effettivamente eliminando.

Controlla il tuo disco per vedere cosa sta prendendo spazio e trova file di grandi dimensioni

Per liberare spazio su disco, è utile sapere esattamente cosa sta usando lo spazio su disco sul tuo Mac. Uno strumento di analisi del disco rigido come Disk Inventory X esegue la scansione del disco rigido del tuo Mac e mostra quali cartelle e file utilizzano più spazio. È quindi possibile eliminarli per liberare spazio.

Se ti interessano questi file, puoi spostarli su un supporto esterno, ad esempio, se hai file video di grandi dimensioni, potresti volerli archiviare su un disco rigido esterno piuttosto che sul tuo Mac.

 Disk Inventory X

Rimuovi file di lingua

Le applicazioni Mac vengono fornite con file di lingua per ogni lingua supportata. Puoi cambiare la lingua del tuo sistema Mac e iniziare a utilizzare immediatamente le applicazioni in quella lingua. Tuttavia, probabilmente utilizzi una sola lingua sul tuo Mac, quindi quei file di lingua utilizzano solo centinaia di megabyte di spazio senza una buona ragione.

Per rimuovere i file di lingua aggiuntivi, è possibile utilizzare CleanMyMac , come accennato in precedenza (È in System Junk -> Language Files). C’è anche un altro strumento chiamato  Monolingual  che può cancellarli. La rimozione dei file di lingua è necessaria solo se si desidera realmente lo spazio, in quanto i file di lingua non rallentano, quindi tenerli non è un problema se si dispone di un grande disco rigido

Pulisci allegati di grandi dimensioni in Mac Mail

Se stai utilizzando l’applicazione di posta elettronica incorporata in macOS e hai lo stesso account di posta elettronica da molto tempo, ci sono buone probabilità che i grandi allegati di posta elettronica occupino un sacco di spazio sul tuo disco, a volte molti gigabyte.

È possibile modificare le impostazioni di posta per non scaricare automaticamente gli allegati per risparmiare spazio o eseguire uno strumento di pulizia per eliminarli. Se utilizzi Gmail, puoi impostare dei limiti sul numero di messaggi sincronizzati su IMAP per impostazione predefinita, in modo da visualizzare solo gli ultimi mille anziché tutto. Accedi a Posta -> Preferenze -> Account -> Informazioni sull’account e modifica il menu a discesa per “Scarica allegati” su “Recenti” o “Nessuno”.

La modifica di questa impostazione aiuterà Mail a non occupare lo spazio da ora in poi, ma non risolve il problema degli allegati dalle e-mail che sono già stati scaricati.

Se vuoi rimuovere quegli allegati, dovrai seguire un processo manuale molto noioso:

  1. Apri Mail e fai clic sulla cartella che desideri trovare e rimuovere gli allegati.
  2. Utilizzare l’opzione Ordina per dimensione per trovare i messaggi più grandi.
  3. Fare clic sul messaggio e scegliere Messaggio -> Rimuovi allegati dalla barra dei menu. Questo non eliminerà l’allegato dal server di posta se stai usando IMAP.
  4. Ripeti per tutti i messaggi per cui vuoi eliminare gli allegati.

Nota:  se utilizzi POP per la tua email,  non eliminare gli allegati a meno che tu non lo desideri davvero, perché altrimenti non ci saranno più. Se utilizzi IMAP, che utilizza qualsiasi e-mail moderna come Gmail, Yahoo o Hotmail, i messaggi e gli allegati rimarranno sul server.

Pulizia degli allegati di posta elettronica in modo semplice

Se vuoi pulire e cancellare automaticamente i vecchi allegati, c’è solo una buona soluzione che conosciamo, è CleanMyMac . È possibile eseguire una scansione, andare agli allegati di posta e vedere tutti gli allegati che possono essere eliminati. Fai clic su Pulisci e il tuo disco rigido sarà libero da loro. Questi allegati saranno ancora sul tuo server di posta elettronica, supponendo che tu stia utilizzando IMAP, quindi puoi eliminare tutto senza preoccuparti troppo.

Se sei preoccupato, puoi anche deselezionare la casella accanto a “Tutti i file” e quindi selezionare manualmente tutti i file che desideri eliminare.

Pulisci la cartella dei tuoi download

Questo suggerimento è così ovvio che penseresti che non abbiamo bisogno di includerlo, ma è qualcosa che tutti si dimenticano di affrontare: la tua cartella Download è spesso piena di file enormi che non ti servono.

Apri il Finder e vai nella cartella Download e inizia a eliminare tutto ciò che non ti serve. Puoi ordinare per dimensione del file per eliminare rapidamente i più grandi.

Utilizzare gli strumenti di archiviazione in macOS High Sierra

L’ultima versione di macOS Sierra ha un nuovo strumento che ti aiuta a ripulire la spazzatura dal tuo Mac: vai nel menu e scegli “Informazioni su questo Mac” e quindi scorri verso la scheda Archiviazione.

Una volta che sei lì, puoi passare attraverso le nuove impostazioni e abilitare quelle che hanno senso per te.

  • Archivia in iCloud : questa nuova funzionalità ti consente di memorizzare Desktop, Documenti, Foto e video in iCloud e Apple libererà automaticamente spazio locale se necessario. Se hai una connessione internet lenta, probabilmente non vuoi abilitarlo.
  • Ottimizza archiviazione : il nome non corrisponde esattamente alla funzione, che in pratica elimina i film e i programmi TV acquistati da iTunes dopo che li hai guardati per impedirgli di ingombrare il disco. Poiché i film, soprattutto in formato HD, sono file estremamente grandi, questo può aiutare a mantenere il tuo Mac esaurito lo spazio. Puoi, naturalmente, scaricarli nuovamente in qualsiasi momento se li hai acquistati.
  • Svuota cestino automaticamente – questo è abbastanza semplice, se lo accendi, Apple eliminerà automaticamente i vecchi oggetti dal cestino dopo che sono rimasti lì per 30 giorni.
  • Riduci il disordine : questo ti aiuterà a trovare i file più grandi sul tuo disco rigido e cancellarli.