Come utilizzare lo smartphone per testare le batterie del telecomando

Come utilizzare lo smartphone per testare le batterie del telecomando

Come utilizzare lo smartphone per testare le batterie del telecomando. Il tuo telecomando è difettoso? O è solo che le batterie sono morte? Lo smartphone può aiutarti a rispondere a queste domande.

Quante volte sarà capitato che mentre stai cambiando canale il tuo telecomando inizia a fare i capricci. Non cambia più i canali o fa avvolte si e altre no?

Saranno le batterie che si stanno scaricando o altro. Per testare le batterie del tuo telecomando puoi usare la fotocamera del tuo Smartphone. Lo sapevi?

Come utilizzare la fotocamera dello smartphone per testare le batterie del telecomando

Testare le batterie del telecomando con lo smartphone è un compito facile e dovrebbe richiedere solo un minuto o due del tuo tempo. Ecco come farlo.

Prendere lo smartphone e avviare l’app della fotocamera. Quindi, toccare per passare alla fotocamera selfie (frontale).

Ora punta il telecomando verso la fotocamera frontale. Quindi premere e tenere premuto un pulsante sul telecomando mentre lo si punta verso la telecamera.

Se il telecomando funziona correttamente, dovresti vedere una luce tremolante proveniente dal blaster IR del telecomando.

Se non vedi una luce tremolante o la luce è molto debole, significa che probabilmente dovrai sostituire le batterie del telecomando.

E se anche dopo aver sostituito le pile con quelle nuove, il barlume di luce non appare, allora il tuo telecomando ha un problema, in caso potresti prendere in considerazione la possibilità di sostituirlo.

Nota : non tutte le fotocamere smartphone funzioneranno. Alcune app per fotocamere dispongono di tecnologie integrate che potrebbero impedire a questo trucchetto di funzionare. Quindi, prima di concludere che il tuo telecomando è difettoso, è consigliabile provare a utilizzare una diversa fotocamera per smartphone per vedere se otterrai lo stesso risultato.