Instagram contro il bullismo con il nuovo Bully Filter

Instagram contro il bullismo con il nuovo Bully Filter

Instagram ha in programma di rafforzare la sua iniziativa anti-bullismo. Aggiungono un nuovo filtro del bullo che mira a bloccare i commenti molesti o di bullismo.

Instagram promette che rivedranno tutti quegli account che ricevono un gran numero di commenti eliminati. Se questi account violano le linee guida della community per il social network , agiranno in tal senso e potrebbero addirittura mettere al bando l’autore del reato.

Come fuziona Bully Filter su Instagram

Bully Filter nasconderà  i commenti che colpiscono qualcuno per il loro aspetto o carattere e avvertendo Instagram quando ci sono recidivi.

Questa non è la prima mossa che Instagram ha fatto per eliminare il bullismo. In realtà hanno iniziato questa iniziativa l’anno scorso. ” Per essere chiari, non tolleriamo il bullismo su Instagram ” , ha detto Kevin Systrom, amministratore delegato e co-fondatore di Instagram.

Inoltre, hanno in programma di rafforzare le loro politiche contro le giovani celebrità che spesso ricevono messaggi odiosi.

” Proteggere i membri della nostra comunità più giovani è fondamentale per aiutarli a sentirsi a proprio agio per esprimere chi sono e cosa gli interessa ” , ha spiegato Systrom.

Instagram contro il bullismo con il nuovo Bully Filter

I commenti sono stati inizialmente valutati e recensiti da un gruppo di persone basati su bullismo, razzismo o molestie sessuali, ma ora il social network utilizza un algoritmo di apprendimento automatico, DeepText, per trovare cyberbulli . In realtà è stato creato da Facebook e utilizza l’intelligenza artificiale per trovare le parole più offensive nei post e nei commenti.

Eliminare il bullismo è solo un’area in cui Instagram sta progettando di migliorare la propria esperienza per i loro 800 milioni di utenti. Stanno anche lavorando a una campagna di “gentilezza” che comporta progettati per promuovere l’inclusione e la diversità.