Come resettare Android in modo sicuro prima di venderlo

Come resettare Android in modo sicuro prima di venderlo

Come resettare smartphone Android in modo sicuro. Sai che se effettui il reset alle impostazioni di fabbrica è possibile recuperare comunque i tuoi dati attraverso appositi programmi di recupero.

Quindi se ad esempio vendi o regali il tuo cellulare Android per uno smanettone di tecnologia o esperto sarà facile comunque vedere cosa c’era nel tuo vecchio telefono come foto, messaggi, email e tanto altro.

Vuoi veramente essere sicuro che i tuoi dati non possano essere recuperati allora ora ti suggeriamo un passaggio da compiere prima di vendere o regalare il tuo smartphone Android effettuando il reset in modo sicuro.

Come resettare smartphone Android in modo sicuro

Per essere sicuro di cancellare tutto dal tuo smartphone o tablet Android e che i file non possano essere recuperati effettua questi passaggi.

Per fare ciò, basta crittografare la memoria del dispositivo prima di eseguire un ripristino dei dati di fabbrica.

  • Apri Impostazioni del tuo smartphone o tablet
  • tocca Sicurezza
  • tocca Cripta telefono o Cripta tablet per crittografare il tuo dispositivo. Ciò richiederà un’ora o più, a seconda della quantità di dati che il tuo dispositivo ha su di esso.
  • Successivamente, apri l’app Impostazioni, tocca Backup e ripristino e tocca Ripristino dati di fabbrica per cancellare il dispositivo normalmente.

Il dispositivo verrà cancellato. Tutti i bit dei file rimanenti verranno crittografati, quindi appariranno come incomprensibili a caso e i loro dati non potranno essere recuperati.

Nota: Alcuni dispositivi Android, inclusi alcuni modelli realizzati da Huawei e tutti i dispositivi Vivo e OPPO, non possono essere crittografati.

Conclusioni

Seguendo questo metodo resettare il tuo smartphone Android senza il pericolo che qualcuno possa recuperare i tuoi dati dopo averlo venduto o regalato sarà garantito.