Cosa fare se lo smartphone è caldo

Ecco cosa fare in alcuni degli scenari più comuni in cui il telefono inizia a diventare molto caldo.

Cosa fare se lo smartphone è caldo

Cosa fare se lo smartphone è caldo. I produttori di smartphone contano sui metodi di raffreddamento passivo e sul fatto che molte persone non eseguono troppe attività super intensive con i loro telefoni.

La maggior parte dei telefoni ha anche misure di sicurezza incorporate. Se inizia a scaldarsi, il telefono potrebbe disattivare alcune funzioni, come il flash della fotocamera, e limitare la potenza di elaborazione fino a quando le cose non tornano alla normalità. Detto questo, è ancora possibile che lo smartphone si surriscaldi; forse anche troppo. Ecco cosa fare in alcuni degli scenari più comuni in cui il telefono inizia a diventare molto caldo.

Se la batteria è gonfia

Se la batteria sembra gonfiarsi , appaiono delle crepe intorno al bordo del dispositivo, o il telefono diventa incredibilmente caldo, quindi potrebbe esserci un guasto con la batteria agli ioni di litio, che ha la possibilità di prendere fuoco o esplodere.

In breve, se noti una batteria gonfia:

  • Spegni il telefono.
  • Non usarlo o caricarlo.
  • Contattare il produttore per una sostituzione, se è in garanzia.
  • Smaltire la batteria presso un centro di riciclaggio autorizzato, se è il momento di sbarazzarsi del telefono.

Le batterie gonfie sono piuttosto rare, ma succedono. Se il tuo telefono è semplicemente caldo, probabilmente non è un problema di batteria. Ma se c’è qualche aspetto di gonfiore non correre rischi.

Se il telefono si sta caricando

Quando si carica il telefono, dovrebbe generare una piccola quantità di calore. Questo è solo un effetto collaterale della reazione chimica che carica la batteria. Tuttavia, se il telefono si sente molto più caldo del normale, potrebbe esserci un problema con il caricabatterie.

Ecco cosa fare:

  • Scollega il telefono e lascialo raffreddare.
  • Prova a caricarlo di nuovo con un caricabatterie ufficiale (o di terze parti di alta qualità) o prova un caricabatterie diverso da quello che stai utilizzando ora.
  • Se il telefono diventa ancora troppo caldo, contattare il produttore.

Se il telefono è tenuto al sole

Il modo più semplice per far surriscaldare il tuo smartphone è lasciarlo al sole (o in una macchina in una giornata calda). La maggior parte degli smartphone sono pezzi neri di plastica o metallo che sono molto bravi a assorbire il calore.

Ecco cosa fare:

  • Spegni il telefono e mettilo in un posto più fresco.
  • Non lasciare il telefono esposto al sole quando sei fuori.

Devi solo dare al telefono il tempo per rinfrescarti. Con i meccanismi di sicurezza in atto, il telefono dovrebbe spegnersi prima che il sole possa causare danni reali, a meno che tu non sia nel deserto del Sahara :-).

Se il telefono è sotto carico pesante

Se stai giocando a giochi 3D, modificando video o altre attività intensive, è del tutto normale che il tuo telefono si surriscaldi. Le cose peggiori che stanno per accadere sono che la durata della batteria si esaurirà molto velocemente e, se le attività sono troppo intense, il telefono potrebbe rallentare per impedirsi il surriscaldamento.

Ogni nuova generazione di telefoni è più potente dell’ultima. Ciò significa che nuovi giochi e app richiedono più potenza per l’uso. Mentre potrebbero ancora ufficialmente “funzionare” su hardware più vecchio, i dispositivi più vecchi potrebbero non essere in grado di eseguirli per lunghi periodi di tempo senza incontrare problemi.

Se riscontri costantemente dei problemi perché il tuo telefono non può eseguire le app che desideri, probabilmente dovrai eseguire l’upgrade ad uno smartphone più potente.

Se hai aggiornato di recente

Quando si aggiorna il software nel telefono, in particolare a una versione principale, spesso è necessario eseguire molte elaborazioni in background. Per alcuni giorni, le attività in background potrebbero causare il surriscaldamento del telefono e utilizzare un po ‘più di batteria. Se le cose non tornano alla normalità dopo una settimana o giù di lì, allora potrebbe esserci un problema più grande, ma per la maggior parte dei casi è temporaneo.

Conclusioni

Per la maggior parte delle volte il tuo telefono si sentirà più caldo solo per la CPU che lavora sodo, ma se hai motivo di sospettare che sia la batteria a surriscaldarsi, non correre rischi. In caso di dubbi, contattare il produttore o un centro di riparazione autorizzato.

Condividi ora su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •