Aumentare il segnale WiFi

Aumentare il segnale WiFi

Aumentare il segnale WiFi. Ecco cinque suggerimenti per aumentare il segnale WiFi. Il tuo segnale wi-fi in ufficio o in casa è debole o non arriva a coprire tutta l’area della tua abitazione? Andiamo a vedere come risolvere.

Come Aumentare il segnale WiFi

POSIZIONE DEL ROUTER

Posizionare il router in un luogo con meno interferenze è fondamentale per ottenere un segnale WiFi potente in tutte le aree in cui desideri accedervi. Metterlo in un determinato punto potrebbe ostacolare i suoi segnali o aumentarli.

Più sei lontano, più debole è il segnale. Ma le interferenze da altri dispositivi elettronici sono anche un altro fattore che contribuisce al segnale debole.

Se il router è posizionato vicino a TV, laptop, microonde, frigorifero, media center wireless, persino un telefono fisso, i segnali WiFi possono essere ostacolati: dovresti prendere in considerazione l’installazione del router a distanza da altri dispositivi elettronici.

Le pareti, se realizzate con materiali come il calcestruzzo, possono indebolire anche il segnale WiFi. Se vivi in ​​un edificio a più piani, posizionando il router in una zona intermedia – più in alto su uno scaffale al primo piano di un edificio a due piani o al secondo piano in un edificio a tre piani – aumenterai i segnali WiFi.

ESTENSORI DI PORTATA WIRELESS

L’acquisto di un range extender wireless è una buona idea per potenziare il segnale Wi-Fi se si dispone di una grande casa o di un ufficio per distribuire i segnali, specialmente quando ci sono molte pareti che indeboliscono il segnale WiFi.

Questi dispositivi non sono costosi e sono uno strumento utile per aggirare gli ostacoli fisici tra il segnale WiFi e il dispositivo.

CONTROLLA AGGIORNAMENTI FIRMWARE Router/modem

I router funzionano su un software, chiamato firmware, che differisce a seconda del produttore del router e, a volte, qualcosa di semplice come l’ aggiornamento del firmware del router WiFi può risolvere il problema dei segnali deboli.

Gli aggiornamenti del firmware non solo risolvono eventuali problemi di sicurezza, ma contengono anche numerosi bug risolti per accelerare l’hardware del router.

Troverai gli aggiornamenti del firmware sul portale di amministrazione del tuo router. Fare riferimento al manuale del router in caso di dubbio o contattare il proprio fornitore di servizi Internet se non è possibile risolverlo da soli.

CANALI ROUTER E FREQUENZA

Dal momento che tutti usano una connessione WiFi in questi giorni, coloro che vivono in un appartamento urbano densamente popolato spesso subiscono interferenze nei loro segnali WiFi, il che è molto probabilmente dovuto a segnali sovrapposti che emergono dal router WiFi del tuo vicino.

I segnali sovrapposti causano la ritrasmissione dei dati e, se l’interferenza è eccessiva, potrebbe anche eliminare del tutto la connessione.

La maggior parte dei router funziona sulla frequenza a 2,4 GHz con 13 canali. La maggior parte delle persone non modifica i propri canali router, cosa che può essere effettuata tramite il portale di amministrazione.

Se vuoi controllare quali canali stanno usando i tuoi vicini, apri il prompt dei comandi e digita “netsh wlan show all”.

Verranno visualizzati tutti i segnali WiFi attivi nelle vicinanze e il canale che stanno utilizzando. Cambia di conseguenza il canale del router, preferibilmente canali distanti da quelli in uso; scegli 9 se il canale 5 è in uso.

In alternativa, puoi anche scegliere di optare per un router moderno che funziona sulla frequenza di 5GHz – un nuovo standard. Dal momento che non molte persone usano i router su questa frequenza, l’interferenza è destinata ad essere bassa.