Come evitare i malware su Android

Come evitare i malware su Android

Come evitare i malware su Android. Android potrebbe avere una piattaforma più aperta di Apple, ma con questo aumenta il potenziale di incappare in malware. Google sta cercando di prendere provvedimenti con l’introduzione ad esempio di Google Play Protect . Con un po’ di attenzione, però, è abbastanza facile mantenere il telefono sicuro e privo di malware.

Come evitare i malware su Android

Usare le app ufficiali e essere cauto quando si installa app di origini sconosciute (file APK)

Una cosa importante che distingue Android dagli altri sistemi operativi mobili è la possibilità di eseguire il sideload di app, ovvero installare app che non si trovano nel Play Store ufficiale di Google . La maggior parte delle persone non ha bisogno di farlo, ma può essere utile se un’app non è disponibile nel tuo Paese o se l’ultima versione di un’app non è ancora stata implementata sul tuo dispositivo.

Google sta prendendo attivamente provvedimenti per ridurre il numero di app dannose trovate nel Play Store, ma non ha alcun controllo su ciò che scegli di installare manualmente, e se stai installando app che non sono state controllate, sei a un rischio molto più elevato per l’installazione di malware. Ecco perché l’opzione sideload (installazione di app di origini sconosciute) è disabilitata per impostazione predefinita. Google ha anche migliorato il processo di sideloading in Android Oreo per renderlo un po’ più sicuro.

Quando installi qualsiasi app attraverso l’apk trovato sul web o da app store di terze parti, prenditi qualche secondo per chiedersi se ti fidi della fonte. Viene da un posto legittimo?

Se stai scaricando un APK da un sito che non conosci, fai prima qualche ricerca. È questo il sito web dello sviluppatore? Lo sviluppatore è uno ben noto e affidabile? Altre persone hanno controllato questo software?

Evita i negozi di app di terze parti

Supponiamo che tu installi un app store di terze parti. Devi abilitare sideloading per installarlo in primo luogo, il che ti consente di utilizzare questo app store anche per installare più app.

Anche se utilizzi Android Oreo, che richiede il sideloading per essere abilitato su base app per app, devi concedere questa nuova autorizzazione per l’app store per installare app.

Ma cosa succede se questo app store è malevolo? Ora ha il permesso di installare più app, quindi può installare più malware. Questo è uno dei principali modi in cui il malware viene diffuso attraverso il sistema.

Assicurati di installare le app ufficiali, anche quando utilizzi Google Play

Quanto detto sopra, Google Play non è ancora perfetto. Ad esempio, è stato recentemente scoperto che esisteva un falso di Whatsapp nel Play Store ed era stato scaricata oltre  un milione di volte.

Ancora una volta, Google sta prendendo attivamente iniziative per ridurre questo tipo di problemi.

Quando installi una nuova app, fai attenzione a tutto ciò che sembra sbagliato. Controlla le sue autorizzazioni , leggi la descrizione e controlla l’account dello sviluppatore. Se qualcosa non sembra giusto, probabilmente non lo è.

Installa sempre aggiornamenti di sistema

Google rilascia patch di sicurezza mensili per Android, che aiutano a mantenere il sistema protetto dagli attacchi, specialmente quando viene rilevata una vulnerabilità specifica che le applicazioni dannose cercano di sfruttare.

Quindi controlla periodicamente se ci sono degli aggiornamenti del tuo sistema Android attraverso l’apposita sezione in impostazioni del tuo dispositivo Android.